Keystone
ITALIA
13.10.20 - 07:390

Conte ha firmato il decreto contro il coronavirus

I principali provvedimenti del decreto atto a fermare la diffusione delle infezioni

ROMA - Divieto di feste private al chiuso o all'aperto e «forte raccomandazione» a evitare di ricevere in casa, per feste, cene o altre occasioni, più di sei familiari o amici con cui non si conviva.

È la novità principale del nuovo decreto del presidente del Consiglio dei ministri (dpcm) firmato nella notte dal premier italiano Giuseppe Conte e dal ministro della salute Roberto Speranza, che sarà in vigore per i prossimi trenta giorni.

Ristoranti e bar dovranno chiudere alle 24.00 ma dalle 21.00 sarà vietato consumare in piedi, quindi potranno continuare a servire i clienti solo i locali che abbiano tavoli, al chiuso o all'aperto. Torna poi il divieto di gite scolastiche e anche lo stop al calcetto e agli altri sport di contatto svolti a livello amatoriale.

Ecco le principali novità, contenute nell'ultima bozza:

MASCHERINE - L'articolo 1 del dpcm stabilisce che «è fatto obbligo sull'intero territorio nazionale di avere sempre con sé dispositivi di protezione delle vie respiratorie, nonché obbligo di indossarli nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private e in tutti i luoghi all'aperto a eccezione dei casi in cui, per le caratteristiche dei luoghi o per le circostanze di fatto, sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi, e comunque con salvezza dei protocolli e delle linee guida anti-contagio previsti per le attività economiche, produttive, amministrative e sociali, nonché delle linee guida per il consumo di cibi e bevande». Dall'obbligo è escluso chi fa attività sportiva, i bambini sotto i sei anni, i soggetti con patologie e disabilità incompatibili con l'uso della mascherina. Viene inoltre «fortemente raccomandato» l'utilizzo dei dispositivi «anche all'interno delle abitazioni private in presenza di persone non conviventi».

FESTE - Restano chiuse le sale da ballo e discoteche, all'aperto o al chiuso, mentre sono permesse fiere e congressi. La novità, rispetto ai precedenti dpcm, è che sono vietate le feste in tutti i luoghi al chiuso e all'aperto. Restano consentite, con le regole fissate dai protocolli già in vigore, le cerimonie civili o religiose come i matrimoni. Le feste conseguenti alle cerimonie possono invece svolgersi con la partecipazione massima di 30 persone nel rispetto dei protocolli e delle linee guida vigenti. Nelle abitazioni private è «comunque fortemente raccomandato di evitare feste e di ricevere persone non conviventi» in numero «superiore a 6».

GITE SCOLASTICHE - Il dpcm interviene anche sulle gite degli studenti. «Sono sospesi - si legge nella bozza - i viaggi d'istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche programmate dalle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, fatte salve le attività inerenti i percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento, nonché le attività di tirocinio».

MOVIDA - La stretta riguarda bar, ristoranti, pub, gelaterie e pasticcerie. «Le attività dei servizi di ristorazione sono consentite fino alle 24.00 con servizio al tavolo e sino alle 21.00 in assenza di servizio al tavolo». Resta consentita la «ristorazione con consegna a domicilio» e la «ristorazione con asporto» ma «con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze dopo le 21.00».

CINEMA E CONCERTI - Resta per gli spettacoli il limite di 200 partecipanti al chiuso e di 1000 all'aperto, con il vincolo di un metro tra un posto e l'altro e di assegnazione dei posti a sedere. Sono sospesi gli eventi che implichino assembramenti se non è possibile mantenere le distanze. Le regioni e le province autonome possono stabilire, d'intesa con il ministro della salute, un diverso numero massimo di spettatori in considerazione delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi. Sono comunque fatte salve le ordinanze già adottate dalle regioni e dalle province autonome.

STADI - Per le competizioni sportive è consentita la presenza di pubblico, «con una percentuale massima di riempimento del 15% rispetto alla capienza totale e comunque non oltre il numero massimo di 1000 spettatori» all'aperto e 200 al chiuso. Va garantita la distanza di un metro e la misurazione della febbre all'ingresso. Le regioni e le province autonome, in relazione all'andamento della situazione epidemiologica nei propri territori, possono stabilire, d'intesa con il ministro della salute, un diverso numero massimo di spettatori in considerazione delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi e degli impianti; con riferimento al numero massimo di spettatori per gli eventi e le competizioni sportive non all'aperto, sono in ogni caso fatte salve le ordinanze già adottate dalle regioni e dalle province autonome.

SPORT - Sono vietate tutte le gare, le competizioni e tutte le attività connesse agli sport di contatto aventi carattere amatoriale. Gli sport di contatto sono consentiti, si legge nella bozza del dpcm, «da parte delle società professionistiche e - a livello sia agonistico che di base - dalle associazioni e società dilettantistiche riconosciute dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato italiano paralimpico (CIP), nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive Federazioni sportive nazionali, Discipline sportive associate ed enti di promozione sportiva, idonei a prevenire o ridurre il rischio di contagio nel settore di riferimento o in settori analoghi».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Heinz 1 mese fa su tio
A proposito, ieri Garzoni si è detto preoccupato per il proliferare di casi dovuti a feste private. A proposito De Rosa ieri ha detto che l'uso obbligatorio delle mascherine è da tempo che ci pensano ma hanno temporeggiato per non urtare la diversa sensibilità degli scizzero-tedeschi in ferie in ticino. A proposito, se le cose in CH vanno benissimo e gli altri sono asini liberticidi, perchè oggi solo in Ticino ci sono 102 casi?
Simone Symon Mazzoni 1 mese fa su fb
Rischia la pelle sto Conte 😄
Michele Dotta 1 mese fa su fb
... ticinonline forse meglio se pensiamo a nostri di problemi!
Jonathan Bopp 1 mese fa su fb
Si è montato la testa!!
Cinzia La Puma 1 mese fa su fb
Povera Italia anzi poveri Italiani Spero solo che non si prenda esempio 😱 Altrimenti facciamo prima a scavarci una fossa
Marilena Tiraboschi 1 mese fa su fb
Cinzia La Puma ma veramente se guardiamo i contagi ne avete più voi di noi non si dimentichi che la Svizzera ha 8 mil di abitanti noi siamo 60 milioni quindi faccia 2 conti
Marilena Tiraboschi 1 mese fa su fb
Poi certamente abbiamo un governo di 💩
Daniele Scaletti 1 mese fa su fb
Marilena Tiraboschi pensa se c'erano giù i tuoi cme eravamo messi, prendo esempio la Lombardia dove l assessore alla sanità Gallera a Maggio non sapeva come si contagiava il virus
Ramona Ribeli 1 mese fa su fb
👀😬poteva aspettare ancora un po il caro Conte... si vive lo stesso senza movida e discoteche!!! 🤦‍♀️ PS. Metterei anche qualche mezzo di trasporto in più... siccome gli assembramenti si stanno creando di gran lunga sui treni e sugli autobus... ( nessun pendolare rinuncia a salire su un trasporto pubblico pur di arrivare in orario al lavoro o a casa..)
Antonio Costantino 1 mese fa su fb
Conte a firmato il decreto contro la costituzione,Questo è il titolo più appropriato!!!
Gianna Frigeri Camponovo 1 mese fa su fb
Proibire la movida forse serve..... aumentare i mezzi di trasporto sarebbe fantastico.....
Domenico Solano 1 mese fa su fb
Casilino gioiaaaa, comu mai tu hai il vicino e iu’ no?
LR4You 1 mese fa su fb
Quando un paese come l'Italia non conosce la parola organizzazione, prevenzione, manutenzione e............andra' avanti per l'eternita' con decreti, divieti e..........E' ora che questo paese venga commissariato e cambiato culturalmente e .........
Massimo D'Onofrio 1 mese fa su fb
E apriamo i porti ai clandestini e agli spacciatori
Rosy Lavigna 1 mese fa su fb
Ma si andrà avanti così x sempre?
Roberto Oliboni 1 mese fa su fb
Buffoni!!
Domenico Mamone 1 mese fa su fb
Luigi Carenini 1 mese fa su fb
Poi lasciano sbarcare cani e porci e oltretutto un'ora dopo ne mancano gia' la meta' all'appello 🤮🤮🤮🤮
Marilena Tiraboschi 1 mese fa su fb
Luigi Carenini ecco un commento sensato
seo56 1 mese fa su tio
La solita sceneggiata napoletana di un Governo incapace e irresponsabile
Damiano Iannino Schipilliti 1 mese fa su fb
Ma invece gli sbarchi dei clandestini a go go
Bandio Pantera 1 mese fa su fb
questinverno tutti a nanna presto :-D
Davide Pereira 1 mese fa su fb
Dunque il virus attacca solo i poveri, le famiglie e gli amici dei poveri, chi fa sport per hobby o va a bersi una birra la sera... e niente, fa già ridere così 😂
Rob Runo 1 mese fa su fb
Davide Pereira soluzioni?
Debora Marçal 1 mese fa su fb
Rob Runo diventare ricchi... 🤣 Non farsi ingannare. Occuparsi del proprio sistema immunitario fare sport altro che tapparsi in casa
Davide Pereira 1 mese fa su fb
Anche qua non scherzano però eh! STRANAMENTE l’inserimento delle regioni più ambite nella lista con obbligo di quarantena coincide con le vacanze! Mentre Lombardia no, e a quanto dicono in CH abbiamo una incidenza maggiore di “casi”. Non sia mai che gli svizzero tedeschi partano all’estero eh
Rob Runo 1 mese fa su fb
Davide Pereira oltre le facili critiche, soluzioni?
Daniel Ebbasta 1 mese fa su fb
Rob Runo concentrarsi a proteggere le persone a rischio. -Hai oltre i 65 anni? Consigliamo l'uso di una maschera FFP3 negli spazi chiusi. - Sei una persona a rischio? Consigliamo fortemente l'utilizzo di una mascherina FFP3 quando si è a contatto con altre persone. Evitare posti affollati. -Tenere le disposizioni di protezione nelle case per anziani alte, come anche negli ospedali. -Deroga sulla dissimulazione del viso anche per i preoccupati/ipocondriaci. -Tutto il resto torna normale.
Rob Runo 1 mese fa su fb
Daniel Ebbasta questa è una parziale soluzione. Muoiono anche dai 50 anni in su...
HeLena 1 mese fa su fb
Sono fuori controllo 😡
Roque Berini 1 mese fa su fb
Invece di seguire il modello per la gestione della “pandemia” (hahahaha) di un paese avanzato come la Svezia, i nostri politici si sono messi a seguire in gran parte l’esempio dell’Italia, paese storicamente disastroso nella gestione di qualsiasi cosa. Siamo spacciati.
Arturo D'Anna 1 mese fa su fb
Roque Berini evidentemente stanno piovendo gli stessi soldi
Rob Runo 1 mese fa su fb
Roque Berini la Svezia è la nazione che % ha avuto più casi di contagio e morte in Europa. Gli stessi ministri della sanità hanno pubblicamente detto che ne hanno sbagliato la gestione.
Debora Marçal 1 mese fa su fb
Roque Berini parole sante!
Stefano Torrice 1 mese fa su fb
Roque si è dimenticato la Spagna, la Francia e pure l’Inghilterra che storicamente una loro importanza ce l’hanno avuta. Certo che se prende d’esempio una nazione famosa solamente per l’Ikea ed Ibrahimovic non ha grandi punti di riferimento nella vita
Roque Berini 1 mese fa su fb
Stefano Torrice si certo mi sono dimenticato della Spagna che ha Iniesta e la paella... ma per favore...
Stefano Torrice 1 mese fa su fb
Roque le consiglio di metter via momentaneamente il libro di apprendista virologo a favore di uno di storia, dato che si sta riferendo al secondo imperio coloniale di tutti i tempi la cui lingua è tutt’oggi la terza più parlata al mondo.
Federico Minato 1 mese fa su fb
Stefano Torrice usted conoces Mirko Scarcella?
Stefano Monco 1 mese fa su fb
Roque Berini però in Italia ci venite ed avete bisogno di noi....prima di scrivere pensi meglio.
Pierpaolo Lai 1 mese fa su fb
Roque Berini ne hai dette alcune veramente imbarazzanti.. ora vai e infila la testa sotto la terra... che tu nn hai nulla da insegnare a nessuno...
Roque Berini 1 mese fa su fb
Pierpaolo Lai We azzurri vi siete sentiti offesi? Hahaha So che la mia opinione è molto importante per voi visto che siete molto impegnati a commentare il mio commento ma forse fareste meglio a pensare a voi. Non capisco sinceramente cosa commentate sotto una pagina ticinese... anzi si capisco perché commentate sotto una pagina ticinese... ciao belli hahaha
Luca Civelli 1 mese fa su fb
Adesso,mi raccomando,evitiamo di ispirarci alle follie dell’Italia e continuiamo a fare come sempre con il nostro pragmatismo .
Shu Shu 1 mese fa su fb
Perché il virus ha degli orari specifici...colpisce dopo le 21 tutte le persone che rimangono in piedi e dopo le 24 colpisce proprio tutti! Ridicoli!!
saetta 1 mese fa su tio
....e la pagliacciata continua...
saetta 1 mese fa su tio
....è la pagliacciata continua....
Marcello Vaianella 1 mese fa su fb
Sono autorizzati tutti gli assembranenti degli amici degli amici però, tranquilli. Ovviamente di fede politica ben chiara.
Ludovica Fantoni 1 mese fa su fb
Marcello Vaianella non sono autorizzati neanche quelli
Marcello Vaianella 1 mese fa su fb
Ludovica Fantoni si, come no.
Pedraita Maurizio 1 mese fa su fb
La reintroduzione dei Kapò😎
Remo Gianinazzi 1 mese fa su fb
Vergognoso 😡
Conny Suter 1 mese fa su fb
Remo Gianinazzi vedrai che faranno anche qua ... 😡😡😡
Remo Gianinazzi 1 mese fa su fb
Conny Suter lo spero. Dopo tutta la gente sarà arcistufa e finalmente ci ribelleremo😊👍🏼
Conny Suter 1 mese fa su fb
Remo Gianinazzi ma figurati....
Remo Gianinazzi 1 mese fa su fb
Se tocchi anche le semplici passeggiate vedrai. Altrimenti extraterrestre portami via😊
Bianca Pusterla 1 mese fa su fb
Conny Suter e appunto copieremo tutto dall'Italia vedrai..
Cristina Doniselli 1 mese fa su fb
Ridicoli
Pongo 1 mese fa su tio
per andare a far girare l'economia tutti stipati sui treni come le sardine OK, basta na mascherina... ma GUAI se fai una cena con 7 amici, GUAI!!!!
Şerife Vurşan 1 mese fa su fb
😡😥
Meral Uzun 1 mese fa su fb
Poi in tutti mezzi pubblici ammassati! 🤣
Renzo Merelli 1 mese fa su fb
"stop al calcetto e agli altri sport di contatto svolti a livello amatoriale" però le partite di calcio di campionato si possono giocare. Sarei curioso di sapere per quale motivo lo stesso sport a livello amatoriale è pericoloso ma quando invece girano i soldi perde pericolosità. Sarà che il vairus va solo agli incontri amatoriali?
Alessandro Resnati 1 mese fa su fb
Renzo hanno fermato solo l'amatoriale... Tutte le categorie dai bambini alle prime squadre di FIGC e CSI vanno avanti... Non è solo la serie A 😉
Renzo Merelli 1 mese fa su fb
Alessandro Resnati penso tu abbia capito cosa volevo intendere... ;)
Alessandro Resnati 1 mese fa su fb
Renzo ma certo, gli interessi vengono prima. Però almeno almeno valorizziamo il lavoro delle piccole società di paese, come la mia, che hanno fatto un enorme lavoro per garantire i protocolli di sicurezza e poter andare avanti.
Renzo Merelli 1 mese fa su fb
Alessandro Resnati OK ma vorrei tanto capire cosa cambia tra una partita di calcio di un torneo ufficiale (anche di bassa categoria) e una partita amatoriale. Forse il vairus va solo alle amatoriali? E' un controsenso, come sono un controsenso tante altre cose, per esempio dalle 21 basta stare in piedi, alle 20:59 non è pericoloso, dalle 21 si...
Alessandro Resnati 1 mese fa su fb
Renzo il rischio zero non esiste. Sono d'accordissimo con te, siamo sulla stessa lunghezza d'onda... Diciamo che almeno le società hanno un protocollo che va dall'ingresso al centro sportivo, al distanziamento, alle doccie, agli spogliatoi, agli allenamenti, alla partita fino all'uscita degli atleti. Si cerca di ridurre al minimo il rischio.... Detto ciò se mi arriva un asintomatico il protocollo va a farsi benedire. Io però vedo quando vado a giocare a calcetto che i controlli sono quasi inesistenti, il distanziamento è a discrezione, si entra a contatto con la qualunque... Insomma criticità c'è ne sono molte di più. Poi come ti ho già detto il rischio zero non esiste
Dante Caielli 1 mese fa su fb
Renzo Merelli business is business
Kyem Molteni 1 mese fa su fb
Renzo Merelli quando ho sentito la notizia al tg ho pensato la stessa identica cosa 🤦🏻‍♀️😂
RaiMondo Canu 1 mese fa su fb
Renzo Merelli solo perché le società sportive hanno l’obbligo di mettere in pratica il protocollo sanitario,cosa invece impossibile da applicare a livello amatoriale,penso non sia molto difficile da capire.
Renzo Merelli 1 mese fa su fb
RaiMondo Canu penso che quello che intendevo io fosse più che chiaro. Poi uno se ci arriva ci arriva, altrimenti amen
Aurora Richichi 1 mese fa su fb
Renzo Merelli non mi sembra sia così difficile da capire, in questo momento bisogna eliminare i rischi superflui !! Si tratta di fare sacrifici per il bene di chi è più debole....
Giovanna Rita Florio 1 mese fa su fb
Renzo Merelli Business!!!!
Hattori Hanzo 1 mese fa su fb
Renzo Merelli tipo che i professionisti fanno un tampone ogni 3 giorni?
Emanuele Volpe 1 mese fa su fb
Renzo Merelli .. perché il virus rimane attaccato ai soldi..😂
Renzo Merelli 1 mese fa su fb
Hattori Hanzo fatti tamponare anche te se sei invidioso 🤣
Ludovica Fantoni 1 mese fa su fb
Renzo Merelli perché i giocatori sono tamponati un giorno si è uno no, intatti molti sono in quarantena, non è possibile farlo con tutti gli altri.
Ludovica Fantoni 1 mese fa su fb
Aurora Richichi di tutti non solo di chi è più debole, il covid può colpire tutti
Renzo Merelli 1 mese fa su fb
Ludovica Fantoni ma parliamo di giocatori di serie A. Se avessi letto i vari commenti avresti letto che anche le serie "minori" possono continuare a giocare, e ovviamente non si tratta di giocatori a cui fanno sempre il tampone (per loro fortuna)
Ludovica Fantoni 1 mese fa su fb
Renzo Merelli dalle 21 in poi iniziano a crearsi assembramenti fuori e dentro i locali, la gente inizia a bere, è mai stato sui navigli o in Brera alle 22? Provi, le si aprirà un mondo
Renzo Merelli 1 mese fa su fb
Ludovica Fantoni come cambia discorso lei è tutto un programma. Quello che dice non ha alcun senso, il decreto comprende tutta l'italia, non solo Milano. E comunque se il problema è quello che dice lei va vietato di stare in piedi e basta a qualunque ora...
Ludovica Fantoni 1 mese fa su fb
Renzo Merelli appunto, si è risposto da solo
Renzo Merelli 1 mese fa su fb
Ludovica Fantoni 🤔 ok ok, non si preoccupi, va tutto bene... si rilassi... E poi si faccia vedere da uno bravo 🤣
Il Mich 1 mese fa su fb
Renzo Merelli Lo Sport è salvo! ❤️ Il nuovo DPCM firmato nella notte tutela non solo lo sport professionistico ma anche quello dilettantistico: associazioni e società sportive, federazioni e enti di promozione hanno infatti dato prova di aver rispettato con rigore i protocolli emanati nelle scorse settimane, spesso anche affrontando spese di adeguamento e messa in sicurezza degli spazi e delle strutture. Questo significa che le ragazze e i ragazzi iscritti a scuole o campionati potranno continuare le loro attività, ad esempio, fatto salvo il rispetto delle regole e la prudenza oggi necessaria in ogni aspetto della vita quotidiana. Nessun cambiamento invece per quanto riguarda l’attività delle palestre (già ben regolamentata) e la corsa, “ovviamente” senza mascherina. Dal lato sportivo al momento si è deciso di fermare solo le attività amatoriali degli sport di contatto: per intenderci, le “partitelle” organizzate tra amici. Non che non abbiano importanza o non siano utili ma in un momento così difficile, e speriamo per un breve periodo, dobbiamo ritornare a fare qualche sacrificio. In altre parole il Dpcm salva gli sport a livello dilettantistico: potranno cioè continuare a svolgere le attività tutte quelle società che abbiano adottato protocolli per limitare i contagi. Gli sport di contatto sono quindi consentiti, da parte delle società professionistiche e, a livello sia agonistico che di base, dalle associazioni e società dilettantistiche riconosciute dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato italiano paralimpico (CIP), nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive Federazioni sportive nazionali, Discipline sportive associate ed enti di promozione sportiva, idonei a prevenire o ridurre il rischio di contagio nel settore di riferimento o in settori analoghi”. 👉🏻 #Condividete per dare una corretta informazione alle persone e cercare di contrastare tutta la disinformazione fatta dalla stampa nelle ultime 48 ore! Evviva lo #Sport! 👏🏻 💪🏻 🙌🏻
Ludovica Fantoni 1 mese fa su fb
Renzo Merelli guardi che tutte le città d’Italia hanno la loro Brera e i loro Navigli. In Italia ci sono 60 e più milioni di persone, non possono fare decreti a zone, soprattutto adesso che il virus sta colpendo molto il sud Italia. Io non cambio discorso, rispondo con logica a domande che non lo sono. Risponda lei a me, che logica c’è nel dover mettere la mascherina nei supermercati e avere i locali di Lugano con assembramenti dentro e fuori alla sera? La mamma che va a fare la spesa può prendere il covid e il ragazzino che non la mette nel locale, assembrato con gli amici si?
Ludovica Fantoni 1 mese fa su fb
Renzo Merelli guardi che quello che deve rilassarsi e farsi vedere da uno bravo è lei, state sempre a criticare, e soprattutto con discorsi e motivazioni illogiche e prive di senso
Renzo Merelli 1 mese fa su fb
Ludovica Fantoni lei cambia discorso, prima parla rispondendo al discorso calcetto, quando capisce di aver detto la fesseria delle 10:26 si mette a parlare dei posti a sedere dalle 21. Proprio perché il decreto comprende tutta italia non dovrebbe essere limitativo dalle 21 ma anche prima. E per il discorso Lugano è fuori argomento, si sta parlando di altro adesso
Ludovica Fantoni 1 mese fa su fb
Renzo Merelli ma lei veramente è così? Ovvio che se rispondo a una domanda sul calcetto rispondo in base a quella, se rispondo ad una domanda che chiede se il virus colpisce solo dalle 21, le risposte vengono date ai vari argomenti. Se lei pone domande così non è colpa mia. Il discorso Lugano c’entra eccome, visto che si parla, in un giornale ticinese di regole di un’altro stato che lei, italiano critica, io allora le chiedo di spiegarmi la coerenza con quello che succede qui, paragoniamo le due cose. Certo che se non capisce che a domanda rispondo con risposta logica, e appropriata, la vedo dura...
Renzo Merelli 1 mese fa su fb
Ludovica Fantoni lei si conferma fuori luogo. Come dice lei si parla delle regole italiane. Su un articolo delle regole Ticinesi scriverò quel che penso.
Ludovica Fantoni 1 mese fa su fb
Il Mich non e la stampa ad avere dato informazioni errate, erano tutte misure inserite nel DPCM (tipo quelle delle cene con massimo 6 persone) che non sono state accettate e stamattina hanno dato l’annuncio del cambio di rotta. Un po’ diverso dire che la stampa ha dato informazioni sbagliate
Ludovica Fantoni 1 mese fa su fb
Renzo Merelli appunto, essendo un giornale ticinese si potrà fare anche un confronto tra le regole nostre (che sono sempre consigli e mai DPCM) e quelle italiane che tanto criticata. Quello fuori luogo come sempre è lei.
Ludovica Fantoni 1 mese fa su fb
Renzo Merelli infatti è vietato stare in piedi dalle 21 e servire alcolici, dovranno chiudere solo i locali che non hanno posti a sedere
Renzo Merelli 1 mese fa su fb
Ludovica Fantoni ok, torno a consigliarle uno bravo. Chiudo
Marco Merli 1 mese fa su fb
Conte chi ?
Marcello Vaianella 1 mese fa su fb
Marco Merli Conte quello che ci sta disastrando alla grande. Come se non bastasse come eravamo messi. E grazie a rinnegati spregevoli.
La Lucia 1 mese fa su fb
Dittatori😡
Aldo Martini 1 mese fa su fb
Con molta discrezione ce lo stanno mettendo in quel posto.......!!!!!!
Monica Blu Pasello 1 mese fa su fb
Aldo Martini vero ma come si vede è un virus intelligente, non lavora piu dopo le 21 in piedi (anche il virus ha il suo sindacato) e non va ai congressi e fiere 🙄
Palmira Rota Masolini 1 mese fa su fb
Nemmeno sui mezzi di trasporto......con i nostri ragazzi schiacciati come sardine......dato che tocca a loro mettere i soldi per aggiungere mezzi di trasporti.......siete grandi 💩💩💩💩
Renzo Merelli 1 mese fa su fb
Monica Blu Pasello e non va alle partite di calcio di campionato
Antonella Lughi-Medolago 1 mese fa su fb
Aldo Martini direi invece, con pochissima discrezione 🤷🏻‍♀️
Monica Blu Pasello 1 mese fa su fb
Renzo Merelli vero mai visto un virus cosi 😁
Gio Prete 1 mese fa su fb
Contro il coronavirus o contro le liberta' dei cittadini?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
10 ore
«Il vaccino? Non è una passeggiata»
La testimonianza di un partecipante ai trial di Moderna: «Ho avuto sintomi. Ma lo rifarò»
FOTO
AUSTRIA
12 ore
Tutti in coda, al via i test a tappeto
In caso di tampone rapido positivo viene subito effettuato anche un test molecolare
ITALIA
14 ore
«La sanità italiana è arrivata piuttosto fragile all'appuntamento con la pandemia»
A sostenerlo è l'istituto di ricerca Censis. Sulle restrizioni per Natale: «Quasi l'80% degli italiani è favorevole».
STATI UNITI
14 ore
Tutti i film di Warner Bros. nel 2021 andranno anche direttamente in streaming
Titoli come “Matrix 4”, “Dune” e “The Suicide Squad” non usciranno solo in sala. Una mossa senza precedenti
STATI UNITI
15 ore
Biden chiederà agli americani di portare la mascherina per 100 giorni
«Credo vedremo una riduzione significativa dei casi», ha promesso. La sua autorità, però, sarà limitata.
REGNO UNITO
17 ore
Vaccino anti Covid: primo carico arrivato nel Regno Unito
È stato depositato in un magazzino segreto. La distribuzione scatterà dal fine settimana.
ITALIA
17 ore
Obbligo di quarantena per chi rientra in Italia
Esentati coloro che viaggiano per motivi di lavoro o di studio
FOCUS
19 ore
Ammalarsi d'amore, sesso e Covid
Il virus ha sconvolto anche le modalità affettive e sociali d'interazione tra gli umani
MONDO
19 ore
Le motivazioni di chi fa circolare bufale e teorie del complotto
Ci sono quattro categorie di propagatori, secondo la classificazione di un saggio del 2009 di Cass Sunstein.
ITALIA
1 gior
Domani scatta il nuovo Dpcm, ecco le regole per le feste
Le ultime modifiche riguardano la scuola. Vietati gli spostamenti tra regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile