Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (LUCA ZENNARO)
+7
ITALIA
28.04.20 - 16:440

Terminato l'ultimo tratto del nuovo ponte di Genova

A mezzogiorno sono scattate le sirene. Conte: «Suturiamo una ferita»

GENOVA - «Il ponte non è finito ma oggi celebriamo il ricongiungimento delle due parti della valle». È con queste parole che si è espresso il commissario per la ricostruzione del ponte e sindaco di Genova Marco Bucci in occasione del varo dell'ultimo impalcato del viadotto sul Polcevera. 

La nuova struttura prenderà il posto del ponte Morandi, crollato il 14 agosto 2018, provocando 43 vittime. 
Oggi a mezzogiorno il traguardo è stato festeggiato a suon di sirene provenienti dal cantiere e dalle navi. 

«Lo Stato - ha detto il premier Italiano Giuseppe Conte alla cerimonia per la ricostruzione del ponte - non ha mai abbandonato Genova. Lo abbiamo solennemente detto a poche ore dalla tragedia: ero già qui e abbiamo detto subito che Genova non sarebbe stata lasciata sola. Questa presenza è doverosa ma sono qui anche con grande piacere perché oggi suturiamo una ferita. Una ferita che non potrà essere completamente rimarginata perché ci sono 43 vittime, e noi non dimentichiamo».

keystone-sda.ch (LUCA ZENNARO)
Guarda tutte le 11 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
PERÙ
4 min
Violenta scossa di terremoto in Perù: magnitudo 7.2
La popolazione è scesa in strada temendo scosse di assestamento
STATI UNITI
58 min
«È morta a 10 anni, cercando di salvare i suoi compagni»
Mentre si ricostruiscono le azioni dell'omicida di Uvalde, il dolore dei famigliari delle vittime rimbomba nel mondo
INDIA
3 ore
Cinque ore bloccati sull'aereo, senza nessuna informazione
L'ira dei passeggeri che ieri dovevano volare con SpiceJet: «Ci hanno detto solo che c'era un server rotto»
MONDO
6 ore
Vaiolo delle scimmie, più colpito «chi ha più partner sessuali»
Le valutazioni del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC)
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
Il Cremlino: «Kiev accetti le richieste di Mosca, e la realtà»
Nel frattempo, altri due soldati russi si sono dichiarati colpevoli di crimini di guerra. La sentenza il 31 maggio.
STATI UNITI
7 ore
«Ti amo. Vado a sparare in una scuola»
È emerso il contenuto dei messaggi inquietanti inviati dall'autore della strage alla scuola elementare
STATI UNITI
18 ore
«Sto per sparare in una scuola elementare»
I messaggi su Facebook del 18enne di Uvalde. Nella strage sono morti 19 bambini e due insegnanti
STATI UNITI
23 ore
Strage in Texas, una bambina tentò di chiamare la polizia
Cominciano ad emergere i primi nomi e le prime storie delle vittime della sparatoria di Uvalde
REGNO UNITO
1 gior
«Partygate, molti comportamenti lasciano sgomenti»
Johnson si è assunto la «piena responsabilità», ma si è detto anche «sorpreso e deluso»
RUSSIA / SVIZZERA
1 gior
«Temo per la mia vita»
Boris Bondarev aveva rassegnato le sue dimissioni in segno di protesta contro l'aggressione all'Ucraina voluta da Putin.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile