ITALIA
06.12.16 - 18:420

Anche le piante possono andare in "letargo"

PISA - Anche le piante possono andare in "letargo". La scoperta è di un gruppo di ricercatori dell'Università di Pisa che ha appena pubblicato un articolo scientifico sulla rivista internazionale 'PlosOne' nel quale si evidenzia la capacità di una pianta erbacea, la Festuca arundinacea L., di tollerare condizioni ambientali estremamente limitanti per lunghissimi periodi.

«Le piante superiori possono superare lunghi periodi di dormienza, anche molti anni, in condizioni di disidratazione sotto forma di seme - ha spiegato il ricercatore Lorenzo Guglielminetti - ad oggi, però, non era mai stata descritta una pianta erbacea perfettamente idratata in grado di resistere a lungo in condizioni di totale affamamento, al buio, e quindi non in grado di produrre energia tramite la fotosintesi, e al freddo intenso».

Lo studio è stato condotto dai ricercatori del dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-ambientali. In particolare, gli scienziati hanno scoperto che la Festuca, utilizzata in passato come foraggio e oggi impiegata copiosamente nella costituzione di tappeti erbosi, è in grado di germinare al buio a temperature intorno ai 4 °C e di crescere, seppure a velocità molto ridotta, in queste condizioni per circa 200 giorni.

Dopo questo periodo, terminate le sostanze di riserva, la pianta rallenta drasticamente il metabolismo e interrompe la crescita in attesa di condizioni ambientali favorevoli. L'attesa può durare diverse centinaia di giorni, al termine dei quali la pianta, se esposta alla luce e a condizioni di temperatura accettabili (23°C), sviluppa nuovamente l'apparato fotosintetico nel giro di poche ore e, subito dopo, riprende la crescita.

TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora
Infermiere gli ruba il bancomat e fa acquisti per 7'000 euro mentre lui muore di Covid-19
È successo in un ospedale del Bergamasco, a scoprirlo le sorelle del defunto. In casa sua trovata la merce
FRANCIA
3 ore
Laboratori chiusi per ferie: e i tamponi chi li fa?
Anche chi lavora nel sanitario ha diritto alle ferie, ma c'è ora carenza di personale per effettuare i tamponi richiesti
LIBANO
5 ore
«È come se volessero che morissimo»
Gli investigatori hanno posto agli arresti domiciliari vari membri delle autorità portuali.
GERMANIA
6 ore
Lufthansa sempre più giù: persi altri 1,5 miliardi
Per un totale di 3,6 miliardi nella prima metà dell'anno e malgrado le misure di risparmio. A rischio 22'000 posti
FOTO
LIBANO
6 ore
Beirut dal cielo: prima e dopo l'esplosione
L'epicentro del disastro osservato dall'occhio del satellite. Ecco tutte le foto
VIDEO
LIBANO
7 ore
Beirut: l'esplosione investe la sala travaglio, ma il piccolo George sta bene
Il bimbo è nato un'ora e mezza dopo la deflagrazione che ha sconquassato la città: «La mamma era coperta di vetri».
INDIA
8 ore
Incendio nel reparto Covid, otto morti
I pompieri hanno tratto in salvo altri 40 ammalati
IRLANDA
8 ore
TikTok apre il suo primo centro di raccolta dati in Europa
Finora tutto - compresi video e messaggi - veniva archiviato negli Usa e in backup a Singapore
VIDEO
LIBANO
9 ore
Beirut, i morti sono almeno 137
Stanno arrivando in Libano i primi contingenti internazionali con aiuti, personale tecnico e medico
GIAPPONE
9 ore
Il ricordo del Giappone a 75 anni dalla bomba atomica
Cerimonia in forma ridotta causa Covid-19, ma non mancano gli hibakusha, i sopravvissuti al disastro
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile