Keystone
STATI UNITI
21.08.20 - 15:560

Il Capo delle Poste si fa garante davanti al Senato del voto per corrispondenza

Louis DeJoy ha rassicurato che i tagli non comprometteranno la distribuzione durante le presidenziali di novembre.

WASHINGTON - «Voglio assicurare a questa commissione e a gli americani che le Poste sono totalmente in grado di consegnare la posta elettorale in modo sicuro e tempestivo. Questo sacro dovere è la mia priorità numero uno tra oggi e l'election day»: lo ha garantito il "postmaster general" Louis DeJoy, il capo delle Poste chiamato a testimoniare al Senato dopo i timori che i suoi tagli al servizio possano compromettere il voto per corrispondenza, associato da Donald Trump ai brogli elettorali.

Nei giorni scorsi il dirigente, travolto dalle polemiche, aveva fatto marcia indietro annunciando la sospensione delle sue modifiche sino alle elezioni.

DeJoy, nominato dal tycoon in maggio, è un grande donatore del partito repubblicano ed è stato il responsabile finanziario della convention repubblicana 2020 sino al nuovo incarico. È finito nel mirino dem anche per possibili conflitti d'interesse, essendo stato il numero uno di una azienda fornitrice delle Poste.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
3 min
Traffico di profughi: diciannove fermi
Si tratta di un cartello collegato con gruppi criminali in Turchia e Grecia
BRASILE
46 min
Brasile: un autobus precipita da un viadotto, almeno sedici morti
L'incidente si ê verificato nelle vicinanze di Joao Monlevade. La causa è un probabile guasto ai freni
STATI UNITI
18 ore
«Il vaccino? Non è una passeggiata»
La testimonianza di un partecipante ai trial di Moderna: «Ho avuto sintomi. Ma lo rifarò»
FOTO
AUSTRIA
20 ore
Tutti in coda, al via i test a tappeto
In caso di tampone rapido positivo viene subito effettuato anche un test molecolare
ITALIA
22 ore
«La sanità italiana è arrivata piuttosto fragile all'appuntamento con la pandemia»
A sostenerlo è l'istituto di ricerca Censis. Sulle restrizioni per Natale: «Quasi l'80% degli italiani è favorevole».
STATI UNITI
22 ore
Tutti i film di Warner Bros. nel 2021 andranno anche direttamente in streaming
Titoli come “Matrix 4”, “Dune” e “The Suicide Squad” non usciranno solo in sala. Una mossa senza precedenti
STATI UNITI
23 ore
Biden chiederà agli americani di portare la mascherina per 100 giorni
«Credo vedremo una riduzione significativa dei casi», ha promesso. La sua autorità, però, sarà limitata.
REGNO UNITO
1 gior
Vaccino anti Covid: primo carico arrivato nel Regno Unito
È stato depositato in un magazzino segreto. La distribuzione scatterà dal fine settimana.
ITALIA
1 gior
Obbligo di quarantena per chi rientra in Italia
Esentati coloro che viaggiano per motivi di lavoro o di studio
FOCUS
1 gior
Ammalarsi d'amore, sesso e Covid
Il virus ha sconvolto anche le modalità affettive e sociali d'interazione tra gli umani
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile