Immobili
Veicoli
ARCHIVIO KEYSTONE
Uno studio su The Lancet ha analizzato la diffusione del coronavirus prima che fosse analizzata la pandemia.
ITALIA
31.07.20 - 17:330

Un quarto dei primi contagi fuori dalla Cina erano legati all'Italia

Uno studio pubblicato su The Lancet ha analizzato la diffusione del virus prima che fosse dichiarata la pandemia

ROMA - Più di un quarto dei primi casi di coronavirus registrati fuori dalla Cina dall'inizio della pandemia sono legati all'Italia.

Lo rivela uno studio dei Centers for Disease Control and Prevention statunitensi pubblicato su The Lancet relativo alle undici settimane che hanno preceduto la dichiarazione dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) secondo cui la malattia Covid-19 costituiva una pandemia globale.

Secondo lo studio, il 27% di questi primi casi erano persone che avevano viaggiato in Italia, il 22% in Cina e l'11% in Iran. «I dati che abbiamo raccolto ci dicono che viaggi in pochi Paesi con un alto tasso di diffusione del virus SARS-CoV-2 hanno seminato focolai in giro per il mondo prima che il coronavirus fosse dichiarato pandemia», ha spiegato la dottoressa Fatimah Dawood, che ha codiretto la ricerca.

Lo studio ha anche analizzato le caratteristiche dei primi giorni di diffusione del virus e individuato 101 focolai in 29 Paesi nel periodo precedente all'annuncio dell'Oms. I ricercatori hanno anche sottolineato che i primi casi confermati potrebbero non essere stati il vero inizio dell'epidemia in un certo Paese.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
4 ore
La resistenza agli antibiotici uccide più di 1,2 milioni di persone ogni anno
È quanto emerso dal primo studio che ha valutato a livello globale il fenomeno
STATI UNITI
12 ore
Spaccio di droga tramite Snapchat: il social corre ai ripari
Le ultime modifiche dovrebbero rendere la vita più difficile ai pusher che vogliono contattare gli adolescenti
REGNO UNITO
15 ore
«Niente più obbligo di mascherine o Covid pass»
A partire da giovedì 27 gennaio in Inghilterra saranno revocate quasi tutte le restrizioni Covid
SPAGNA
17 ore
Cosa farsene della lava e della cenere del vulcano di La Palma?
Vigneti? Materiale da costruzione? Gli studiosi sono al lavoro e cercano risposte anche dal passato
TONGA
20 ore
«Sull'isola di Mango non è rimasta neanche una casa»
Onde alte fino a «quindici metri» non hanno risparmiato neanche una casa dell'Isola di Mango, a Tonga
MONDO
23 ore
I "dimenticati" del vaccino. Lì dove la dose è un miraggio
Nei paesi poveri solo il 9,5% delle persone hanno ricevuto almeno una dose di vaccino anti Covid.
MONDO
23 ore
«Fate copia incolla», "nuova" regola e vecchia bufala
L'aggiornamento delle normative di Facebook ha riportato in vita il post. Ne parliamo con l'esperto Alessandro Trivilini
MONDO
1 gior
La massa di plastica ora è più pesante di tutti i mammiferi viventi
Una delle ricercatrici che ha contribuito a un nuovo studio ha dichiarato che «siamo nei guai, ma si può intervenire»
INDONESIA
1 gior
Giacarta sprofonda? L'Indonesia costruisce la sua nuova capitale
I funzionari del governo si trasferiranno in una città che al momento non esiste ancora
STATI UNITI
1 gior
Vaccini, effetto placebo in due eventi avversi su tre
Sono i risultati emersi da uno studio pubblicato sulla rivista Jama Network Open
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile