STATI UNITI
25.11.16 - 13:150

«Nel mondo 84 milioni di ragazze vittime di abusi»

È la stima dell'Unicef in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

ROMA - In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, Unicef ricorda che, a livello mondiale, il 47% delle donne di ogni età vittime di omicidio è stata uccisa da un membro della propria famiglia o dal partner.

La violenza sulle donne è un problema che ci riguarda tutti e ognuno di noi ha il dovere di impegnarsi affinché non si verifichino più atti di violenza di questo tipo, dichiara l'Unicef.

A livello globale, secondo l'Unicef, una ragazza su 3 fra i 15 e i 19 anni (84 milioni) è stata vittima di violenza fisica, sessuale o psicologica commessa dal marito o dal partner. Quasi 120 milioni sono le ragazze sotto i 20 anni (circa 1 su 10) che hanno subito, nel corso della loro vita, rapporti sessuali forzati o altre forme di violenza sessuale. Negli ultimi 12 mesi, più di una adolescente su 5 ha subito violenze da parte del partner in tre quarti dei paesi a basso e medio reddito con dati disponibili.

Di fronte a questa situazione così preoccupante, l'UNICEF chiede che venga garantito a ogni bambina, ragazza o donna vittima di violenza, ovunque nel mondo, l'accesso a servizi socio-sanitari, ospedalieri, di supporto fisico e psicologico.

ats ansa

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Dal Mondo
EMIRATI ARABI UNITI
2 ore
Emirates ha evaso 650mila richieste di rimborso
Il tempo medio per elaborare una richiesta si è abbassato da 90 a 60 giorni
STATI UNITI
2 ore
Ghislaine Maxwell, il braccio destro di Epstein «reclutò, istrui e abusò di minorenni»
L'ex-compagna del magnate pedofilo newyorchese è stata arrestata oggi ed è finita davanti al giudice
MONGOLIA
3 ore
"Peste delle marmotte", regione della Mongolia in quarantena
Due persone sono morte dopo aver contratto la "peste nera", legata al consumo di carne di marmotta
RUSSIA / UNIONE EUROPEA
5 ore
L'Ue chiede che s'indaghi sulle presunte irregolarità del referendum
Per il Cremlino, invece, è stato «un trionfo» per Putin
AUSTRALIA
5 ore
Sesso negli hotel di quarantena e nuovo focolaio?
Il caso in alcune strutture di Melbourne destinate ai viaggiatori di ritorno. Le autorità indagano
FOTO / VIDEO
MYANMAR
7 ore
L'enorme frana che ha travolto i minatori
L'enorme smottamento delle scorse ore in Myanmar ha provocato almeno 113 vittime
STATI UNITI
11 ore
Bezos sempre più "Paperone"
Il valore del patron di Amazon? Ben 171,6 miliardi di dollari
Cronaca
11 ore
Il Covid mette in ginocchio l'America
La pandemia cresce ancora in Brasile, con oltre 70mila nuovi contagi e più di 2400 morti
BOTSWANA
20 ore
Una misteriosa grande moria di elefanti
È quella che attanaglia lo stato africano del Botswana, ad oggi sono morti 350 esemplari e nessuno sa il perché
STATI UNITI
21 ore
C'è un gruppo di repubblicani vicini a George W. Bush che sostiene Joe Biden
E vuole mobilitare i repubblicani delusi dall'operato di Donald Trump: «Il partito ora è un culto della personalità»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile