Archivio Depositphotos
DANIMARCA
27.05.20 - 16:550

Rilasciati in mare 35 miliardi di litri di acque di scarico non filtrate

La notizia shock arriva da Copenhagen, città leader nella lotta al cambiamento climatico

Le acque reflue grezze, contenenti fosforo e azoto, sono un forte inquinante

COPENHAGEN - Dal 2014, la capitale danese ha scaricato oltre 35 miliardi di litri d'acqua di scarico, non filtrata, direttamente nell'Öresund, lo stretto che divide Danimarca e Svezia.

La notizia giunge dall'emittente TV2 danese, ricondivisa anche da Greta Thunberg sui social media. «Sì, si parla della stessa Copenhagen che dichiara di voler essere "climaticamente neutrale" entro il 2025» commenta la giovane attivista svedese.

Lo scandalo è uscito alla luce quando due comuni danesi sono stati fermati dallo scaricare 290 milioni di litri di acque reflue a pochi chilometri dalle loro coste. Tutto ciò senza l'utilizzo di alcun impianto di depurazione.

Morten Messerschmidt, Parlamentare europeo del Partito Popolare Danese, ha dichiarato all'emittente che: «Ciò è molto preoccupante per un Paese che di solito è orgoglioso della sua politica verde e della sua posizione di leader in materia ambientale».

A Copenhagen, le acque reflue vengono rilasciate direttamente nell'Öresund quando le forti piogge causano l'allagamento del sistema fognario. Il problema principale è che centinaia di tonnellate di fosforo e azoto, che contribuiscono alla carenza di ossigeno nel mare (secondo il fenomeno chiamato eutrofizzazione), vengono riversate nelle acque.

Diversi politici contattati dall'emittente televisivo si sono dichiarati sconvolti. «Dobbiamo ripensare le nostre infrastrutture» ha detto Martin Lidegaard, membro della Sinistra radicale. Il Ministro dell'ambiente danese Lea Wermelin dovrà ora dedicarsi al problema e pensare a come prevenirlo in futuro.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
fromrussiawith<3 1 anno fa su tio
La nuova religione "progressista" (quella dei diritti umani e sostenibilità ambientale) non smentisce l'ipocrisia e il fatto che il "bene", come é stato nel passato per il vaticano, viene usato puramente per scopi economici. Ma la religione progressista è ben peggio e ancor di più antropocentrica ed egocentrica; il transumanismo il paradiso, dove la tecnologia e la scienza correggeranno ogni difetto umano, meno bimbi ma la gente vivrà più a lungo. Se ci si infiltra negli ambienti progressisti radicali, socialisti, animalisti, vegani... se ne sentono di tutti i colori. Il bigottismo e l'ipocrisia non hanno niente a che vedere con Dio
GI 1 anno fa su tio
peccato per il "pesce veloce del Baltico"....non ingrasserà più ...
miba 1 anno fa su tio
Forza Greta! Mano alle pompe! :):):)
francox 1 anno fa su tio
Niente di nuovo, Porto Ceresio e dintorni lo fanno regolarmente nel lago di Lugano.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ISRAELE / ITALIA
23 min
Respinto il ricorso del nonno: il piccolo Eitan rientra in Italia
La conferma della Corte Suprema israeliana: il piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone sarà presto in Italia
SUDAFRICA
45 min
«Omicron? Sintomi più lievi, ma anziani e casi a rischio stiano attenti»
Le parole della dottoressa sudafricana che ha scoperto la nuova variante: «Preoccupati? No. Sul chi vive? Sì»
REGNO UNITO
47 min
Bufera di neve: 60 persone bloccate per due giorni in un pub
Una bufera legata alla tempesta Arwen ha isolato completamente il Tan Hill Inn, impedendo ai presenti di tornare a casa
LIVE
MONDO
LIVE
Moderna: «Da 2 a 6 settimane per capire se il vaccino copre Omicron»
Intato l'Oms parla di «potenziale elevato di diffusione» della nuova variante
STATI UNITI
6 ore
Minorenni reclutate per Epstein? Ghislaine Maxwell a processo
La 59enne ex compagna di Epstein si è dichiarata non colpevole di tutti i capi d'accusa
FRANCIA
20 ore
«Troppi morti nella Manica, è inaccettabile»
Lo ha detto il Ministro francese Gérald Darmanin, in un meeting relativo alla situazione dei migranti
PERÙ
23 ore
Trema la terra nel nord del Perù: scossa di magnitudo 7,5
Non sono al momento segnalate vittime, ma i danni materiali sembrano essere ingenti
ITALIA
1 gior
I No-Pass lanciano gli home bar: «Come al ristorante ma a casa»
È L'ultima idea nata sui social per eludere il Super Green Pass che entrerà in vigore il prossimo sei dicembre.
MILANO
2 gior
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
KOSOVO
2 gior
Attacca uno scuolabus imbracciando un Kalashnikov
La mattanza è avvenuta ieri sera nel villaggio di Gllogjan: deceduti due studenti e l'autista.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile