keystone-sda.ch (DANIEL PEREZ)
SPAGNA
06.07.20 - 21:250

Immunità al Covid? In Spagna siamo solo al 5%

Lancet ha pubblicato i risultati di una vasta indagine sulla sieroprevalenza della popolazione spagnola

Si tratta dello studio più vasto compiuto finora sull'immunità al SARS-CoV-2. Ha coinvolto un campione nazionale di oltre 61'000 persone.

MADRID - La Spagna ha raggiunto appena il 5% di immuni al Sars-CoV-2, secondo un vasto studio appena pubblicato sulla rivista Lancet. Il 95% della popolazione spagnola non ha sviluppato anticorpi contro il patogeno.

Significa, spiega l'autrice principale Marina Pollán, direttrice del Centro Nazionale di Epidemiologia, che l'immunità di gregge è difficilmente raggiungibile per questo virus.

Si tratta dello studio più vasto mai compiuto finora sull'immunità al SARS-CoV-2, che ha coinvolto un campione nazionale di oltre 61'000 individui e che va a confermare i dubbi già sollevati da altri studi in diversi paesi sull'ipotesi "immunità di gregge", secondo cui, cioè, gran parte di una popolazione finisce per avere gli anticorpi contro l'infezione tanto da poter facilmente tenerla a bada.

La Spagna è stato uno dei paesi europei più duramente colpiti dal nuovo coronavirus, con oltre 28'000 vittime e 250'000 casi. Ciò nonostante, il vasto studio, in tre diverse fasi cronologiche da aprile a giugno, mostra che l'immunità si assesta su una media del 5%, fatte salve poche zone più duramente colpite (ad esempio l'area metropolitana di Madrid) dove la diffusione degli immuni non supera comunque il 10%.

Troppo poco per rendere anche solo minimamente pensabile la possibilità di ottenere naturalmente l'immunità di gregge, scrive in un commento su Lancet Isabella Eckerle, capo del Centro di Ginevraper le malattie virali emergenti. In Svizzera peraltro , e anche negli altri paesi che finora hanno condotto studi analoghi, l'immunità si assesta mediamente su percentuali del tutto simili a quelle spagnole.

Nell'ipotesi di una seconda ondata di contagi, quindi, il virus potrebbe ricominciare rapidamente a circolare a livelli pandemici, paventano gli esperti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UNIONE EUROPEA
29 min
La proposta dell'Ue: aiuti di Stato fino al 31 dicembre
«Le aziende europee hanno bisogno di ulteriore supporto»
STATI UNITI
1 ora
Rubò il laptop di Nancy Pelosi, arrestata
La donna, secondo le indagini dell'FBI, voleva venderlo all'intelligence russa
ITALIA
3 ore
Vaccino-Pil, Moratti fa retromarcia
Il riferimento alla Lombardia era legato all'inserimento alla zona rossa, assicura l'assessora al Welfare
STATI UNITI
5 ore
Isolata una nuova variante in California
Gli scienziati sono prudenti ma affermano: «Ci sono segnali che potrebbe essere altamente trasmissibile»
UNIONE EUROPEA
5 ore
737 Max di nuovo autorizzato a volare in Europa dalla prossima settimana
Lo fa sapere l'Agenzia europea della sicurezza aerea (AESA), alla quale partecipa anche la Svizzera.
STATI UNITI
7 ore
Troppi morti, ora i crematori possono lavorare ancora di più
Migliaia le vittime di coronavirus stipate negli ospedali e obitori della contea di Los Angeles.
ITALIA
8 ore
«Zona rossa penalizzante», la Lombardia ha fatto ricorso
Il presidente regionale Fontana contesta la prevalenza data al parametro Rt al momento di classificare le varie aree
STATI UNITI
9 ore
400mila americani sono morti in un anno a causa del Covid-19
Sono oltre 24 milioni i contagi, preoccupa particolarmente la California
MONDO
10 ore
Vaccini a due velocità: solo 25 dosi finora nei paesi più poveri
In tutto il mondo i vaccinati contro il Covid sono oltre 40 milioni. E l'Oms lancia l'allarme
DIRETTA TV
ITALIA
11 ore
Al Senato Conte si gioca il futuro
È la giornata decisiva: si comincia alle 9.30 con il discorso del premier, il voto di fiducia è atteso in serata
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile