Keystone (archivio)
ITALIA
20.07.19 - 11:060

Addio a Francesco Borrelli, capo del pool Mani Pulite

L'ex procuratore generale di Milano si è spento a 89 anni in ospedale. Era ricoverato da un paio di settimane presso l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano

MILANO - È morto a Milano Francesco Saverio Borrelli, ex capo del pool Mani Pulite ai tempi in cui era Procuratore della Repubblica ed ex procuratore generale di Milano.

Protagonista di una capitolo della storia d'Italia, per 47 anni ha indossato la toga. Borrelli si è spento in ospedale a 89 anni. Era nato a Napoli il 12 aprile 1930 ed è morto all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano dove era ricoverato da un circa un paio di settimane. Lascia la moglie Maria Laura, i figli Andrea e Federica e quattro nipoti.

Figlio e nipote di magistrati e a sua volta con un figlio magistrato, Borrelli, trasferitosi a Firenze, ha studiato al conservatorio (la musica, insieme alla montagna, è stata una delle sue passioni) e si è laureato in legge con una tesi su 'Sentimento e sentenza'. Relatore fu Piero Calamandrei. Vinto il concorso nel 1955, è entrato in magistratura come giudice civile a Milano, nel palazzo dove il padre era la più alta carica.

Passato dal civile al penale, ha presieduto sezioni di tribunale e di Corte d'Assise, giudicando anche le Br. Negli anni Sessanta è stato tra i fondatori della corrente di Magistratura Democratica. Il 17 marzo 1988 Borrelli è succeduto a Mauro Gresti alla guida della Procura della Repubblica, dove dal 1983 era procuratore aggiunto.

È diventato noto con Mani Pulite, la maxi-inchiesta che ha coordinato con il vice Gerardo D'Ambrosio, collega ed amico scomparso il 30 marzo 2014 e con il quale, peraltro, si è talvolta trovato in disaccordo sui temi di politica giudiziaria. Dal 1999 al 2002 come Procuratore Generale ha difeso con fermezza il principio costituzionale della indipendenza della magistratura.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora

"Se non puoi sedurla, sedala". La t-shirt che inguaia il vicesindaco

Loris Corradi l'ha sfoggiata domenica scorsa, salendo sul palco della sagra del paese di Roveré Veronese, per l'estrazione della lotteria

INDIA
2 ore

Amazon apre la sua più grande sede al mondo

Si tratta di un palazzo di 12 piani, capace di ospitare fino a 15'000 dipendenti

BRASILE
3 ore

Tutto il mondo analizza i roghi in Amazzonia

«La gente taglia gli alberi, e poi lascia che l'area si asciughi per due o tre mesi, prima di darle fuoco per ripulirla a scopo agricolo» e sono «incoraggiati da Bolsonaro»

STATI UNITI
6 ore

Il principe Andrea e quei massaggi ai piedi a casa Epstein

La testimonianza dell'agente lettario John Brockman riapre i riflettori sul terzogenito della regina Elisabetta e la sua vicinanza con il finanziere

ITALIA
9 ore

Violenta la figlia di 2 anni e mette il video in rete

L'uomo di 46 anni è stato individuato e arrestato grazie ad una segnalazione della polizia australiana che stava monitorando alcuni siti pedopornografici nel dark web

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile