Archivio Keystone
STATI UNITI / ITALIA
31.07.20 - 11:300

Il Covid-19 è più letale per chi ha già un tumore, soprattutto negli uomini

C'è anche una notizia positiva: un trattamento tempestivo riduce del 60% la mortalità

NEW YORK / NOVARA - Il Covid-19 può portare al decesso un paziente con tumore su tre e il rischio raddoppia negli uomini, oltre ad aumentare con l'età.

A rivelarlo è lo studio internazionale OnCovid appena pubblicato su Cancer Discovery, la rivista ufficiale della Associazione Americana per la Ricerca sul Cancro (AACR).

Lo studio, coordinato dall'Università del Piemonte Orientale a Novara, fornisce per la prima volta al mondo un'analisi accurata della storia di quasi 900 pazienti oncologici ricoverati per infezione da coronavirus in 19 centri italiani, inglesi, spagnoli e tedeschi.

Il primo dato che emerge è che a rischiare maggiormente sono i pazienti maschi: la mortalità è infatti del 41% contro il 26% delle donne. La notizia positiva è però che un intervento tempestivo con le terapie anti-Covid con antivirali, antimalarici o tocilizumab, si associa a una riduzione del 60% della mortalità, indipendentemente da tutti gli altri fattori di rischio.

«L'infezione comporta il decesso nel 33% dei pazienti con tumore, con differenze significative fra i Paesi: nel Regno Unito sale al 44% rispetto al 33% dell'Italia», spiega Alessandra Gennari, professore associato di oncologia al Dipartimento di Medicina Traslazionale dell'Università del Piemonte Orientale a Novara. «Essere sottoposti alle terapie antitumorali non incide sulla mortalità da Covid-19» mentre ci sono «differenze sostanziali legate alle caratteristiche del malato».

La mortalità, aggiunge David Pinato, coordinatore internazionale dello studio e docente all'Imperial College di Londra, «è risultata infatti del 43% negli over 65 contro il 19% nei pazienti oncologici più giovani e raddoppia anche nei malati con più di due patologie concomitanti oltre al cancro». Il rischio è invece «inferiore e per motivi non ancora chiari nelle pazienti con tumore al seno rispetto a tutti gli altri tipi di cancro».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
9 ore
«Il vaccino? Non è una passeggiata»
La testimonianza di un partecipante ai trial di Moderna: «Ho avuto sintomi. Ma lo rifarò»
FOTO
AUSTRIA
11 ore
Tutti in coda, al via i test a tappeto
In caso di tampone rapido positivo viene subito effettuato anche un test molecolare
ITALIA
13 ore
«La sanità italiana è arrivata piuttosto fragile all'appuntamento con la pandemia»
A sostenerlo è l'istituto di ricerca Censis. Sulle restrizioni per Natale: «Quasi l'80% degli italiani è favorevole».
STATI UNITI
14 ore
Tutti i film di Warner Bros. nel 2021 andranno anche direttamente in streaming
Titoli come “Matrix 4”, “Dune” e “The Suicide Squad” non usciranno solo in sala. Una mossa senza precedenti
STATI UNITI
14 ore
Biden chiederà agli americani di portare la mascherina per 100 giorni
«Credo vedremo una riduzione significativa dei casi», ha promesso. La sua autorità, però, sarà limitata.
REGNO UNITO
17 ore
Vaccino anti Covid: primo carico arrivato nel Regno Unito
È stato depositato in un magazzino segreto. La distribuzione scatterà dal fine settimana.
ITALIA
17 ore
Obbligo di quarantena per chi rientra in Italia
Esentati coloro che viaggiano per motivi di lavoro o di studio
FOCUS
18 ore
Ammalarsi d'amore, sesso e Covid
Il virus ha sconvolto anche le modalità affettive e sociali d'interazione tra gli umani
MONDO
18 ore
Le motivazioni di chi fa circolare bufale e teorie del complotto
Ci sono quattro categorie di propagatori, secondo la classificazione di un saggio del 2009 di Cass Sunstein.
ITALIA
1 gior
Domani scatta il nuovo Dpcm, ecco le regole per le feste
Le ultime modifiche riguardano la scuola. Vietati gli spostamenti tra regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile