Depositphotos (aquamila)
GERMANIA
11.06.19 - 12:190
Aggiornamento : 12:59

La Germania vuole vietare le terapie per “guarire” chi è omosessuale

Lo ha dichiarato il ministro della Sanità Jens Spahn, la pratica è somministrata a migliaia di cittadini tedeschi ogni anno

BERLINO - Il ministro della Sanità tedesco Jens Spahn (CDU) spera di poter emanare entro fine anno un divieto delle cosiddette terapie di conversione per l'"Umpolung" degli omosessuali, ovvero quei trattamenti ormonali e psicologici volti a far 'cancellare' l'omosessualità.

«Si tratta di terapie che fanno male», ha detto l'esponente conservatore del governo Merkel, annunciando colloqui in tal senso con la ministra della Giustizia.

Del tema si occupa da qualche settimana una commissione di esperti, che pubblicherà un rapporto entro la fine di agosto. «All'Umpolung vengono sottoposti ogni anno migliaia di tedeschi per una specie di 'rieducazione' sessuale difficile da definire umana: si tratta - spiega Joerg Litwinschuh-Barthel della Magnus Hirschfeld Foundation - di rampolli di famiglie ricche che, non essendo disposte ad accettarne l'omosessualità, vogliono 'rieducarli sessualmente' con trattamenti medici accompagnati da terapie di coach e psicologiche, e in qualche caso anche da preghiere ed esorcismi».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
VIDEO
ITALIA
48 min

Open Arms: in 5 si gettano in mare, la Spagna: «Li accogliamo noi»

I 107 hanno passato la 16esima notte a bordo in attesa dei risultati delle indagini della Procura: «A bordo situazione insostenibile»

FRANCIA
3 ore

Il cameriere era troppo lento e lui allora lo ha ammazzato

È successo alle porte di Parigi, visto che il suo panino non arrivava più un cliente di un bistrot ha estratto la pistola e ha aperto il fuoco

FOTO
CINA
5 ore

In una piovosa Hong Kong in migliaia pronti a manifestare ancora

La folla oceanica oggi presidierà Victoria Park, dovrebbe essere una giornata di proteste pacifiche

AFGHANISTAN
6 ore

Kabul, attentato suicida al matrimonio: 63 morti e 182 feriti

Divulgato stamani il primo bilancio dell'attentato suicida di ieri: almeno 63 i morti e 182 i feriti. Rivendicata intanto da parte dell'Isis la responsabilità dell'attacco.

ITALIA
6 ore

Per scommessa uccidono un coniglio a sassate

Alcuni balordi giunti via mare a Ischia hanno ucciso per gioco un coniglio che da qualche tempo era diventato una piccola attrazione per bambini sull’isola campana

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile