keystone-sda.ch (YONHAP)
+7
GIAPPONE
07.09.20 - 10:230

Haishen, fai paura: 1,6 milioni di persone evacuate

Il potente tifone che si sta abbattendo sul Giappone preoccupa le autorità, e l'allerta rimane elevata

Al momento sono 32 le persone ferite, mentre i centri di raccolta per gli sfollati faticano ad accogliere le persone

TOKYO - Prosegue la marcia del tifone Haishen lungo la fascia sudoccidentale dell'arcipelago del Giappone, nella regione del Kyushu, dove rimane elevato il livello di allerta.

Un ordine di evacuazione che riguarda 1,6 milioni di persone è stato emesso nelle prefetture di Fukuoka, Saga, Nagasaki, Kumamoto, Oita e Kagoshima. Le autorità avvertono sui rischi di frane, esondazioni dei fiumi e la possibilità di allagamenti in aree a bassa quota.

Alle 9.00 del mattino ora locale (le 2.00 in Svizzera) il tifone si trovava a 110 chilometri a nord della città di Tsushima, nella prefettura di Nagasaki, con forti precipitazioni e venti fino a 155 km/h.

Nell'intera regione fino a ora sono stati segnalati 32 casi di persone ferite a causa di eventi riconducibili al maltempo estremo, mentre si registrano alcuni casi in cui i centri di raccolta per gli sfollati hanno dovuto rifiutare l'accoglienza per ottemperare alle disposizioni anti-Covid-19 sul distanziamento sociale.

Più di mezzo milione di abitazioni sono senza la corrente elettrica e circa 580 voli sono stati cancellati per tutta la giornata di lunedì, così come i servizi dei treni veloci Shinkansen tra Hakata e Hiroshima.

Tifone giunto in Corea del Sud - Intanto, dopo il Giappone, il tifone Haishen si è abbattuto sulla Corea del Sud. Lo riporta la Bbc.

Sono più di 300 i voli cancellati da dieci aeroporti e alcuni servizi ferroviari sono stati sospesi. I forti venti hanno causato interruzioni dell'energia elettrica in quasi 5'000 abitazioni sulla punta meridionale della penisola coreana, inclusa l'isola turistica di Jeju. In tutta la zona è stato emessa un'allerta anche se, secondo il servizio meteorologico nazionale, il tifone si sta ora indebolendo.

keystone-sda.ch (YONHAP)
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
No vax, metà degli agenti di Chicago rischia lo stipendio
La disputa nata tra la linea dura promossa dalla sindaca e i sindacati contrari all'obbligo di mostrare il certificato
FOTO
Italia
5 ore
Proteste contro il fascismo, «è un attacco alla dignità di tutto il Paese»
Centro-sinistra e sindacati chiedono che venga rivista la Costituzione italiana con nuove riforme
Regno Unito
6 ore
Accoltellamento David Amess, «è terrorismo»
L'uomo arrestato figurava tra le persone ritenute a rischio radicalizzazione
STATI UNITI
13 ore
No, l'ivermectina non cura il Covid. Ecco il perché
L'Infectious Diseases Society of America ha pubblicato un'infografica per far chiarezza. E il verdetto non lascia dubbi
GERMANIA
1 gior
Non sei vaccinato? Non fai la spesa
In Assia ogni rivenditore potrà scegliere se far rispettare la regola del 2G o del 3G
REGNO UNITO
1 gior
«Sono scioccato, era un amico e un uomo gentile»
Il premier ha commentato l'aggressione che ha portato alla morte del suo collega di partito Amess
REGNO UNITO
1 gior
Essex, deputato accoltellato a morte da uno sconosciuto
David Amess, 69 anni, è stato colpito più volte dal suo aggressore. La polizia ha già arrestato un 25enne
LE FOTO
ITALIA
1 gior
«No Green Pass!», «Libertà!», in seimila a protestare al porto di Trieste
Nonostante i disagi, per il momento le operazioni portuali proseguono, ha confermato il Presidente della regione
AFGHANISTAN
1 gior
Tre esplosioni in moschea, un'altra strage di sciiti
Un altro massacro tra i fedeli sciiti: la preghiera del venerdì è ormai nel mirino dei terroristi
STATI UNITI
1 gior
Uccise un'amica nel 2000, condanna a vita per il milionario Robert Durst
Vent'anni dopo il delitto, l'ormai 78enne è stato condannato al carcere a vita
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile