Keystone (archivio)
NUOVA ZELANDA
06.07.20 - 06:000

Fallito il lancio: persi razzo e satelliti

Dopo quattro minuti dal lancio è stata registrata un'anomalia

MAHIA - La corsa al lancio dei satelliti in orbita si fa sempre più competitiva. E non sempre lo scopo viene raggiunto, come testimonia il caso di Rocket Lab, che il 4 luglio ha letteralmente "perso" razzo e satelliti pochi minuti dopo il lancio. 

Il razzo era partito alle 23:19 ora svizzera da Mahia Peninsula, in Nuova Zelanda. Tutto sembrava filare liscio quando, dopo circa 4 minuti, è stata registrata un'anomalia. Conclusione: perdita del razzo e dei satelliti che stava trasportando. 

La compagnia ha fatto sapere tramite un post su Twitter che intende «identificare il problema, correggerlo e ripristinare il pad di lancio». 

L'obiettivo di Rocket Lab era quello di portare in orbita sette satelliti per diverse aziende, tra cui Planet e Canon Electronics, Spaceflight e In-Space Missions. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile