Immobili
Veicoli
Keystone
Uno dei velivoli coinvolti dopo il suo arrivo a Quito
ECUADOR
19.03.20 - 17:500

Auto sulla pista per impedire l'atterraggio dei voli dall'Europa

Preoccupata per possibili contagi, la sindaca di una città dell'Ecuador ha fatto bloccare almeno due voli.

GUAYAQUIL - Ha scatenato polemiche il caso di un volo Iberia partito da Madrid che non ha potuto atterrare ieri all'aeroporto di Guayaquil, in Ecuador, a causa di diverse auto della polizia che hanno occupato la pista. 

Le auto ferme al centro della pista sono state riprese da un elicottero in un video diventato virale sui social network. Un simile blocco ha interessato anche un velivolo della compagnia olandese KLM.

Secondo quanto riferito dal quotidiano El Universo, l'aereo Iberia, vuoto, doveva atterrare in Ecuador per rimpatriare i cittadini spagnoli che si trovano attualmente nel paese sudamericano. Il comune di Guayaquil ha però scelto d'impedire l'atterraggio. I media riportano che il volo ha dovuto deviare per Quito dove è stato autorizzato il suo arrivo.

Il governo ecuadoriano aveva autorizzato questi aerei senza passeggeri ad atterrare come parte di un piano umanitario e il ministero delle Opere pubbliche ha sottolineato su Twitter che «le azioni intraprese dal comune di Guayaquil nell'aeroporto rendono difficile l'attività aerea pianificata per il Covid-19».

La sindaca della città, Cynthia Viteri, ha spiegato in una conferenza stampa virtuale che ha organizzato l'occupazione della pista per impedire l'atterraggio perché l'equipaggio dell'aereo Iberia - composto da undici persone - avrebbe dovuto rimanere due giorni in città prima del volo di ritorno. Viteri ha assicurato che si assumerà le conseguenze legali della vicenda, sulla quale la procura ha aperto un'inchiesta. In un video pubblicato su Twitter la 54enne ha inoltre fatto sapere di essere stata lei stessa contagiata dal coronavirus.

Guayaquil è capoluogo della provincia ecuadoriana del Guayas, in cui al momento si concentra il numero più alto di casi di coronavirus, 128 su 168 positivi nel Paese. Per questo motivo, la provincia ha decretato da ieri fino al prossimo lunedì un coprifuoco prolungato dalle 16 alle 5, mentre nel resto del paese il coprifuoco inizia alle 21.

 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
3 ore
Una morte su sei è causata dall'inquinamento
Nel 2019 nove milioni di persone sono morte a causa dell'aria tossica. «Chiediamo una transizione rapida e massiccia»
MONDO
4 ore
2020-21: l'Oms non ha lottato solo contro il Covid-19
L'impegno gigantesco per fronteggiare il coronavirus non ha impedito i successi in altri ambiti
AFGHANISTAN
7 ore
I Talebani e quei passi indietro sempre più grandi
Alcuni dipartimenti governativi sono stati eliminati, a causa della difficile situazione economica
COREA DEL NORD
13 ore
Il coronavirus che dilaga e la (troppa) fame dei nordcoreani
I medici militari sono stati incaricati di portare con urgenza i farmaci di cui Pyongyang ha estremo bisogno
AFRICA
16 ore
«Le stuprano per curarle dall'omosessualità»
Cosa vuol dire essere gay in alcuni paesi africani? Lo spiega Sabrina Avakian, criminologa ed esperta in Diritti Umani
EUROPA
17 ore
Erdogan respinge Svezia e Finlandia
Il presidente turco: «Non perdano tempo a venire qui, a provare a convincerci»
STATI UNITI
19 ore
Buffalo, una strage pianificata da mesi
Il giovane aveva pubblicato online i dettagli in un lungo documento. Lo scorso marzo il sopralluogo nel supermercato
REGNO UNITO
20 ore
Tanto sesso, siamo inglesi. Scandali a Westminster
Molestie, ministri che guardano filmati porno in aula, corruzioni in cambio di favori ambigui.
SPAGNA
1 gior
Una mosca preoccupa la Spagna
Con il cambiamento climatico la presenza di simulidi sta aumentando e potrebbe diventare un problema di salute pubblica
SPAGNA
1 gior
Scontro fra treni, muore un macchinista
Un convoglio che trasportava merci è deragliato, finendo muso contro muso contro un treno passeggeri
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile