Keystone
REGNO UNITO
26.01.19 - 14:030

Il Telegraph si scusa con Melania Trump

Il giornale pagherà alla first lady «danni sostanziali e spese legali» per varie inesattezze scritte sul suo conto

LONDRA - Il Telegraph chiede scusa a Melania Trump per l'articolo di copertina del suo magazine uscito sabato scorso che conteneva - ha ammesso il quotidiano britannico - varie inesattezze. E pagherà alla first lady «danni sostanziali e spese legali».

Intitolato 'The mystery of Melania' (Il mistero di Melania), l'articolo «conteneva un numero di affermazioni false che, riconosciamo, non avrebbero dovuto essere pubblicate», si legge in un breve articolo apparso oggi sul sito del Telegraph. Tra le affermazioni sotto accusa, c'è quella che riguardava il padre del presidente Donald Trump, che secondo il magazine aveva una «presenza temibile e controllava la famiglia».

Il giornale è stato inoltre costretto a smentire che Melania Trump abbia lasciato il suo corso di Design e Architettura a causa di un esame, spiegando invece che la decisione fu presa perché la futura first lady voleva dedicarsi alla sua carriera di modella. False anche le affermazioni secondo cui Melania fece carriera come modella grazie all'aiuto di Donald Trump, pianse la notte delle elezioni e conobbe il suo futuro marito nel 1996 (era il 1998).

TOP NEWS Dal Mondo
RDC
56 min

Battello affonda nel Fiume Congo: 36 dispersi

L'imbarcazione si dirigeva verso la capitale congolese Kishasa. È affondata in un punto di forti correnti

CINA
1 ora

Il bando Usa a Huawei alla fine potrebbe favorire l'hi-tech asiatico

Perché secondo gli esperti il continente potrebbe arrivare a un'indipendenza tecnologica: «Si creeranno due mondi diversi»

STATI UNITI
3 ore

Si fa da sé una maglia dell'Uni e a scuola lo bullizzano, l'ateneo gli offre una borsa di studio

È successo a un allievo elementare della Florida, il suo design è poi diventato pure un fenomeno di vendite online

STATI UNITI
6 ore

In California le università dovranno fornire la pillola del giorno dopo

Una svolta controtendenza rispetto alle nazioni più conservatrici verrà applicata dal 2023 e includerà anche altre opzioni per l'interruzione di gravidanza

STATI UNITI
10 ore

10 domande per fare bella figura al colloquio di lavoro

Una serie di quesiti che possono impressionare l'esaminatore e fargli capire che siete la persona giusta per l'incarico

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile