Keystone
STATI UNITI
24.07.19 - 15:000
Aggiornamento : 15:21

Robert Mueller sul Russiagate: «Mosca interferì ampiamente e in modo sistematico»

Lo ha detto l'ex procuratore speciale nella sua testimonianza sull'ingerenza di Mosca nelle elezioni americane del 2016

WASHINGTON - «La nostra indagine ha scoperto che il governo russo interferì nelle nostre elezioni in modo vasto e sistematico»: lo ha detto l'ex procuratore speciale del Russiagate Robert Mueller nella sua testimonianza alla commissione giustizia della Camera.

Le interferenze russe nelle elezioni Usa sono «tra le sfide più serie alla democrazia americana», ha aggiunto Mueller.

«Il mio rapporto non esonera totalmente Trump» - Mueller ha poi respinto l'idea di aver promosso un «totale esonero» del presidente Donald Trump nelle sue indagini: «Non è quello che il mio rapporto dice», ha affermato.

Nella sua testimonianza al Congresso, l'ex procuratore speciale ha detto di aver trovato prove insufficienti della colpevolezza di Donald Trump nella cospirazione con i russi e ha sottolineato che cospirazione e collusione non sono sinonimi.

Trump potrebbe essere incriminato dopo che lascerà la Casa Bianca, ha però aggiunto Mueller, precisando che il presidente statunitense ha rifiutato di farsi interrogare dal suo team.

L'ex procuratore speciale ha poi detto che non può rispondere alle domande sulle origini delle indagini del Russiagate e sul dossier Steele (redatto da un ex spia britannica, pagato dai Dem e tra i primi atti che portarono agli accertamenti, ndr). Mueller ha detto anche che non commenterà alcuna azione presa dal procuratore generale William Barr o dal Congresso.
 
 

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
lo spiaggiato 10 mesi fa su tio
Uno con la faccia così dice che i russi hanno interferito anche quando gli servono un caffè freddo... poraccio... :-)))
pontsort 10 mesi fa su tio
Strano come quando la russia interferisce lo si trasforma in una telenovela, mentre le continue interferenze americane sembrano un diritto.....
Bayron 10 mesi fa su tio
Perché c’erano dubbi! La politica russa è un “cancro” per il resto del mondo.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
16 min
L'autopsia di George Floyd rivela che era positivo al coronavirus
Proteste pacifiche in molte città Usa, ma a New York 90 nuovi arresti
EUROPA
1 ora
Riconoscimento facciale? Bastano gli occhi, o la camminata
Le mascherine, che bloccano l'operatività del riconoscimento facciale, non hanno effetti su altri sistemi
STATI UNITI
7 ore
Le proteste potrebbero provocare una nuova ondata di contagi
Il chirurgo generale degli Stati Uniti lancia l'allarme
STATI UNITI
9 ore
L'agente che ha soffocato Floyd accusato di omicidio volontario
Il procuratore generale del Minnesota ha riqualificato le accuse nei confronti di Derek Chauvin.
STATI UNITI
9 ore
Rubano l'auto dei nonni, muoiono in un incidente due fratellini di 6 e 7 anni
I due bambini sono morti sul colpo in seguito ad uno spettacolare incidente
STATI UNITI
11 ore
Si rifiutano di servire i poliziotti: licenziati in 4
Caos anche nella ristorazione negli States, la vicenda vissuta da Condado Tacos fa discutere
STATI UNITI
12 ore
Polemica Amazon: rimossi i bonus ai dipendenti che si recano al lavoro durante la pandemia
La decisione ha raccolto le critiche del personale: «Ci sentiamo ancora in pericolo»
STATI UNITI
13 ore
428 persone bloccate al collo dalla polizia di Minneapolis
In due terzi dei casi la procedura è stata applicata a persone di colore
ITALIA
13 ore
«Parlare ora di seconda ondata non ha senso»
Il primario dell'ospedale San Raffaele, Alberto Zangrillo, conferma la propria posizione sull'evoluzione della pandemia
STATI UNITI / CINA
15 ore
Gli Stati Uniti hanno vietato i voli delle compagnie aeree cinesi
La misura, sarà attiva dal 16 giugno ed è una ritorsione perché quelle americane in Cina non possono (ancora) volare
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile