keystone-sda.ch (KEN CEDENO / POOL)
STATI UNITI
06.10.20 - 11:290
Aggiornamento : 15:02

Trump «potrebbe essere l'unico a ricevere questa combinazione di cure»

Il presidente americano è stato dimesso nelle scorse ore. Ecco con quali farmaci è stato curato

WASHINGTON - «State attenti, siate prudenti, ma uscite fuori, non lasciate dominarvi dal virus, si può combattere». Con queste parole Donald Trump si è rivolto alla popolazione americana subito dopo il suo ritorno alla Casa Bianca, dopo il breve ricovero in ospedale per il coronavirus. Peccato che non tutti (anzi, praticamente nessuno) possano avere accesso alle cure che hanno permesso le sue dimissioni lampo.

Il presidente americano è risultato positivo al Covid-19 giovedì scorso. Il giorno successivo è stato ricoverato al Walter Reed Medical Center.

Prima ancora che mettesse un piede in ospedale, a Trump era stata somministrata una terapia sperimentale a base di anticorpi sviluppata da Regeneron (che aveva mostrato efficacia nei trial clinici ma il cui utilizzo d'emergenza non ha ancora ricevuto il semaforo verde dalla Food & Drug Administration). Il farmaco è stato fornito in tempi rapidi su diretta richiesta dello staff medico di Trump.

Oltre a questo, al presidente americano sono stati somministrati altri due farmaci: il remdesivir (approvato dalla FDA per un utilizzo d'emergenza) e il desametasone, un potente antinfiammatorio steroideo. Trump «potrebbe essere l'unico paziente al mondo ad aver ricevuto questa particolare combinazione di farmaci», ha detto alla CNN il dottor Jonathan Reiner, professore di medicina della George Washington University.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
SIRIA
48 min
Il primo attacco missilistico dell'era Biden, è in Siria e ha causato almeno 17 morti
Si tratta di una rappresaglia e ha colpito una base di miliziani sostenuti dall'Iran
FOCUS
57 min
Andrea, 22 anni. Segni particolari: neonazista
È nemico dei neri. È negazionista. Diffondeva via web documenti in cui incitava l'eliminazione degli ebrei
PAKISTAN
1 ora
In Pakistan si produce troppa energia elettrica (ed è un problema)
Per la maggior parte proviene da centrali a carbone, i costi (non solo ambientali) sono molto alti.
REGNO UNITO
9 ore
La Regina scende in campo per il vaccino
In un messaggio pubblico la sovrana chiede di «pensare prima agli altri»
BRASILE / FINLANDIA
9 ore
Gli abiti del futuro saranno prodotti a partire dal legno?
Una fibra vegetale, frutto della partnership tra un colosso brasiliano e una start-up finlandese, arriverà nel 2022.
UNIONE EUROPEA
10 ore
Merkel: «Tutti d'accordo sui passaporti vaccinali nell'Ue»
«Ci aspettiamo che siano pronti per l'estate», ha anche spiegato incontrando i media a Berlino
MONDO
11 ore
Un nuovo strumento per combattere il Sars-CoV-2
Global.health è un database con milioni di dati che potrebbe facilitare la vita degli epidemiologi
CONFINE
12 ore
Oltre confine le cose non promettono bene
In Lombardia boom di contagi: quattro volte quelli registrati in Svizzera in 24 ore. Si parla già di «terza ondata»
COSMO
13 ore
Ecco Marte a 360° e in alta definizione... e i messaggi nascosti
È stata pubblicata una prima immagine panoramica del Pianeta rosso in alta definizione
COREA DEL SUD
15 ore
Fiamme dalla batteria, Hyundai richiama 82'000 veicoli elettrici
Si tratta di un investimento dal costo totale di 900 milioni di dollari
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile