Keystone
STATI UNITI
26.10.20 - 14:240

Il capo del personale della Casa Bianca: «Non riusciremo a controllare la pandemia»

Segretario del presidente, Mark Meadows ha escluso che gli Stati Uniti possano contenere il nuovo coronavirus.

Punteranno invece su «vaccini e terapie».

WASHINGTON - «Non riusciremo a controllare la pandemia»: con questa ammissione d'impotenza il capo del personale della Casa Bianca, Mark Meadows, sta rischiando di mandare all'aria i tentativi di Donald Trump di sostenere «che si sta meravigliosamente superando la china» della crisi legata al Covid-19. E questo a soli otto giorni dalle elezioni presidenziali.

«Non riusciremo a controllare la pandemia. Potremo controllare il fatto di avere i vaccini, le terapie e altri aspetti di riduzione» del danno, ha dichiarato alla CNN Meadows, il cui ruolo veniva in passato definito come quello di segretario del presidente. «Quello che dobbiamo fare è assicurarci di avere i giusti fattori di riduzione, che siano terapie, vaccini o trattamenti per assicurarci che le persone non muoiano per questo», ha aggiunto.

Incalzato dal giornalista Jake Tapper, il 61enne ha spiegato che la pandemia di Covid-19 non è controllabile «perché è un virus contagioso proprio come l'influenza». L'Amministrazione Trump, comunque, «sta facendo sforzi per contenere» il SARS-CoV-2. I virus influenzali, in realtà, non sono dei coronavirus.       

Con quasi 1 milione di nuove infezioni in 14 giorni, negli Stati Uniti l'incidenza di nuovi contagi sulle due settimane si attesta a circa 266 ogni 100'000 abitanti. In Svizzera tale dato è a 495. Al momento un Paese finisce sulla "lista nera" della Svizzera quando l'incidenza supera le 60 nuove infezioni ogni 100'000 abitanti.  

Keystone
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Don Quijote 4 mesi fa su tio
Beh, si muore per tante altre cose dove non esiste una cura o un vaccino, per cui non vedo la drammaticità di questo virus che tutto sommato ha una mortalità molto bassa. Fatevene una ragione e continuate a vivere come sempre.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
2 ore
Nuove regole per i vaccinati
Concesse alcune visite senza mascherina né distanziamento sociale
UNIONE EUROPEA
4 ore
«Lo Sputnik V? Come la roulette russa»
Christa Wirthumer-Hoche ha dichiarato che non ci sono ancora dati sufficienti per l'autorizzazione
REGNO UNITO
5 ore
«Fuga dalla Brexit», dove scappano le società?
Molto bene Dublino e Lussemburgo, malissimo Milano
REGNO UNITO
6 ore
«Buckingham Palace deve indagare a fondo»
Il Labour chiede un'indagine interna sulle rivelazioni di Meghan e Harry: «Questione da trattare con la massima serietà»
CINA
8 ore
La blockchain oggi «come internet mobile nel 2005»
La compagnia cinese Meitu ha investito 40 milioni di dollari tra Bitcoin e Ether
INDIA
9 ore
20mila donne per rafforzare la protesta dei contadini
«Credo che se siamo unite, allora possiamo raggiungere il nostro obiettivo molto più rapidamente» ha detto una di esse
STATI UNITI
10 ore
L'ex moglie di Jeff Bezos si è risposata
Lei e il marito sono sempre più focalizzati nel sostegno economico ai bisognosi
ITALIA
11 ore
Fece parte della strage al Bataclan, arrestato a Bari un 36enne
Si tratta di un cittadino algerino, ritenuto membro dell'ISIS
STATI UNITI
13 ore
Il primo tweet di sempre è all'asta
Jack Dorsey lo offre come token non fungibile, l'offerta massima per ora è di 2,5 milioni di dollari
STATI UNITI
13 ore
In tempo di Covid la ricerca dell'anima gemella è... virtuale
Ultimamente c'è stata una vera e propria esplosione del fenomeno del "matchmaking"
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile