Deposit
NAMIBIA
03.12.20 - 15:340

La Namibia vende gli elefanti

L'aumento degli esemplari nel paese starebbe infatti diventando un problema

WINDHOEK - La Namibia ha messo in vendita 170 elefanti selvatici a causa della siccità nel paese e dell'aumento del numero di esemplari.

Lo ha riferito il Ministero dell'ambiente del paese dell'Africa meridionale, come riporta l'agenzia di stampa Reuters.

In un annuncio pubblicitario sul quotidiano statale New Era si legge poi che anche l'aumento degli incidenti tra uomini ed elefanti ha motivato la decisione di mettere gli animali all'asta. Questi pachidermi, lo ricordiamo, sono a rischio di estinzione a causa del bracconaggio e di altri fattori ecologici.

Il Ministero dell'ambiente, della silvicoltura e del turismo ha comunque assicurato che per poter acquistare i proboscidati è necessario soddisfare determinati criteri, che sono molto rigidi e che includono il possesso d'impianti, luoghi e recinzione adatte, e il permesso del proprio Governo di poter importare gli elefanti.

Secondo i dati del governo, la popolazione di elefanti della Namibia è passata da circa 7'500 unità nel 1995 a 24'000 esemplari nel 2019, grazie anche al sostegno internazionale. È però importante trovare un equilibrio, e da qui la decisione di vendere.

Non è la prima vendita di questo genere per la nazione africana, che lo scorso anno ha messo all'asta 1'000 animali provenienti dai parchi nazionali, tra cui 500 bufali, in risposta a un terribile periodo di siccità.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
saphira 1 mese fa su tio
Risolvere il problema del cambiamento/disastro del clima ? No.... vendiamo animali da branco...
Marc Drawen 1 mese fa su fb
Massì vendiamo tutto che poi andiamo su Marte ..a far disastri pure la
Saul Saul 1 mese fa su fb
Ottima idea regalo per Natale 😜
Simona Juventina Genny Pasticcio 1 mese fa su fb
Eleonora Albizzati potresti comprarne uno!!!
Eleonora Albizzati 1 mese fa su fb
Simona Juventina Genny Pasticcio siiiiiii😍😍😍
Susi Chiappini 1 mese fa su fb
Che tristezza coppia sono per sempre insieme adesso vogliono separarli senza cuore il umano
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UNIONE EUROPEA
59 min
AstraZeneca in affanno con le dosi, e l'UE minaccia lo stop all'export di vaccini
Bruxelles ai ferri corti con la farmaceutica (e sotto pressione) pensa a un blocco, che potrebbe valere anche per Pfizer
VIDEO
ITALIA
2 ore
Giuseppe Conte si è dimesso
Il premier ha rimesso l'incarico nelle mani del Presidente della Repubblica Mattarella.
MONDO
2 ore
Scoperta una falla in TikTok
«Consente di bypassare le protezioni sulla privacy create per difendere gli utenti dell'app» spiegano alcuni ricercatori
MONDO
3 ore
«Dobbiamo contenere il potere immenso delle grandi aziende digitali»
La presidente della Commissione Ue von der Leyen chiedono sia trasparenza sugli algoritmi e sui contenuti
GERMANIA
3 ore
Diversi accoltellati a Francoforte
«Il pericolo è cessato» scrive la polizia sui social, ma ci sarebbero tre feriti in condizioni molto gravi
GERMANIA
5 ore
AstraZeneca, il dato sulla scarsa efficacia del vaccino per gli over-65 «è sbagliato»
In Gran Bretagna questa fascia della popolazione è stata vaccinata senza aggiustamento della dose
ITALIA
6 ore
Conte si dimette: un addio o un arrivederci?
Il "premier" italiano salirà questa mattina al Colle. E dopo cosa accade? Ecco gli scenari
ITALIA/SVIZZERA
8 ore
Le sfide mortali che mettono sotto accusa TikTok
Dalla bimba morta per asfissia a Palermo ai ragazzi che si tuffano da una cabinovia sulle nevi grigionesi
MONDO
8 ore
Oltre 475mila morti in 20 anni a causa degli eventi climatici estremi
Le nazioni più fragili stanno ricevendo molto meno rispetto a quanto previsto dall'accordo di Parigi del 2015
STATI UNITI
15 ore
Buone notizie: nel 2020 sono nati tanti piccoli di balena franca
Ma le attrezzature da pesca e le grandi navi continuano a rappresentare un pericolo per la specie protetta
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile