Keystone
REGNO UNITO
19.06.20 - 18:230

Malala si è laureata a Oxford

«Non so per il futuro cosa mi aspetti. Al momento mi dedicherò a Netflix, alla lettura e al riposo» ha twittato

LONDRA - Era forse il suo sogno più grande e finalmente lo ha realizzato. La 22enne Malala Yousafzai si è laureata all'università di Oxford in un corso di laurea iniziato nel 2017 che comprendeva come materie di insegnamento filosofia, politica ed economia.

La giovane sopravvissuta nel 2012 in Pakistan a un atroce attentato dei talebani, che volevano eliminarla in quanto simbolo della lotta per l'istruzione e salvata dai medici britannici a Birmingham con un intervento chirurgico molto delicato per le ferite di arma da fuoco alla testa, ha scritto su Twitter che è «difficile esprimere» la sua gioia.

Oltre al messaggio, Malala ha anche pubblicato due fotografie che la mostrano mentre festeggia il diploma con amici e parenti. In una ride di cuore ricoperta di schiuma e coriandoli, come vuole la tradizione studentesca molto diffusa nell'ateneo di Oxford. In un'altra invece è ritratta in una posa molto più formale, mentre taglia la torta con la propria famiglia. Il suo commento si conclude così: «Non so per il futuro cosa mi aspetti. Al momento mi dedicherò a Netflix, alla lettura e al riposo». Migliaia le congratulazioni arrivate sul suo profilo, fra cui quelle dello scrittore Philip Pullman e dell'astronauta Anne McClain, che le fanno i migliori auguri.

Malala, che nel 2014 per il suo grande impegno in favore dell'istruzione era diventata a soli 17 anni la persona più giovane di sempre a ricevere il premio Nobel per la Pace, è arrivata al traguardo dopo i difficili mesi del lockdown in Inghilterra, dove vive da quando è sfuggita all'attentato dei talebani: come accaduto agli altri studenti britannici, ha dovuto frequentare gli ultimi corsi online e sempre in via telematica sottoporsi agli esami finali. A causa della pandemia l'università di Oxford aveva deciso di cancellare le consuete cerimonie di laurea che si tengono nel periodo fra maggio e agosto.

Lei è comunque riuscita a festeggiare la sua laurea e con il curriculum di cui già dispone può sperare nel meglio per il suo futuro, che molto probabilmente la vedrà ancora impegnata nella campagna mondiale per promuovere l'istruzione, in particolare nei Paesi più poveri e dove sono più forti le restrizioni per il diritto allo studio. Soprattutto ora che può testimoniare con la sua esperienza e la sua volontà che si può ottenere il diploma tanto desiderato a fronte di qualsiasi ostacolo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
14 ore
Era compito di una ventenne al primo incarico controllare le armi sul set
La ragazza è la figlia del celebre armaiolo Thell Reed, famoso ad Hollywood.
MADAGASCAR
14 ore
Dai cambiamenti climatici alla carestia
Il sud del Madagascar è interessato da anni dalla siccità, che costringe gli abitanti a nutrirsi di cactus e cavallette.
AUSTRIA
20 ore
Lockdown all'austriaca, per i non vaccinati
Il governo di Vienna valuta future restrizioni. Ma non per tutti i cittadini
MONDO
20 ore
«Questo messaggio ti infastidisce?»
Tinder introduce due nuovi filtri. E le segnalazioni di molestie aumentano del 46 per cento
STATI UNITI
23 ore
Alec Baldwin è «scioccato» dalla tragedia sul set
Nuovi particolari sull'incidente in cui ha perso la vita la direttrice della fotografia Halyna Hutchins
SUD AFRICA
1 gior
Poliziotta fa strage di parenti per intascare i soldi dell'assicurazione
A processo l'agente che tra il 2012 e il 2017 ha ingaggiato dei sicari per uccidere sei suoi parenti.
STATI UNITI
1 gior
Quanti drammi sui set di Hollywood
La morte di Halyna Hutchins è solo l'ultima tragedia consumatasi durante le riprese di un film a stelle e strisce.
POLONIA
1 gior
Alla ricerca dell'aborto illegale o all'estero
Le associazioni hanno segnalato che in Polonia da gennaio più di 30'000 donne hanno chiesto aiuto
STATI UNITI
1 gior
Baldwin interrogato, il regista «era in condizioni critiche»
L'attore si è presentato alle autorità per rispondere agli inquirenti. Nell'incidente sul set è morta una persona
AUSTRALIA
1 gior
È finito il lockdown più lungo del mondo
Gli abitanti dello Stato di Victoria da oggi possono lasciare la propria abitazione. Levato anche il coprifuoco
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile