Keystone
STATI UNITI
07.08.20 - 09:310

«Quasi 300mila morti entro dicembre»

È la (nefasta) stima dei ricercatori dell'Universita di Washington che invitano la popolazione a usare la mascherina.

Gli esperti sottolineano come il comportamento delle persone avrà un'influenza notevole su questi numeri: «Indossare la maschera a partire da oggi potrebbe salvare 70'000 vite».

WASHINGTON - I ricercatori dell'Università di Washington stimano che il bilancio delle vittime da coronavirus negli Stati Uniti potrebbe raggiungere quasi i 300.000 decessi entro il primo dicembre (rispetto alle attuali 160.000), senza l'uso della mascherina.

«Indossarla a partire da oggi potrebbe salvare circa 70.000 vite», secondo i nuovi dati dell'Institute for Health Metrics and Evaluation (IHME) presso la School of Medicine dell'Università di Washington, che elabora questo modello molto accreditato.

«Le previsioni per gli Stati Uniti sono di 295'011 morti entro dicembre», afferma l'IHME in una nota. Il direttore Christopher Murray ha avvertito: «Tale modello non deve diventare realtà, il comportamento della popolazione influenza la trasmissione del virus e il numero delle vittime».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
bledsoe 1 mese fa su tio
E quanti morti non per il virus da qui a dicembre?
pillola rossa 1 mese fa su tio
@bledsoe Non sia mai... :-D
miba 1 mese fa su tio
Dovrebbero sanzionare con multe salatissime chi pubblica bufale, alias fake news a ripetizione.....
sedelin 1 mese fa su tio
un tempo c'era nostradamus, oggi ce ne sono centinaia :-)
fromrussiawith<3 1 mese fa su tio
Come mai i nostri media non menzionano quasi mai la California (perché democratica, simbolo del "progresso"), lo stato con maggior casi di tutti gli stati uniti. Nonostante siano passati quasi un paio di mesi dal momento che mascherina è diventata obbligatoria, anche in spazi chiusi (anche se già prima veniva utilizzata da molti), la CA ha avuto una crescita settimanale molto elevata (o molto simile) di NY. Se poi si considera che NY è stata investita dalla pandemia in un periodo più freddo e meno umido... Esperti Danesi, Finlandesi, Norvegesi come Svedesi rifiutano l'obbligo, alcuni di loro pensano che sia addirittura controproducente, con il rischio di maggior contagi, e magari hanno ragione. Si può ben nei mezzi pubblici, nella vita quotidiana come la gente utilizza la mascherina. Sarebbe ora che la scienza uscisse dai laboratori... modello? non credo vi sia stato un modello valido fra centinaia che sono stati esposti, e qui ora ancor più in discussione pure i modelli climatici
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
IRLANDA
6 ore
«Il pane di Subway non è tecnicamente pane»
Lo ha confermato un tribunale irlandese, perché secondo le sue leggi ha troppi zuccheri per essere considerato tale
ITALIA
7 ore
Coronavirus: in Italia aumentano i pazienti in terapia intensiva
Nelle ultime ventiquattro ore sono stati registrati 2'548 nuovi casi: il 2,1% dei tamponi è risultato positivo
GIAPPONE
7 ore
Uccideva donne che volevano togliersi la vita: 29enne si dichiara colpevole
Se condannato potrebbe essere giustiziato. Tra gli uccisi c'è anche un uomo, fidanzato di una delle vittime
ITALIA
9 ore
Le dicono che sua mamma è morta, ma non era vero
È successo nel Torinese. La figlia, che ha passato una mezz'ora da incubo, ha presentato reclamo
STATI UNITI
10 ore
Google verserà 1 miliardo agli editori per le notizie
Nell'ambito del suo nuovo prodotto di news "Google News Showcase" lanciato da oggi in Germania e Brasile
STATI UNITI
10 ore
Panne per la posta elettronica Outlook
Microsoft ha riconosciuto il problema, che dovrebbe essere stato risolto nel corso della giornata
STATI UNITI
11 ore
Arrestato e incriminato l'uomo che sparò a sangue freddo a due poliziotti a Los Angeles
Il 36enne aveva teso un'imboscata agli agenti ignari, ferendoli gravemente. Il video dell'attacco era diventato virale
INDIA
11 ore
Un'altra vittima di stupro scuote il paese
È in corso un'ondata di proteste e manifestazioni, per far cessare la reiterata violenza contro le donne
ITALIA
14 ore
Il killer di Lecce «avrebbe potuto uccidere ancora»
Il pubblico ministero, nel decreto di fermo, sottolinea «l'estrema pericolosità dell'indagato»
MONDO
16 ore
H&M: chiusure e multa
Serrande abbassate per il 5% dei negozi. La catena è stata sanzionata in Germania per aver spiato i dipendenti.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile