Fotolia
AUSTRALIA
15.02.18 - 09:440
Aggiornamento : 13:59

In Australia record di pannelli solari sui tetti

Rispetto al gennaio 2016 è stato registrato un aumento di pannelli pari al 69%

SYDENY - La capacità di energia solare dell'Australia sta quasi raddoppiando nel giro di un anno, grazie a un numero record di installazioni sui tetti di abitazioni e ad un'ondata senza precedenti di centrali solari approvate dai governi statali, in particolare il New South Wales e il Queensland. Lo riferisce il sito web sulle energie rinnovabili RenewEconomy, in base a dati di analisi del settore.

Il mese scorso è stato il gennaio più intenso mai registrato per installazioni sui tetti, di nuovi pannelli per un output di 111MW, con un aumento del 69% rispetto a gennaio 2016. Un'impennata attribuita a minori costi di montaggio e sostanziosi rendimenti commerciali dall'energia non consumata.

Intanto sono in via di realizzazione in Nuovo Galles del Sud e in Queensland quasi 30 nuove centrali solari industriali, di disegno semplice e di montaggio rapido, che potrebbero essere operative entro l'anno.

Il loro contributo alla rete nazionale potrebbe variare da 2.5GW a 3.5GW, a cui si aggiungerebbero 1,3GW di energia 'avanzata' dalle installazioni sui tetti. Questo raddoppierebbe quasi in un solo anno la capacità nazionale di energia solare, attualmente di appena 7GW.

Secondo il direttore del Clean Energy Council, John Grimes, il boom del solare "può solo crescere nel futuro". "L'energia solare è la maniera più economica al mondo di generale elettricità, e i consumatori sono molto consapevoli dei prezzi crescenti dell'energia".

Commenti
 
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report