Keystone - foto d'archivio
REGNO UNITO
23.04.19 - 21:030

Inneggiava a Breivik, si dichiara colpevole

Il 19enne neonazista inneggiava all'odio online, auspicava che qualcuno sparasse a Harry per avere sposato un'afroamericana ed esaltava i suprematisti

LONDRA - Si è riconosciuto oggi colpevole di incoraggiamento al terrorismo un giovane neonazista inglese di 19 anni, simpatizzante dello stragista norvegese Anders Breivik, accusato d'aver istigato all'odio con messaggi e documenti diffusi sul web e fra l'altro bollato il principe Harry come «traditore della sua razza» (per aver sposato l'afroamericana Meghan Markle) auspicando che qualcuno «gli sparasse».

Michal Szewczuk, di Leeds, è comparso di fronte alla corte londinese di Old Bailey nell'ambito del processo - avviato fin dall'anno scorso dopo la denuncia del caso da parte di un programma di giornalismo investigativo della BBC - contro un gruppo di giovanissimi fan britannici dell'estrema destra razzista auto-denominatosi Sonnenkrieg Division. Ed è stato rilasciato su cauzione, in attesa di ricevere la sentenza il 17 giugno, come già era accaduto a dicembre al suo coimputato Oskar Dunn-Koczorowski, 18enne di origini familiari polacche come lui.

Entrambi hanno ammesso di aver inneggiato online alla violenza, al terrorismo e di aver pubblicato istruzioni per fabbricare ordigni artigianali. Nonché di aver preso di mira Harry ed esaltato Breivik come altri attentatori suprematisti bianchi occidentali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Paura alle Hawaii, uomo sfrattato uccide due agenti di polizia
Poi, non contento, ha dato fuoco all'abitazione, e le fiamme hanno raggiunto altre undici case
FOTO
PARAGUAY
2 ore
76 detenuti evadono grazie a un tunnel
C'è il «forte sospetto» che le autorità carcerarie fossero in combutta
STATI UNITI
3 ore
Spari in un locale in Texas, due morti e cinque feriti
Al momento la polizia non ha effettuato alcun arresto
HONDURAS
3 ore
Dal Ticino all'Honduras che fugge: «Il Paese è in un circolo vizioso»
Delegato della Croce Rossa Svizzera, il malcantonese Fabio Baiardi ci ha parlato delle sfide che affronta lo Stato centroamericano, dal quale è partita una nuova carovana di migranti
LIBIA
12 ore
Eni riduce la produzione a El Feel
La chiusura dell'oleodotto sta causando per ora solo «tagli alla produzione», e non una completa chiusura, anche nel campo di Sharara
ITALIA
13 ore
Tifoserie di paese si scontrano e ci scappa il morto
Rionero e Melfi sono le due più importanti cittadine del Vulture, nel cuore della Basilicata. Da sempre le due tifoserie sono acerrime nemiche
ITALIA
14 ore
Sciatore trovato senza vita fuori pista
Si tratta di un inglese di 60-70 anni. Altri due incidenti in Valle d'Aosta
STATI UNITI
16 ore
Trump boccia l'idea di un Mose per New York: «Meglio stracci e secchi»
«È un'idea costosa, folle, non rispettosa dell'ambiente e probabilmente non funzionerebbe» ha twittato il presidente statunitense
REGNO UNITO
18 ore
Nel 2020 la spesa per la tecnologia sfiorerà i 4mila miliardi di dollari
A trainare l'aumento saranno in particolare i software per le imprese. +1% anche per personal computer e smartphone
GERMANIA
18 ore
Al via il vertice sulla Libia di Berlino: Putin accolto da Merkel
Cessate il fuoco, embargo sulle armi e ripresa del processo politico tra gli obiettivi. I gheddaffiani dissuadono Haftar
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile