keystone-sda.ch / STR
CINA
17.02.20 - 07:110

Coronavirus, l'Oms in missione a Pechino: «I morti sono 1'765»

Secondo il portavoce della Commissione sanitaria cinese il numero di casi accertati sta rallentando

PECHINO - La missione congiunta di esperti internazionali guidata dall'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) è giunta a Pechino e ha avuto i primi incontri con le controparti cinesi, quando il numero di morti dell'epidemia di coronavirus è salito a 1'765 e i contagi hanno superato quota 70'000.

Lo ha annunciato su Twitter il direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, parlando di «impazienza» su questa «importante collaborazione che contribuirà alla conoscenza globale dell'epidemia di Covid-19».

Mi Feng, portavoce della Commissione sanitaria nazionale (Nhc) cinese, ha notato ieri che il rallentamento di casi accertati ha mostrato che la Cina stava prendendo il controllo dell'epidemia. Ad esempio, domenica sono stati confermati 115 nuovi casi su scala nazionale al netto dell'Hubei, epicentro dell'epidemia, in calo per il tredicesimo giorno di fila.

Un'ipotesi su cui il numero uno dell'Oms ha messo in guardia, rilevando che «è impossibile predire quale direzione prenderà questa epidemia». L'Oms ha chiesto alla Cina più informazioni su numeri e criteri seguiti nelle diagnosi.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI / SIRIA
7 min
Gli Usa attaccano, uccisi almeno 17 combattenti pro Iran
Gli attacchi hanno distrutto tre camion di munizioni.
FOCUS
16 min
Andrea, 22 anni. Segni particolari: neonazista
È nemico dei neri. È negazionista. Diffondeva via web documenti in cui incitava l'eliminazione degli ebrei
PAKISTAN
1 ora
In Pakistan si produce troppa energia elettrica (ed è un problema)
Per la maggior parte proviene da centrali a carbone, i costi (non solo ambientali) sono molto alti.
REGNO UNITO
8 ore
La Regina scende in campo per il vaccino
In un messaggio pubblico la sovrana chiede di «pensare prima agli altri»
BRASILE / FINLANDIA
9 ore
Gli abiti del futuro saranno prodotti a partire dal legno?
Una fibra vegetale, frutto della partnership tra un colosso brasiliano e una start-up finlandese, arriverà nel 2022.
UNIONE EUROPEA
10 ore
Merkel: «Tutti d'accordo sui passaporti vaccinali nell'Ue»
«Ci aspettiamo che siano pronti per l'estate», ha anche spiegato incontrando i media a Berlino
MONDO
11 ore
Un nuovo strumento per combattere il Sars-CoV-2
Global.health è un database con milioni di dati che potrebbe facilitare la vita degli epidemiologi
CONFINE
11 ore
Oltre confine le cose non promettono bene
In Lombardia boom di contagi: quattro volte quelli registrati in Svizzera in 24 ore. Si parla già di «terza ondata»
COSMO
13 ore
Ecco Marte a 360° e in alta definizione... e i messaggi nascosti
È stata pubblicata una prima immagine panoramica del Pianeta rosso in alta definizione
COREA DEL SUD
14 ore
Fiamme dalla batteria, Hyundai richiama 82'000 veicoli elettrici
Si tratta di un investimento dal costo totale di 900 milioni di dollari
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile