Depositphotos (archivio)
La bimba è la paziente più giovane ad essere guarita.
CINA
26.02.20 - 00:270
Aggiornamento : 10:49

Coronavirus, guarita senza farmaci una neonata di 17 giorni

La piccola era stata ricoverata all'inizio del mese di febbraio, poche ore dopo la sua nascita

WUHAN - Una neonata di soli 17 giorni di Wuhan, risultata positiva al coronavirus agli inizi di febbraio, è completamente guarita senza che i medici facessero ricorso ad alcun trattamento specifico. A darne notizia è il Quotidiano del Popolo cinese.

La piccola era stata ricoverata all’ospedale pediatrico di Wuhan poche ore dopo la nascita in quanto la madre risultava affetta da Covid-19 e presentava una forte infezione alle vie respiratorie. Quattro giorni dopo anche gli esami sulla bimba hanno dato esito positivo. La neonata è stata quindi messa in isolamento ma dato che non presentava un alto indice di infezione - ha spiegato il direttore del reparto di neonatologia - non le è stato somministrato alcun antibiotico. «Solo il suo cuore risultava un po’ debole, quindi ci siamo occupati di quello».

Non conoscendo i possibili effetti del nuovo coronavirus sui neonati (e dovendo prestare particolare attenzione nel somministrare medicamenti) i medici hanno optato per un approccio "attendista", tenendo sotto controllo la situazione. «Dato che le sue condizioni non stavano peggiorando, abbiamo deciso di non prescrivere alcun antivirale», ha spiegato il medico.

E la bimba non ha in effetti sviluppato alcun sintomo acuto della malattia. «La sua presa a carico è stata un successo. Non ha riscontrato alcuna difficoltà respiratoria, né tosse o febbre. È rimasta in condizioni stabili per un periodo di 16 giorni e ora è risultata due volte negativa ai test». Anche le ultime radiografie non hanno rilevato alcuna problematica.

La neonata è diventata così la paziente più giovane colpita dal coronavirus a guarire e ha potuto fare ritorno a casa.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
2 ore
La pandemia fa piangere anche i “Paperoni” ma il più ricco è sempre Bezos
I super ricchi hanno perso circa 700 miliardi in un anno (e alcuni non lo sono più) ma il boss di Amazon è sempre il re
STATI UNITI
3 ore
Le sensazionali immagini spaziali in infrarossi
La luce infrarossa è in grado di penetrare attraverso le polveri e i gas spaziali, e il risultato è sbalorditivo
HONG KONG
5 ore
Il coronavirus resiste di più sulla plastica, e di meno sulla carta
L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) rimane scettica a riguardo
NUOVA ZELANDA
8 ore
Anche il coniglietto di Pasqua tra i lavoratori indispensabili
Lo ha annunciato la premier Jacinda Ardern, per la gioia di tutti i bambini.
STATI UNITI
10 ore
Ansia e tensione in polizia: oltre ai crimini ci sono ora i contagi
Il coronavirus ha messo alle strette i dipartimenti di polizia americani, che non possono permettersi contagi di massa
ITALIA
12 ore
Immune al coronavirus? È pronto il test
Sarà accessibile a tutti: costa solo cinque euro e i risultati sono disponibili in un'ora
STATI UNITI
12 ore
Facebook fornirà mappe per tracciare il contagio
Saranno a disposizione dei ricercatori per analizzare l'evoluzione dell'epidemia.
ITALIA
13 ore
Esce per fare la spesa 11 volte in un giorno: multata
Gli avanti e indietro di un'anziana signora dal supermercato hanno attirato l'attenzione della polizia.
REGNO UNITO
13 ore
Johnson ancora in cure intense, riceve un aiuto per respirare
I «pensieri e le preghiere» del governo sono indirizzati a lui, ha dichiarato Michael Gove
STATI UNITI
15 ore
Il settore dei motori, tra difficoltà e speranze
Sono settimane complicate anche per i marchi storici
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile