keystone-sda.ch/ ()
+ 3
GIAPPONE
18.07.19 - 12:180
Aggiornamento : 16:11

Kyoto: il numero delle vittime è destinato a salire. Il 41enne: «Crepate»

Al momento si contano 33 morti. La polizia cerca di fare chiarezza sulle generalità del presunto responsabile

KYOTO - È destinato a salire il bilancio di 33 morti dell'incendio che sarebbe stato appiccato da un 41enne all'interno di uno studio di animazione a Kyoto, mentre la polizia cerca di fare chiarezza sulle generalità del presunto responsabile. Lo riportano i medi internazionali.

L'uomo è ricoverato in ospedale con ustioni insieme ad almeno altre 28 persone, alcune delle quali definite in gravi condizioni. Non si conoscono ancora le cause del suo gesto.

All'interno dell'edificio di tre piani, con una superficie complessiva di 700 metri quadrati, sono stai trovati dei coltelli, ma non è chiaro se appartengono all'uomo.

Secondo il canale pubblico Nhk il 41enne - che non appare un dipendente della casa di produzione - avrebbe urlato frasi sconnesse agli impiegati mentre si propagavano le fiamme.

«Crepate», ha detto il 41enne mentre appiccava il fuoco - Mentre appiccava il fuoco allo studio di animazione di Kyoto l'uomo urlava «crepate». Lo ha riferito l'emittente televisiva giapponese Nhk citando dei testimoni.

Ancora non è chiaro alla polizia se il 41enne arrestato come sospetto autore del gesto sia in qualche modo connesso con la casa di produzione nipponica.

Come riferisce la Bbc, in tutto, al momento dell'incendio, si trovavano nell'edificio una settantina di persone.

keystone-sda.ch/ (180606+0900)
Guarda tutte le 7 immagini
1 mese fa Entra nello studio d'animazione e gli dà fuoco: almeno 12 morti
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora

Prete ruba 98.000$ dalle offerte e li spende con i fidanzati

L'uomo di fede è così passato dalle case al mare e le cene... al carcere

BRASILE
3 ore

Incendi in Amazzonia: il governo cerca un'azienda di monitoraggio satellitare

Il bando, però, delinea una società i cui dati sono già stati impiegati per minimizzare l'emergenza. Bolsonaro: «Ong principali sospettate»

ITALIA
5 ore

Consultazioni: le nuove condizioni del PD fanno alzare la tensione

Il partito ha chiarito i suoi «presupposti»: via i decreti sicurezza, preaccordo sulla manovra e stop al taglio dei parlamentari

STATI UNITI
6 ore

Victoria's Secret in crisi: vendite in calo del 7%

Per il produttore di lingerie si tratta del quarto trimestre consecutivo di contrazione su base annuale

STATI UNITI
7 ore

Fecondazione assistita, decine di bambini nati dal donatore sbagliato: spesso è il medico

All'insaputa delle madri, uno specialista ha per esempio fatto nascere con il proprio sperma almeno 56 bambini

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile