Keystone
AUSTRIA
02.12.20 - 14:110
Aggiornamento : 15:33

Natale: pattuglie di polizia nei centri commerciali

La misura è stata decisa per evitare «giornate di caos» nel corso dello shopping natalizio

Le piste saranno aperte dal 24, ma solo per gli austriaci, gli alberghi resteranno invece chiusi fino all'Epifania

Fonte ATS
elaborata da Redazione

VIENNA - Il ministro degli Interni austriaco, Karl Nehammer, ha annunciato la presenza delle forze di polizia nei centri commerciali, «per evitare giornate di caos» durante lo shopping natalizio.

E dopo i test di massa che saranno effettuati questo mese in tutti i laender, il ministro della salute Rudolf Anschober ha prospettato un secondo screening di massa dopo le festività, che dovrebbe dare indicazioni più precise sull'andamento epidemiologico. «Il periodo delle feste è molto critico», ha sottolineato.

Sulle cabinovie ci sarà l'obbligo di indossare la mascherina. Dal 24 dicembre saranno consentite anche altre attività sportive all'aperto, come lo sci di fondo e il pattinaggio, mentre gli sport al coperto restano vietati ai non agonisti.

«Sta per terminare un anno incredibilmente difficile», ha commentato Anschober. L'Austria - ha spiegato il ministro della salute - «ha superato relativamente bene la prima ondata, ma poi abbiamo dovuto renderci conto che la seconda ondata aveva ancora più forza».

A settembre in Austria si contavano 204 casi di Covid, a ottobre 800 e a inizio novembre 5000. Questa crescita esponenziale ha portato primo a un lockdown soft e poi a quello totale, ha ricordato Anschober.

Piste aperte dal 24, ma solo per gli austriaci - In Austria il 24 dicembre riapriranno gli impianti da sci, ma solo per i residenti, mentre gli alberghi resteranno chiusi fino al 6 gennaio. Lo ha annunciato il governo in una conferenza stampa.

Dopo il lockdown totale, lunedì riapriranno le scuole d'obbligo, come anche l'ultimo anno delle superiori. Riaprono anche i negozi, mentre alle ore 20.00 scatterà il coprifuoco fino alle ore 6 del mattino. Per le feste di Natale è stato fissato un tetto massimo di dieci commensali.

Inoltre, l'Austria ha deciso di imporre un obbligo di quarantena di dieci giorni a tutte le persone che entrano nel Paese dalle aree a rischio (100 nuove infezioni ogni 100’000 abitanti negli ultimi 14 giorni). La misura sarà in vigore dal 7 dicembre al 10 gennaio. Non basterà più, come finora, aver fatto nell'arco delle ultime 72 ore un tampone negativo.

Ci saranno eccezioni per i pendolari transfrontalieri e i viaggi di lavoro, ma non ci sarà la "festa di capodanno a Praga" oppure la "visita ai parenti nei Balcani", ha sottolineato il cancelliere Sebastian Kurz. Secondo Kurz, un terzo dei contagi della seconda ondata sono stati "importati".

L'obiettivo è quello di frenare il turismo. Per questo tutti i ristoranti e gli hotel potranno riaprire soltanto il 7 gennaio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
CINA
32 min
Dal virus creato negli Usa al vaccino Pfizer che ti uccide, le teorie web che vanno forte in Cina
E che il governo sostiene (e diffonde) per una strategia ben precisa e che c'entra con il team dell'OMS a Wuhan
STATI UNITI
49 min
#GameStock, o come un forum social sta trollando la finanza mondiale
Generando valore (e perdite) per decine di miliardi di dollari, tutto partendo da una boutade su Reddit
ITALIA
3 ore
Mezza Italia verso il giallo, ma la Lombardia è in bilico
Un'eventuale riduzione del rischio non dovrebbe cambiare nulla per quanto riguarda gli spostamenti transfrontalieri.
STATI UNITI
5 ore
Il capo dei Proud Boys era un informatore dell'FBI
Lo sostiene il Guardian. Enrique Tarrio ha però smentito: «Non ricordo nulla»
STATI UNITI
6 ore
Boom di ricavi per Facebook alla fine del 2020
A pesare è stato soprattutto lo shopping online e l'aumento dell'utilizzo della piattaforma con la pandemia
STATI UNITI
6 ore
Apple, trimestre d'oro in piena seconda ondata
Risultati da record per il colosso di Cupertino, che supera per la prima volta la soglia dei 100 miliardi di ricavi
FOTO
CINA
6 ore
«L'indagine potrebbe durare anni»
Gli esperti dell'Oms, arrivati in Cina due settimane fa, inizieranno oggi i lavori a Wuhan
MONDO
14 ore
Sì al turismo del vaccino, ma solo se sei (molto) ricco
Alcune agenzie propongono viaggi all inclusive, con tanto di doppia dose e un soggiorno da favola.
MONDO
15 ore
Vaccino, Bill Gates: nazioni povere in ritardo di 6-8 mesi
Il programma Covax consegnerà le prime dosi il mese prossimo, ma i quantitativi iniziali saranno «molto modesti»
COREA DEL SUD
18 ore
Molestie, un'ombra più concreta attorno alla morte del sindaco di Seul
Il rapporto di una Commissione indipendente ritiene credibili le accuse contro Park Won-soon
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile