Keystone / AP
STATI UNITI
16.04.18 - 14:290

Trump vuole vedere il materiale sequestrato a Cohen

Il presidente chiede di esaminare i documenti prima che finiscano nelle mani degli investigatori federali

WASHINGTON - Donald Trump ha chiesto alla giustizia americana di poter accedere e vedere i documenti sequestrati dall'Fbi negli uffici del suo legale Michael Cohen prima che questi finiscano nelle mani degli investigatori federali. La richiesta è stata avanzata in vista dell'udienza in programma nelle prossime ore al tribunale federale di New York, e alle quale parteciperanno Cohen e la pornostar Stormy Daniels.

I legali di Cohen nel corso dell'udienza dovrebbero rivelare il numero dei suoi clienti e il numero dei documenti sequestrati che, ad avviso di Cohen, sono coperti dal privilegio avvocato-cliente.

Trump «non è un re» - Donald Trump non è al di sopra della legge: «non è un re ma un cittadino che merita la presunzione di innocenza e altre tutele, ma che allo stesso tempo è esposto ai controlli giuridici» Lo afferma il board editoriale del New York Times.

«Ci auguriamo che Trump lo ammetta. Se non la fa, le modalità con cui i repubblicani risponderanno saranno centrali per il futuro non solo della sua presidenza e del partito, ma dell'America stessa».

Tags
cohen
trump
re
documenti
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report