KEYSTONE
Vasco Rossi e gli altri: per loro sarà un'estate senza concerti.
ITALIA
18.05.20 - 17:450
Aggiornamento : 18:01

La musica si ferma per un anno

Tutti i grandi eventi dell'estate sono rimandati di un anno, compresi i big internazionali come McCartney e Clapton

ROMA - L'industria della musica italiana (come quella svizzera e di gran parte d'Europa e del mondo) si ferma per un anno.

Gli appuntamenti dell'estate 2020 slittano direttamente all'anno successivo. Assomusica, l'associazione di categoria che raggruppa organizzatori di spettacoli e produttori, ha annunciato che tutti i grandi eventi, alla luce delle disposizioni governative, non potranno aver luogo. Una situazione che in Ticino conosciamo bene e che ha portato all'annullamento degli eventi musicali luganesi (La Quairmesse, Roam Festival, Blues to Bop), locarnesi (Moon&Stars) e del resto del Cantone (JazzAscona, Vallemaggia Magic Blues e così via).

Rinvii che riguardano non solo gli eventi estivi, ma anche quelli autunnali, come vi abbiamo annunciato stamattina.

Dopo settimane nelle quali gli artisti chiedevano chiarezza, il decreto del governo Conte è arrivato. Tiziano Ferro lo ha letto ai suoi fan, annunciando allo stesso tempo che il tour che sarebbe dovuto partire tra una decina di giorni salta direttamente all'anno prossimo. Stessa sorte per i concerti di decine di grandi nomi della musica italiana: da Vasco Rossi a Claudio Baglioni, da Cesare Cremonini ad Antonello Venditti, da Zucchero a Gianna Nannini, passando per Francesco De Gregori, Biagio Antonacci, Piero Pelù, Andrea Bocelli, Il Volo e così via. Molti hanno annunciato sui social che troveranno forme alternative per restare in contatto e fare compagnia al proprio pubblico.

Niente anche per le superstar internazionali: il pubblico del Belpaese non potrà ascoltare Paul McCartney, Eric Clapton, Lenny Kravitz e così via.

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 

Il nuovo decreto è arrivato. Ringrazio personalmente il Governo perché senza direttive ufficiali non avremmo potuto spostare le date e proteggere gli acquirenti. Quindi anche se poco sorprendente,la notizia è ufficiale: 𝐈𝐋 𝐓𝐎𝐔𝐑 𝐏𝐑𝐄𝐕𝐈𝐒𝐓𝐎 𝐐𝐔𝐄𝐒𝐓’𝐀𝐍𝐍𝐎 𝐂𝐎𝐍 𝐏𝐀𝐑𝐓𝐄𝐍𝐙𝐀 𝐒𝐀𝐁𝐀𝐓𝐎 𝟑𝟎 𝐌𝐀𝐆𝐆𝐈𝐎 𝟐𝟎𝟐𝟎 E’ 𝐏𝐎𝐒𝐓𝐈𝐂𝐈𝐏𝐀𝐓𝐎 𝐀𝐋 𝟐𝟎𝟐𝟏. 𝙰 𝚜𝚎𝚐𝚞𝚒𝚝𝚘 𝚍𝚎𝚕𝚕𝚊 𝚙𝚞𝚋𝚋𝚕𝚒𝚌𝚊𝚣𝚒𝚘𝚗𝚎 𝚜𝚞𝚕𝚕𝚊 𝙶𝚄 𝚍𝚎𝚕 𝙳 𝙻 𝚗.𝟹𝟹 𝚍𝚎𝚕 𝟷𝟼/𝟻/𝟸𝟶𝟸𝟶 𝚌𝚑𝚎,𝚙𝚎𝚛 𝚏𝚛𝚘𝚗𝚝𝚎𝚐𝚐𝚒𝚊𝚛𝚎 𝚕’𝚎𝚖𝚎𝚛𝚐𝚎𝚗𝚣𝚊 𝚎𝚙𝚒𝚍𝚎𝚖𝚒𝚘𝚕𝚘𝚐𝚒𝚌𝚊 𝚜𝚌𝚊𝚝𝚞𝚛𝚒𝚝𝚊 𝚍𝚊𝚕 𝚟𝚒𝚛𝚞𝚜 𝙲𝚘𝚟𝚒𝚍-𝟷𝟿,𝚟𝚒𝚎𝚝𝚊 𝚐𝚕𝚒 𝚊𝚜𝚜𝚎𝚖𝚋𝚛𝚊𝚖𝚎𝚗𝚝𝚒 𝚍i 𝚙𝚎𝚛𝚜𝚘𝚗𝚎 𝚏𝚒𝚗𝚘 𝚊𝚕 𝟹𝟷 𝚕𝚞𝚐𝚕𝚒𝚘 𝟸𝟶𝟸𝟶, 𝙻𝚒𝚟𝚎 𝙽𝚊𝚝𝚒𝚘𝚗 𝚌𝚘𝚖𝚞𝚗𝚒𝚌𝚊 𝚌𝚑𝚎 𝚒𝚕 𝚝𝚘𝚞𝚛 𝚗𝚎𝚐𝚕𝚒 𝚜𝚝𝚊𝚍𝚒 𝚍𝚒 𝚃𝚒𝚣𝚒𝚊𝚗𝚘 𝙵𝚎𝚛𝚛𝚘 𝚙𝚛𝚎𝚟𝚒𝚜𝚝𝚘 𝚙𝚎𝚛 𝚚𝚞𝚎𝚜𝚝’𝚎𝚜𝚝𝚊𝚝𝚎 𝚜𝚊𝚛à 𝚙𝚘𝚜𝚝𝚒𝚌𝚒𝚙𝚊𝚝𝚘 𝚊𝚕𝚕’𝚊𝚗𝚗𝚘 𝚙𝚛𝚘𝚜𝚜𝚒𝚖𝚘. 𝗜 𝗯𝗶𝗴𝗹𝗶𝗲𝘁𝘁𝗶 𝗽𝗿𝗲𝗰𝗲𝗱𝗲𝗻𝘁𝗲𝗺𝗲𝗻𝘁𝗲 𝗮𝗰𝗾𝘂𝗶𝘀𝘁𝗮𝘁𝗶 𝗿𝗶𝗺𝗮𝗿𝗿𝗮𝗻𝗻𝗼 𝘃𝗮𝗹𝗶𝗱𝗶 𝗽𝗲𝗿 𝗹𝗲 𝗻𝘂𝗼𝘃𝗲 𝗱𝗮𝘁𝗲 𝟮𝟬𝟮𝟭. 𝙻𝚒𝚟𝚎 𝙽𝚊𝚝𝚒𝚘𝚗 𝚜𝚝𝚊 𝚕𝚊𝚟𝚘𝚛𝚊𝚗𝚍𝚘 𝚌𝚘𝚗 𝚕𝚎 𝚊𝚞𝚝𝚘𝚛𝚒𝚝à 𝚎 𝚐𝚕𝚒 𝚜𝚝𝚊𝚍𝚒 𝚍𝚒 𝚘𝚐𝚗𝚒 𝚌𝚒𝚝𝚝à 𝚝𝚘𝚌𝚌𝚊𝚝𝚊 𝚍𝚊𝚕 𝚝𝚘𝚞𝚛 𝚙𝚎𝚛 𝚛𝚒𝚙𝚛𝚘𝚐𝚛𝚊𝚖𝚖𝚊𝚛𝚎 𝚒 𝚌𝚘𝚗𝚌𝚎𝚛𝚝𝚒 𝚎𝚍 è 𝚒𝚗 𝚊𝚝𝚝𝚎𝚜𝚊 𝚍𝚎𝚕𝚕𝚎 𝚞𝚕𝚝𝚒𝚖𝚎 𝚛𝚒𝚜𝚙𝚘𝚜𝚝𝚎 𝚙𝚎𝚛 𝚍𝚎𝚏𝚒𝚗𝚒𝚛𝚎 𝚝𝚞𝚝𝚝𝚒 𝚒 𝚍𝚎𝚝𝚝𝚊𝚐𝚕𝚒 𝚎 𝚌𝚘𝚖𝚞𝚗𝚒𝚌𝚊𝚛𝚎 𝚌𝚘𝚜ì 𝚕𝚎 𝚗𝚞𝚘𝚟𝚎 𝚍𝚊𝚝𝚎. 𝙻𝚎 𝚟𝚎𝚗𝚍𝚒𝚝𝚎 𝚜𝚊𝚛𝚊𝚗𝚗𝚘 𝚖𝚘𝚖𝚎𝚗𝚝𝚊𝚗𝚎𝚊𝚖𝚎𝚗𝚝𝚎 𝚜𝚘𝚜𝚙𝚎𝚜𝚎 𝚎 𝚛𝚒𝚊𝚙𝚎𝚛𝚝𝚎 𝚗𝚘𝚗 𝚊𝚙𝚙𝚎𝚗𝚊 𝚜𝚊𝚛à 𝚙𝚞𝚋𝚋𝚕𝚒𝚌𝚊𝚝𝚘 𝚒𝚕 𝚌𝚊𝚕𝚎𝚗𝚍𝚊𝚛𝚒𝚘 𝚍𝚎𝚏𝚒𝚗𝚒𝚝𝚒𝚟𝚘. — Grazie per la pazienza, che è stata anche la nostra. Pensiamo a ripartire. E per chi vorrà ...io continuerò a farvi compagnia qui! Tiziano

Un post condiviso da Tiziano Ferro (@tizianoferro) in data:

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
15 min
Apple fa causa a una piccola app di ricette perché ha il logo che raffigura una pera
E non è la prima vittima di una serie di querele a loghi a tema frutta, l'azienda di 5 persone: «Un duro colpo per noi»
CINA
36 min
Huawei ferma la produzione del suo chip hi-tech a causa delle sanzioni Usa
Che potenziava smartphone tablet di fascia alta, il motivo è una tecnologia americana a cui non può più accedere
ITALIA
1 ora
Giletti sotto scorta dopo le minacce di un boss
«È un pessimo segnale» ha dichiarato il direttore di La7
BIELORUSSIA
4 ore
Un morto e una novantina di feriti negli scontri dopo il voto
Secondo i dati preliminari, il presidente in carica Alexander Lukashenko avrebbe vinto con l'80% dei consensi.
GERMANIA
7 ore
Ridurre l'imposta di culto per tamponare l'emorragia di giovani fedeli?
La proposta arriva dal presidente delle Chiese evangeliche tedesche. Sia cattolici sia evangelici, però, sono scettici.
BIELORUSSIA
18 ore
Exit poll: Lukashenko vicino all'80%
Seggi chiusi e alta tensione nella capitale bielorussa. La polizia ha chiuso piazza dell'Indipendenza
LIBANO
22 ore
A Beirut servono subito 66 milioni di dollari
La cifra servirà a sostenere nell'immediato le strutture sanitarie e i rifugi d'emergenza
FOTO
MAURITIUS
1 gior
Assistenza da Tokyo per la "marea nera"
La petroliera, lunga 300 metri, si è incagliata il 25 luglio. Il 6 agosto ha iniziato a perdere carburante
BIELORUSSIA
1 gior
Bielorussia al voto: si teme per la sicurezza della rivale di Lukashenko
Svetlana Tikhanovskaya non ha trascorso la notte nel proprio appartamento. Fermati diversi suoi collaboratori.
STATI UNITI
1 gior
Crisi? Buffett ha guadagnato 26 miliardi
L'oracolo di Omaha ha aumentato di non poco il patrimonio negli ultimi mesi. Grazie ad Apple, e nonostante il Covid
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile