Immobili
Veicoli
REGNO UNITO
10.10.16 - 07:220

Una proteina anti-invecchiamento nelle 'pile' delle cellule

LONDRA - La chiave per rallentare il processo di invecchiamento potrebbe essere in una proteina individuata dai ricercatori dell'università di Nottingham nelle centraline energetiche delle cellule, i mitocondri. Il risultato, pubblicato sulla rivista Aging, può aprire la strada a nuovi farmaci capaci di rallentare gli effetti dell'invecchiamento e l'avanzare di malattie neurodegenerative come l'Alzheimer e il Parkinson.

I ricercatori guidati da Lisa Chakrabarti si sono concentrati su una famiglia di proteine - le anidrasi carboniche - che si trovano nei mitocondri, ossia le 'batterie' delle cellule che convertono l'ossigeno respirato nell'energia necessaria al corpo per funzionare. Utilizzando un particolare procedimento con l'elettroforesi, gli studiosi sono riusciti a separare tutte le proteine trovate nei mitocondri delle cellule del cervello di persone sane giovani e di mezza età, e poi le hanno messi a confronto.

In questo modo hanno visto che la proteina anidrase carbonica era presente in maggior quantità e più attiva nel cervello delle persone di mezza età, e nei campioni raccolti da persone giovani con un inizio di degenerazione. Per capire se questo fosse dannoso e non un meccanismo di protezione del corpo contro la degenerazione, i ricercatori hanno quindi studiato gli effetti della proteina su alcuni parassiti, i nematodi. Così hanno visto che somministrandogli la proteina, la loro vita si accorciava.

Il prossimo passo sarà identificare le molecole migliori con cui agire su questa proteina e studiare l'effetto di potenziali inibitori.

TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
19 min
Berlusconi e il Quirinale: «Per me questo è il senso di una vita»
Si trattava del coronamento di un sogno di bambino, avrebbe confessato lui stesso
ITALIA
1 ora
Scontro tra auto e bus, morti cinque giovani
Tremendo impatto frontale, sono tutti deceduti sul colpo
GERMANIA
1 ora
«Omicron e Delta potrebbero combinarsi»
Secondo il virologo Christian Drosten da Omicron e Delta potrebbe nascere una nuova, più pericolosa, variante.
STATI UNITI
12 ore
Un enorme rogo minaccia l'iconica Highway 1
L'incendio ha già mandato in fumo 600 ettari di vegetazione e costretto le autorità a evacuare una vasta area.
ITALIA
13 ore
Berlusconi fa un passo indietro e rinuncia alla candidatura
Il leader di Forza Italia non sarà il nuovo presidente della Repubblica.
TONGA
14 ore
La priorità immediata a Tonga? L'acqua potabile
Ripristinato oggi, anche se in modo limitato, l'accesso al contante per acquistare i generi di prima necessità
LIVE CORONAVIRUS
LIVE
Due o tre mesi per contenere la quinta ondata a Hong Kong
Il personale sanitario ha il dovere di proteggersi, secondo il vice capo del programma di vaccinazione britannico.
STATI UNITI
1 gior
Brian Laundrie ha ammesso di aver ucciso Gabby Petito
È scritto nell'agedina trovata nei pressi del cadavere del giovane
UNIONE EUROPEA
1 gior
Omicron si è presa l'Europa
La variante, secondo l'ultimo rapporto dell'Ecdc, ha una prevalenza aggregata del 78% nel continente.
ITALIA
1 gior
In Italia sospesi quasi 2'000 medici non vaccinati
Gli inadempienti sono in totale oltre 33mila. In questa cifra sono però inclusi anche quelli che non possono vaccinarsi
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile