keystone-sda.ch / STF (Eugene Hoshiko)
GIAPPONE / COREA DEL NORD
27.02.20 - 13:110
Aggiornamento : 13:41

Spunta il primo caso di recidiva: una donna giapponese è risultata positiva per la seconda volta in un mese

Le autorità sanitarie di Osaka hanno comunicato che è il primo caso di questo genere

Nel frattempo, Tokyo e Pyongyang hanno annunciato la chiusura delle scuole di tutti i livelli

TOKYO/PYONGYANG - Si tratta di una guida turistica 40enne che aveva lavorato con dei visitatori provenienti da Wuhan ed era poi stata ricoverata perché positiva al coronavirus. Il 6 febbraio era stata dimessa, ma negli ultimi giorni le si sono presentati di nuovo i sintomi e le è stato nuovamente riscontrato il virus. L'ospedale locale ha dichiarato che tra un ricovero e l'altro è rimasta nella propria abitazione per riposare e non è entrata in contatto con altre persone.

Nel frattempo, i governi di Giappone e Corea del Nord hanno ordinato la chiusura di tutte le scuole del Paese (elementari, medie e superiori) a partire da lunedì 2 marzo e per almeno due settimane, per impedire una diffusione a livelli allarmanti del coronavirus.

Il Premier nipponico Shinzo Abe ha comunicato la misura sottolineando che le prossime due settimane saranno cruciali nella lotta contro l'epidemia. La decisione del governo arriva dopo l'ultimo decesso (un uomo di circa 80 anni nella regione dell'Hokkaido), e i 15 nuovi casi, che hanno riguardato anche due alunni di scuola elementare. L'Hokkaido è la zona dove si è registrato il maggior numero di infezioni in Giappone, fino ad oggi 54. Il provvedimento non riguarda gli asili nido.

Anche la Corea del Nord ha chiuso tutte le scuole come misura precauzionale contro il coronavirus. L'inizio del nuovo semestre scolastico è stato rinviato fino a nuovo avviso, e le vacanze scolastiche sono state prorogate «come misura precauzionale contro l'infezione» ha riferito la televisione nordcoreana secondo l'agenzia di stampa sudcoreana Yonhap.

Come misura protettiva contro il virus, la Corea del Nord aveva già comunicato alcune misure. Pyongyang ha infatti imposto il divieto di entrare nel Paese ai turisti (mettendo in quarantena centinaia di stranieri), e ha sospeso tutti i collegamenti ferroviari e aerei internazionali.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
albertolupo 1 mese fa su tio
Bingo! Sarà una lontana parente di quello che dopo la bomba di Hiroshima è stato portato all’ospedale di Nagasaki? (per la cronaca, sopravvissuto pure lì...).
Fausto Foster Magro 1 mese fa su fb
Cagata
ghostdog 1 mese fa su tio
date un occhiata sul gruppo FB coronavirus ticino!
Kathia Cerboni 1 mese fa su fb
Sempre a creare panico ....
Aleksandar Yang Shén 1 mese fa su fb
non è il primo caso, è il primo caso fuori dalla cina, sconsiderati
Heidi Bisi 1 mese fa su fb
Secondo me ci conviene imbarcarci sui primi gommoni di rifugiati che arrivano......
Sam Rigoni 1 mese fa su fb
Il primo che fa na quintina vince un premio.
Patty Medaglia 1 mese fa su fb
Sicuro che questa è stata chiusa in casa per 3 settimane... Io dopo 48 ore chiusa in casa dó di matto e devo almeno uscire per fare quattro passi
Lisa Magetti 1 mese fa su fb
i medici che sono morti magari erano sempre troppo a contatto con aria contaminata? forse dipende da quanto virus ti colpisce.
Lisa Magetti 1 mese fa su fb
ragazzi é una semplice influenza. avanti cosi e vedremo dove andremo a finire.
Isaura Bianchi 1 mese fa su fb
Lisa Magetti ah si? Virologa?
Lisa Magetti 1 mese fa su fb
Isaura Bianchi direi proprio di no. per intendo come andremo a finire é perche prendono la cosa come un influenza normalissima. mentre non é cosi. altrimenti come ci si spiega le misure prese in cina senza precedenti?? se si continua cosi la vedo male
Lorenzo Roselli 1 mese fa su fb
Un mese fa’ c’erano già casi in Giappone ?
Marco Lugano 1 mese fa su fb
E avanti a creare panico tra i pecoroni 😅👏🏼👏🏼👏🏼
Lisa Magetti 1 mese fa su fb
panico? mi spieghi cosa intendi per panico?
Marco Lugano 1 mese fa su fb
Lisa, quello che si sta verificando nei supermercati nelle farmacie e nei lions da tastiera
Andrea Bianchi 1 mese fa su fb
Anche in questo caso niente di mai visto: calo degli anticorpi, possibile falso negativo al test prima delle dimissioni ecc.
Luca Tocchio 1 mese fa su fb
Corona biRUS
Giorgio Cerri 1 mese fa su fb
Secondo me l'hanno dichiarata guarita troppo precocemente
Isaura Bianchi 1 mese fa su fb
Giorgio Cerri medico?
Luca Mere 1 mese fa su fb
questa è stata due volte a Milano
Eva Spdl 1 mese fa su fb
ahahah 😂
Elena Maretti 1 mese fa su fb
Luca Mere il commento più bello della settimana complimenti 😂
Luciano Danti 1 mese fa su fb
Luca Mere no è una donna, fosse stato un uomo e ticinese, beh, 2 volte a Milano... cioè 2 volte al centro massaggi cinese
Paolo Longoni 1 mese fa su fb
qualcuno mi spiega come sia possibile? In teoria, una volta guarita la prima volta, non dovrebbe aver generato le immunoglobuline adatte a contrastare il virus, giusto? (altrimenti anche un vaccino servirebbe a nulla).
Daniel Gherbi 1 mese fa su fb
Paolo Longoni tu prendi il raffreddore solo una volta in vita tua? Prendi l'influenza una sola volta?
Gladys Je 1 mese fa su fb
Paolo Longoni ma in realtà non è così strano, altre malattie possono avere delle recidive da quello che so.
Patrizia Ronconi 1 mese fa su fb
Anche la "normale" influenza è un virus, eppure la si può prendere due volte.
Eva Spdl 1 mese fa su fb
Paolo Longoni è molto probabile che il virus stia mutando, negli USA c'è anche il primo caso senza nessuna correlazione, potrebbe cominciare a spuntare fuori da solo...
Paolo Longoni 1 mese fa su fb
Daniel Gherbi si, prendi una singola, diversa influenza ogni stagione, anzi il virus dell’influenza muta anche all’interno della stagione spesso e volentieri.
Paolo Longoni 1 mese fa su fb
PER FAVORE, astenersi af, se non avete competenze in ambito medico, andate avanti grazie, che non mi va di discutere delle info di base.
Andrea Bianchi 1 mese fa su fb
Se non formi sufficienti anticorpi non sei al sicuro da una malattia anche se sei vaccinato, ecco perché ti fanno un prelievo e la conta leucocitaria.
Daniel Mandelli 1 mese fa su fb
Patrizia Ronconi signora i virus mutano...
Paolo Longoni 1 mese fa su fb
Andrea Bianchi grazie per la risposta! certo, per i vaccini, hai ragione! Però teoricamente se hai formato abbastanza anticorpi per guarire la prima volta, la conta leucocitaria non dovrebbe essere già sufficiente a prevenire un secondo contagio?
Daniel Mandelli 1 mese fa su fb
Eva Spdl di casi senza nessuna correlazione ci sono stati già in Francia, Germania, Spagna, Stati Uniti ecc. evidentemente il virus è in giro da molto più tempo di quello che si pensa, semplicemente non avendo fatto controlli sufficienti si ignora questa possibilità.
Andrea Bianchi 1 mese fa su fb
Dovrebbe, ma senza un'anamnesi e la cartella clinica della paziente non si può dire tanto. Potrebbe anche essere stato un test d'uscita falso negativo. La mutazione del virus, se è rimasta chiusa in casa, mi sembra già meno probabile.
Patrizia Ronconi 1 mese fa su fb
Daniel Mandelli ... appunto ...
Isaura Bianchi 1 mese fa su fb
Paolo Longoni é un virus nuovo. Non si può paragonare agli altri. É questa la sua particolare pericolosità.
Rosaria Auletta 1 mese fa su fb
Paolo Longoni lho pensato pure io.
Martino Rossi 1 mese fa su fb
Daniel Gherbi ora vediamo anche di confondere l’influenza con il raffreddore e siamo a posto
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
BRUXELLES
11 sec
Covid-19, il capo della ricerca Ue sbatte la porta
Mauro Ferrari, presidente del Consiglio europeo della ricerca, ha dato le dimissioni per divergenze interne
STATI UNITI
36 min
Negli Usa un nuovo, brutto record
Mille decessi in poche ore. In gran parte a New York. E non è tutto
AFRICA
6 ore
Difendere i diritti umani, a rischio della vita
Le notizie positive che arrivano da Etiopia e Sudan sono purtroppo delle eccezioni
MONDO
10 ore
La pandemia fa piangere anche i “Paperoni” ma il più ricco è sempre Bezos
I super ricchi hanno perso circa 700 miliardi in un anno (e alcuni non lo sono più) ma il boss di Amazon è sempre il re
STATI UNITI
11 ore
Le sensazionali immagini spaziali in infrarossi
La luce infrarossa è in grado di penetrare attraverso le polveri e i gas spaziali, e il risultato è sbalorditivo
HONG KONG
14 ore
Il coronavirus resiste di più sulla plastica, e di meno sulla carta
L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) rimane scettica a riguardo
NUOVA ZELANDA
16 ore
Anche il coniglietto di Pasqua tra i lavoratori indispensabili
Lo ha annunciato la premier Jacinda Ardern, per la gioia di tutti i bambini.
STATI UNITI
18 ore
Ansia e tensione in polizia: oltre ai crimini ci sono ora i contagi
Il coronavirus ha messo alle strette i dipartimenti di polizia americani, che non possono permettersi contagi di massa
ITALIA
20 ore
Immune al coronavirus? È pronto il test
Sarà accessibile a tutti: costa solo cinque euro e i risultati sono disponibili in un'ora
STATI UNITI
21 ore
Facebook fornirà mappe per tracciare il contagio
Saranno a disposizione dei ricercatori per analizzare l'evoluzione dell'epidemia.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile