KEYSTONE
La tradizionale fioritura dei ciliegi è arrivata in anticipo e nel bel mezzo dell'emergenza coronavirus.
GIAPPONE
16.03.20 - 16:060
Aggiornamento : 17:43

La fioritura dei ciliegi è arrivata prima del solito, ma quasi nessuno se la potrà godere

Le autorità di Tokyo sconsigliano la tradizionale usanza di ammirare gli alberi

TOKYO - Quest'anno la fioritura dei ciliegi in Giappone è arrivata molto prima del previsto.

Nel centro di Tokyo i fiori sono spuntati ben 12 giorni prima della media, spiega l'agenzia meteorologica giapponese, e due giorni prima rispetto ai precedenti record di precocità, risalenti al 2002 e 2013. Si tratta di un evento estremamente sentito dalla popolazione giapponese e che richiama nel Paese del Sol Levante frotte di turisti. Ma non quest'anno.

In ragione dell'emergenza coronavirus e del crescere dei contagi () e dei decessi (), le autorità giapponesi hanno emesso una raccomandazione che sconsiglia il tradizionale "hanami", ovvero l'usanza di ammirare i ciliegi in fiore in luoghi deputati per l'occasione. C'è infatti il concreto timore che l'affollamento e la mancanza di "distanziamento sociale" possano provocare un aumento dei casi di Covid-19.

Quindi niente festeggiamenti e picnic all'aria aperta per famiglie e gruppi di amici e colleghi, niente brindisi e sfrenate session di karaoke per celebrare la primavera. Il coronavirus si fa sentire sul Giappone depredandolo di una delle sue tradizioni più sentite.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
LIVE
Omicron ha una variante “occulta” che la rende difficile da tracciare
In Austria ospedali allo stremo, in Spagna si vaccinano i bambini e l'Oms ragiona sull'obbligo vaccinale
GERMANIA
4 ore
Dalla paura alla strage, così si è svolto il dramma di Brandeburgo
Una coppia e i loro tre bambini sono stati trovati morti in casa nel fine settimana
EGITTO
6 ore
Patrick Zaki sarà scarcerato (ma non assolto)
La conferma oggi da parte delle autorità egiziane che confermano come il processo si farà, ma a febbraio 2022
STATI UNITI
8 ore
Quel processo da 50 miliardi al sedicente creatore dei Bitcoin
Si è tenuto a Miami e ha visto sul banco degli imputati un informatico australiano 46enne che sostiene di averli creati
LE FOTO
FRANCIA
11 ore
L'esplosione e poi il crollo, in piena notte
All'origine del crollo, informano i pompieri, potrebbe esserci stata una fuga di gas
MONDO
13 ore
Covid, l'Oms "boccia" il plasma dei convalescenti
La terapia «non incrementa le chance di sopravvivenza né riduce la necessità di ricorrere alla ventilazione meccanica»
REGNO UNITO
22 ore
«Facebook ha lucrato sul genocidio dei Rohingya»
Lo sostiene una doppia class action che chiede al social di Zuckerberg 150 miliardi di dollari
Francia
23 ore
Ordinano stupri online, è la nuova frontiera del turismo sessuale
Chi paga questo "servizio" è nel 100 per cento dei casi un uomo e non è escluso che sia un padre di famiglia
ITALIA
1 gior
Brevettato il "trucco" per ingannare il coronavirus
I risultati di uno studio italiano. Basato sull'uso di aptameri, potrebbe essere il primo tassello di un nuovo farmaco.
LA FOTO
STATI UNITI
1 gior
La foto di Natale con i fucili d'assalto che fa discutere gli USA
L'albero addobbato, la famiglia riunita, e i... fucili d'assalto. Un'immagine che ha provocato una marea di polemiche
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile