Keystone
FRANCIA
27.08.20 - 20:370

Il Covid-19 avanza in Francia: più di 6'000 casi in 24 ore

Cala per contro il numero dei ricoverati e pure quello dei pazienti gravi che si trovano in terapia intensiva.

Nell'ultima settimana sono stati effettuati più di 850'000 tamponi, la cifra più alta di sempre.

PARIGI - Continua a salire il numero dei contagi giornalieri in Francia, che oggi ha superato per la prima volta negli ultimi mesi quota 6'000: sono stati 6'111 i casi registrati nelle ultime 24 ore, secondo la Direzione generale della salute, che ha comunicato di aver effettuato nell'ultima settimana 864'395 tamponi, anche questa una cifra record.

Scende ancora il numero dei ricoverati, che cala di 65 unità rispetto a due giorni fa, e quello dei pazienti gravi in rianimazione (29 in meno rispetto al 25 agosto, per un totale di 381). I decessi sono aumentati di 32 nelle ultime 48 ore, il totale è ora di 30'576.

Da domani, ricordiamo, a Parigi sarà introdotto l'obbligo d'indossare la mascherine in tutte le strade della capitale e in buona parte della banlieue, misura questa che non era stata pensata neppure durante il lockdown. Ma non solo Parigi ha subito, nelle ultime settimane, una ripresa esponenziale dei contagi. Ma che non si avvicina nemmeno lontanamente al livello di marzo. «Le zone rosse di oggi, 50 positivi su centomila abitanti, sono molto lontane dalla grave situazione d'inizio anno, quando il tasso d'incidenza era di mille positivi su 100'000», ha precisato oggi il premier Jean Castex.

Da stamattina, la cartina di Francia è quindi nuovamente tornata a colorarsi: altri 19 dipartimenti sono diventati «rossi», un po' in tutto il Paese. Per ora, la situazione dei ricoveri e delle rianimazioni (vedi sopra) resta però tranquillizzante.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
4 ore
Processo Bygmalion, chiesti sei mesi di carcere per Sarkozy
L'ex presidente francese è accusato di aver superato il plafond delle spese elettorali nella campagna del 2012.
STATI UNITI
7 ore
Texas, non servirà più alcuna licenza per detenere un'arma
Il Governatore Greg Abbott sostiene che il Texas debba diventare un «santuario del secondo emendamento»
ITALIA
9 ore
Terapie intensive svuotate: «I degenti sono quasi solo non vaccinati»
I posti letto occupati nella vicina Penisola scendono al 5%. L'identikit dei malati gravi attuali.
ARGENTINA
12 ore
I medici «hanno ucciso Diego»
Nessuno di essi «ha fatto nulla per impedirlo», ha dichiarato l'avvocato di Dahiana Gisela Madrid
FOTO E VIDEO
CINA
13 ore
Cinque arresti nel più importante giornale pro-democrazia di Hong Kong
L'operazione di polizia è stata possibile grazie alla controversa "legge sulla sicurezza nazionale"
FOTO
CINA
15 ore
Il ritorno della Cina nello spazio
Tre astronauti sono partiti per una missione con equipaggio di tre mesi nella stazione spaziale
COREA DEL SUD
1 gior
Molka, o la paura di essere riprese dalla webcam di uno sconosciuto
Un fenomeno diffuso nel quotidiano sudcoreano e un incubo per milioni di donne. La denuncia: «Pochissimi pagano»
ITALIA
1 gior
Il video che mostra la caduta della funivia del Mottarone trapelato sul web
Le immagini della fune che si spezza, a pochi metri dall'arrivo, finite sul web. Ci si interroga su come sia successo
ITALIA
1 gior
Emergenza fino a fine anno? L'Italia ci pensa seriamente
La proroga, secondo fonti vicine al "premier" Mario Draghi, sarebbe già «certissima».
ITALIA
1 gior
Oggi i funerali di Camilla Canepa
L'autopsia ha confermato il decesso per emorragia cerebrale, i pubblici ministeri hanno parlato con i suoi genitori
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile