Keystone
La versione modificata
+ 7
AUSTRALIA
08.10.18 - 09:370
Aggiornamento : 10:03

Opera di Sydney “svenduta” alla pubblicità: «Perderemo lo status di patrimonio Unesco»

Fa discutere la promozione di una gara di cavalli sulle famose vele. Una petizione ha già raccolto oltre 180mila firme

SYDNEY - Sta causando molte polemiche in Australia la decisione del governo locale di permettere la proiezione di immagini promozionali di una corsa di cavalli sulle vele dell’iconico teatro dell’opera di Sydney. Secondo i critici, infatti, la mossa va contro le regole della struttura, pensate per proteggere il suo status di Patrimonio dell’umanità Unesco.


Keystone

Tutto è iniziato quando Racing NSW - organizzatrice della Everest Cup che si terrà sabato 13 ottobre - ha chiesto alla direzione della struttura il permesso di proiettare sulla sua copertura il logo della manifestazione e i nomi dei cavalli. «Se dicessimo sì a questo perderemmo il nostro status di patrimonio mondiale dell’umanità», aveva obiettato l’amministratrice delegata dell’Opera, Louise Herron, sottolineando come le regole del teatro che limitano lo sfruttamento a fini pubblicitari delle sue coperture impediscano che queste ultime diventino dei grandi cartelloni pubblicitari.


Racing NSW
La prima versione

Tuttavia, il governo del Nuovo Galles del Sud - che ha il potere di approvare un uso promozionale della struttura - si è messo di traverso e ha permesso una proiezione modificata di 10 minuti che è prevista per martedì. Nella nuova versione, il nome “Everest” sarà ancora visibile, ma sarà inserito nel trofeo della manifestazione e non nel logo. Niente da fare, invece, per i nomi dei cavalli, che saranno però sostituiti dai loro numeri. Ad avere la meglio sono state considerazioni sul ritorno economico e turistico di una simile mossa, supportate anche dal premier australiano, Scott Morrison.


Racing NSW
La versione modificata

La decisione, però, continua a non piacere a larghe fette della popolazione. Una petizione lanciata venerdì in sostegno della manager dell’Opera, Louise Herron, e della sua decisione ha già raccolto oltre 185mila firme.


La commemorazione del Remembrance Day, giorno dell'armistizio della Prima Guerra Mondiale

Le vele della Sydney Opera House sono illuminate regolarmente per promuovere eventi culturali, nell’ambito di installazioni artistiche o in occasione di ricorrenze civili o religiose. Due famose eccezioni sono state la proiezione del logo della nazionale australiana di rugby, i Wallabies, e la vittoria del Paese agli “Ashes”, la più importante competizione internazionale di cricket.  


Keystone

 

Il teatro dell'Opera di Sydney è stato inserito nella lista dei siti patrimonio mondiale dell'umanità dell'Unesco nel 2007. La struttura, inaugurata nel 1973, era stata concepita già negli Anni '50 dall'architetto danese Jørn Utzon e segna «un approccio radicalmente nuovo alla costruzione», si legge sul sito dell'Unesco. La Sydney Opera House è considerata «una grandiosa scultura urbana posta in un panorama acquatico degno di nota».

Keystone
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
8 ore

FMI: «I tassi bassi sono un rischio per la stabilità finanziaria»

«Spingono gli investitori verso asset rischiosi e contribuiscono a far crescere la montagna di debito a rischio delle imprese»

MAROCCO
9 ore

Il re grazia la giornalista condannata per aborto

Il caso aveva sollevato una reazione a catena nella società civile: manifestazioni, raccolte di firme e lettere di autoaccusa

REGNO UNITO
12 ore

Furto del gabinetto d'oro di Cattelan, fermate altre tre persone

L'opera non è ancora stata ritrovata. Faceva parte di una mostra ospitata dal Blenheim Palace a Woodstock

FOTO E VIDEO
STATI UNITI
14 ore

Troppo stanco per proseguire: salvato cane da 86 chili

Con il suo padrone aveva affrontato un sentiero sul Grandeur Peak. Sono stati riportati in pianura prima che facesse troppo freddo

PAESI BASSI
15 ore

Chiusi in cantina per nove anni, i vicini: «Non ne avevamo idea»

I residenti di Ruinerwold si interrogano sull'assurda scoperta. Anche chi aveva sospetti pensava al massimo al traffico di droga

ITALIA
16 ore

Bus contro un albero a Roma: 29 feriti, nove sono gravi

Non è ancora stata chiarita la dinamica dell’incidente

GERMANIA
18 ore

Due morti sospette a Haldensleben

Si tratta di due dipendenti del corriere tedesco Hermes, deceduti a distanza di poche ore sul posto di lavoro

SPAGNA
20 ore

Catalogna: un'altra notte di scontri, decine di feriti e arresti

Non si è placata la rabbia catalana per le condanne dai 9 a 13 anni di carcere di 12 leader separatisti

STATI UNITI
22 ore

Finiscono per sbaglio negli Stati Uniti in auto: famiglia britannica arrestata

Stavano facendo una gita a Vancouver, in Canada, e hanno sconfinato senza accorgersene

TURCHIA
1 gior

Nazionali turchi e saluto militare: quando la politica irrompe nello sport

I calciatori hanno scatenato un'ondata di polemiche, ma non tutti gli sportivi d'élite turchi stanno con Erdogan

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile