keystone-sda.ch / STF (Andy Wong)
CINA / COREA DEL SUD
03.03.20 - 08:250
Aggiornamento : 08:46

Pechino ha informato che i nuovi contagi sono al livello più basso delle ultime sei settimane

Nel frattempo, il vicepresidente USA Mike Pence ha dichiarato: «Vaccino pronto in sei mesi»

Secondo una proiezione di un epidemiologo di Harvard, il virus potrebbe contagiare tra il 40% e il 70% della popolazione mondiale

PECHINO - La Cina ha informato di aver registrato 125 nuovi casi di coronavirus. Si tratta del livello più basso delle ultime sei settimane.

Oltre ai nuovi contagi, sono stati segnalati 31 morti aggiuntivi, tutti concentrati nella provincia di Hubei, l'epicentro dell'epidemia. La Commissione sanitaria nazionale (Nhc) ha confermato che il totale dei decessi è ora a 2'943, mentre quello delle infezioni complessive è a quota 80'151. Malgrado gli undici contagi segnalati oggi fuori dall'Hubei rappresentino il livello più alto degli ultimi 5 giorni, i casi di contagio stanno seguendo un trend al ribasso.

Il vicepresidente americano Mike Pence, parlando dell’emergenza coronavirus, si è posto la scadenza di sei mesi per trovare un vaccino. Pence ha inoltre annunciato che incontrerà gli amministratori delegati delle compagnie aeree e di quelle di navi da crociera per fare il punto della situazione sul virus. 

La Corea del Sud dal canto suo ha segnalato 600 nuovi casi di coronavirus, portando il totale delle infezioni a 4'812. L'incremento più allarmante ha avuto luogo a Daegu, la città dove ha sede la Chiesa di Gesù Shincheonji, rivelatasi il vero focolaio dell'epidemia. In base ai dati del Korea Centers for Disease Control and Prevention (Kcdc), i decessi ufficiali sono ora 28.

Nel frattempo, Marc Lipsitch, epidemiologo dell'Università di Harvard, ha dichiarato alla CBS che secondo le proiezioni, fino al 70% della popolazione mondiale potrebbe contrarre il coronavirus. Questo a causa del fatto che il virus è in grado di diffondersi rapidamente e che le persone possono trasmetterlo inavvertitamente ancora prima di sapere di essere infettate. Lipsitch ha anche stimato che tra le persone infette non tutte presenteranno i sintomi da Covid-19. Tra queste, sarà circa l'1% ad essere effettivamente a rischio decesso.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sedelin 1 anno fa su tio
pechino dovrebbe proibire le cause dei virus, ovvero proibire condizioni indecenti di animali in gabbia.
Bayron 1 anno fa su tio
Quante menzogne ci vengono propinate e la stampa é complice per la sua diffusione.
LAMIA 1 anno fa su tio
Bisogna avere un grande coraggio a scriverlo e a riportare notizie da una Cina che mente sapendo di mentire visto la vastità del territorio
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
2 ore
Quando il drone uccella il carcere
Sono sempre più frequenti i tentativi di bucare dall'alto la sorveglianza nei penitenziari
MONDO
2 ore
Cosa mancherà nei prossimi mesi e dove
Non tutti i problemi di approvvigionamento sono collegati alla pandemia. Ad incidere è anche il clima.
Cina
9 ore
Gli sconosciuti che danno le caramelle ai bimbi uiguri per spiarli
Un nuovo rapporto rivela le strategie di Pechino «per eliminare il dissenso»
REGNO UNITO
14 ore
C'è un'altra variante "Delta Plus" sotto la lente
La sua prevalenza è in crescita nel Regno Unito ma per ora non desta preoccupazione. Più contagiosa? «Forse del 10-15%».
Germania
16 ore
«Chi va a letto con il capo ottiene un lavoro migliore»
Un'inchiesta del New York Times scoperchia il quotidiano tedesco Bild: «una cultura di sesso, giornalismo e denaro»
AUSTRALIA
20 ore
Bambina di quattro anni scompare durante un campeggio
I genitori hanno lanciato l'allarme al risveglio, quando non l'hanno trovata nella tenda
STATI UNITI
20 ore
La morte di Powell fa il pieno ai "no vax"
L'ex Segretario di Stato americano è morto per complicazioni da Covid-19. Una prova che il vaccino non funziona? No.
STATI UNITI
22 ore
Quelle email inappropriate che Bill Gates mandava a una dipendente
Lo scambio datato 2008 getta nuova luce sulle sue dimissioni, avvenute forse sotto pressione di Microsoft stessa
COREA DEL NORD
1 gior
La Corea del Nord ha lanciato un missile in direzione del Giappone
L'arma balistica è stata sparata questa mattina all'alba e si è inabissata nel Mar Orientale senza fare danni
MONDO
1 gior
Troppa disinformazione «per fare scelte consapevoli riguardo alla propria salute»
Amnesty International attacca i Governi e le aziende di social media: «Fermate l'attacco alla libertà d'espressione»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile