Deposit
AUSTRIA
24.09.20 - 13:340
Aggiornamento : 13:58

Sci e coronavirus: «Gli après-ski come li conosciamo sono da evitare»

Vienna vieta i celebri eventi alcolici nella forma alla quale siamo abituati: «I contagi sono troppo alti».

Après-ski

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

VIENNA - Dopo che il nome della celebre località sciistica e del divertimento austriaca di Ischgl ha fatto il giro del mondo per essere diventata uno degli epicentri del contagio da nuovo coronavirus europei, il governo austriaco è corso ai ripari per salvare la prossima stagione invernale. Ha infatti annunciato che per quest'anno gli après-ski non saranno possibili nella loro forma consueta: tutti gli avventori dovranno in particolare rimanere seduti. 

«Divertimento sugli sci sì, ma senza i vecchi après-ski», è lo slogan lanciato dal cancelliere austriaco Sebastian Kurz. «I numeri del contagio sono troppo alti, dobbiamo fermare la crescita», ha aggiunto.

Gli après-ski in cui comunemente «si sta pigiati gli uni contro gli altri, c'è musica alta e si beve molto» sono «in ogni caso da evitare», ha spiegato la ministra del Turismo, Elisabeth Köstinger. Si potrà comunque bere un bicchiere dopo una discesa o una lunga giornata di sci, ma bisognerà sempre restare seduti al tavolo «sia all'interno sia all'aperto».

In Austria, per l'inverno prossimo sono previsti l'obbligo del distanziamento di almeno un metro dalle altre persone e l'obbligo di mascherina anche sulle funivie. I corsi di sci saranno limitati a dieci partecipanti. I maestri saranno testati regolarmente. 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
3 ore
60 tamponi positivi, ma in realtà i malati erano 2
In un laboratorio privato tedesco una panne ha portato a numerosi tamponi falsi positivi
FRANCIA
5 ore
Nizza, si muove anche la procura di Tunisi
Aperto un procedimento contro ignoti per i fatti di questa mattina. L'attentatore, Brahim A., è un tunisino di 21 anni
GERMANIA
7 ore
Coronavirus? «Si rischiano pandemie peggiori»
Uno studio mette in guardia e invita alla prevenzione.
ARGENTINA
8 ore
Sgomberata una proprietà occupata da 1200 famiglie
Scontri con la polizia hanno portato a 35 arresti
REGNO UNITO
11 ore
Antisemitismo: Jeremy Corbyn sospeso dal Labour
L'ex leader paga gli «atti illegali» di discriminazione commessi nel partito.
MONDO
12 ore
Spotify vola: superati i 300 milioni di utenti
Il boost proviene principalmente dal lancio del servizio nell'est europeo
FRANCIA
14 ore
«Uomo armato ucciso dalla polizia ad Avignone»: non si tratterebbe di terrorismo
Impugnando una pistola forse giocattolo, avrebbe proferito «frasi incoerenti» ma senza connotazioni islamiste.
FOTO
FRANCIA
16 ore
Nizza, i morti sono tre. Emmanuel Macron visita il luogo dell'attentato
La Francia è tornata in queste ore allo stato di massima allerta antiterrorismo.
MONDO
17 ore
La seconda ondata dei record in Europa
Superato il picco di ricoveri in Belgio, 16'774 nuovi contagi in ventiquattro ore in Germania
GERMANIA
20 ore
Psicosi Covid: ignoti attaccano il Robert Koch Institut
Gli attacchi sono stati perpetrati sia in maniera virtuale che fisica
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile