Keystone
RUSSIA
16.04.19 - 11:370

La Duma apre al web “isolato” in caso d'emergenza

Ma c'è chi teme che il provvedimento potrebbe portare a un maggiore controllo sulle informazioni presenti su internet

MOSCA - La Duma ha approvato in terza e ultima lettura un controverso progetto di legge per consentire di far funzionare il web russo in condizioni di isolamento dal resto del mondo in caso di necessità.

Per le autorità russe si tratta di uno strumento di difesa in caso di attacchi cibernetici, per esempio da parte americana. Diversi osservatori ritengono però la bozza di legge un ennesimo giro di vite del Cremlino sul web. Il provvedimento permetterebbe infatti allo Stato un maggiore controllo sul flusso di informazioni online.

Si sono espressi a favore del provvedimento 307 deputati russi, mentre 68 hanno votato contro. Il documento deve ora essere approvato dal Senato e quindi sottoposto alla firma del presidente Putin.

La proposta viene presentata come una risposta alla strategia di cybersicurezza nazionale americana approvata l'anno scorso e considerata "aggressiva" da Mosca.

La bozza di legge prevede di dirigere il traffico e i dati del web russo verso nodi controllati dalle autorità statali e propone di costruire un DNS nazionale per permettere alla rete di continuare a funzionare anche nel caso in cui dovesse essere tagliato fuori dalle infrastrutture straniere.

Il progetto di legge «sulla gestione della sicurezza e la funzionalità stabile» prevede inoltre l'installazione di tecnologie in grado di identificare le fonti del traffico internet e di bloccare i contenuti proibiti.

Commenti
 
Spirito1 8 mesi fa su tio
Sto paese invece di avanzare continua a retrocedere... Tra un po mettono la bandiera sovietica sul cremlino e la foto di Stalin sul comodino e sono a posto..!
seo56 8 mesi fa su tio
Occhio all’inganno!! I russi sono come i socialisti... sotto.. sotto c’è sempre la fregatura
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
19 min
L'accordo tra Usa e Cina sembra più vicino
Ci sarebbe sul tavolo una proposta di cancellazione dei dazi che dovrebbero scattare il 15 dicembre
VIDEO
STATI UNITI
47 min
Lo scioglimento dei ghiacciai in timelapse, 50 anni in pochi secondi
Il glaciologo Mark Fahnestock ha sintetizzato in sei secondi quanto è accaduto dal 1972
STATI UNITI
2 ore
Saudi Aramco tocca i 2000 miliardi di dollari
Raggiunto l'obiettivo fissato dal principe Mohammed bin Salman
STATI UNITI
2 ore
Trump attacca Greta Thunberg
«Dovrebbe lavorare sul suo problema di controllo della rabbia» ha twittato il presidente degli Stati Uniti
CILE
4 ore
Aereo scomparso: trovati resti umani in mare
Sono stati rinvenuti nel canale di Drake da una nave della Marina cilena
CILE
8 ore
Avvistati in mare i rottami dell'aereo scomparso
A darne l'annuncio è stato il comandante dell'Aeronautica Eduardo Mosqueira
STATI UNITI
9 ore
Weinstein, accordo da 25 milioni con le accusatrici
Il patteggiamento extra-giudiziario riguarda decine di presunte vittime dell'ex produttore che lo hanno denunciato civilmente per molestie e stupri
SPAGNA
10 ore
Riscaldamento globale: «Con +2°C rimarrebbero solo l'Himalaya e i Poli»
A mettere in guardia rispetto al raggiungimento del valore limite fissato dall'Accordo di Parigi è un gruppo di scienziati della criosfera
REGNO UNITO
20 ore
Il Regno Unito decide, Johnson a un passo dal trionfo
La campagna elettorale per il voto si è chiusa, scatta il conto alla rovescia. La promessa del consevatore: portare a termine la Brexit
FRANCIA
22 ore
Renault: il Cda sceglie Luca De Meo per la direzione generale
Per un effettivo trasferimento del cinquantaduenne milanese a Parigi restano ancora alcuni ostacoli
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile