STATI UNITI
21.08.18 - 16:220

Molestie: la procura di New York indaga sui "top chef" Friedman e Batali

I due sono accusati di aver allungato le mani su diverse dipendenti e di aver avuto una "stanza dello stupro"

NEW YORK - La procura generale di New York ha allargato l'inchiesta sulle accuse di molestie sessuali e discriminazioni a Spotted Pig, un famoso ristorante del West Village, mettendo sul banco degli accusati il proprietario Ken Friedman e lo chef Mario Batali, un investitore e frequente visitatore del locale. Lo riporta il New York Times.

L'ufficio della procuratrice generale statale Barbara Underwood ha chiesto documenti e immagini relativi sia a Friedman che a Batali che dimostrino comunicazioni a sfondo sessuale tra Friedman e dipendenti e un video in cui si vedrebbe Batali con donne impiegate dal ristorante nella saletta riservata ai Vip del terzo piano.

Le accuse nei confronti dei due pezzi grossi della ristorazione newyorchese non sono nuove. In maggio la polizia di New York aveva rivelato la possibilità di incriminare Batali in seguito alle accuse rivolte da due donne che sostengono di esser state aggredite sessualmente a Spotted Pig e a Babbo, un ristorante del gruppo dello chef. Secondo materiale raccolto dal New York Times in dicembre sia Friedman che Batali allungavano spesso le mani sulle dipendenti. Teatro delle molestie, in più di un caso, la saletta del terzo piano, soprannominata "la stanza dello stupro".
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
10 min
New York Times: il web supera la carta
Non era mai successo: i profitti dell'edizione digitale superano quelli della versione cartacea
LIBANO
2 ore
Da "Svizzera del Medio Oriente" a "Nuovo Afghanistan"
Dopo i fasti degli anni '70, il Libano è diventato un Stato al collasso.
FOTO
LIBANO
2 ore
L'avviso sei mesi fa: «Potrebbe esplodere tutto»
Le indagini sul disastro avvenuto nella capitale libanese indicano per ora la negligenza quale causa principale
GERMANIA
4 ore
Una stretta agli spot del "junk food"
I Verdi tedeschi chiedono una limitazione delle pubblicità: dovrebbero essere ammesse solo alla sera
GERMANIA
4 ore
In volo con le ossa del marito in valigia
La donna è stata fermata lunedì all'aeroporto di Monaco. Il trasporto però era in regola
MONDO
6 ore
Google Play Music chiuderà i battenti a ottobre
Gli utenti avranno tempo fino a dicembre per trasferire le proprie librerie musicali su YouTube Music o altrove
LIBANO
6 ore
«Da solo il Libano non ce la fa, distruzione e desolazione ovunque»
Bechara Boutros Raï invoca l'aiuto del mondo. Il Paese è già piegato: «Vi abbiamo regalato l'alfabeto».
LIBANO
8 ore
«Non c'era solo nitrato di ammonio»
La Ue attiva la protezione civile, Macron domani sarà in Libano
ITALIA
8 ore
Ryanair «viola le norme anti Covid-19»
Se la compagnia non porrà rimedio Enac imporrà «la sospensione di ogni attività di trasporto negli scali nazionali»
FOTO
LIBANO
10 ore
Beirut, un pericolo noto da oltre 6 anni
Il carico che ha alimentato la devastante esplosione si trovava nell'hangar dal settembre del 2013
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile