RUSSIA
15.08.16 - 20:210

Lavrov: «Kiev responsabile dei sabotaggi in Crimea. Abbiamo le prove»

MOSCA - La Russia ha «prove inconfutabili» che l'Ucraina ha preparato atti di sabotaggio in Crimea al fine di «destabilizzare la situazione» nella penisola sul Mar Nero ed è pronta a fornirle ai partner occidentali. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri di Mosca, Serghei Lavrov, nella giornata dei suoi negoziati con l'omologo tedesco, Frank-Walter Steinmeier, a Ekaterinburg, sugli Urali.

Come riporta Ria Novosti, a detta di Lavrov, la Russia nutre «serie preoccupazioni» per la situazione in Crimea dove per Mosca due russi sono stati uccisi mentre erano impegnati nella prevenzione di attacchi terroristici; Kiev, invece, nega ogni responsabilità.

Allo stesso tempo, il capo della diplomazia russa ha negato che ci sia qualcuno interessato alla rottura delle relazioni diplomatiche con Kiev.

Steinmeier, dal canto suo, ha chiesto ulteriori indagini da parte di entrambi i Paesi e ha invitato le parti a evitare azioni che possano portare a un'escalation.

TOP NEWS Dal Mondo
CINA
24 min
I mercati di pollame vivo saranno gradualmente chiusi
Le autorità intensificheranno la vigilanza per garantire la sicurezza alimentare
FOTO
DANIMARCA
56 min
«Pesce razzista»: imbrattata la statua della Sirenetta
La polizia non ha ricevuto nessuna rivendicazione e procede per vandalismo
SUDAFRICA
2 ore
«Dobbiamo prendere decisioni difficili»
La situazione drammatica in una struttura da campo raccontata da un medico in prima linea di Msf
STATI UNITI
2 ore
50 colpi di Taser a un fermato, incriminati due agenti
Il fatto è accaduto il 4 luglio dello scorso anno
ITALIA
4 ore
Mesina condannato: e lui scompare
L'ex primula rossa del banditismo sardo ha fatto perdere le proprie tracce tra mercoledì e giovedì
STATI UNITI
5 ore
La ricetta anti-Covid di Goldman Sachs
Una serie di misure per limitare il contagio e per consentire la riapertura di gran parte dell'economia
STATI UNITI / REGNO UNITO
6 ore
Caso Epstein: l'FBI in pressing sul principe Andrea
Il figlio della regina Elisabetta torna nel mirino degli inquirenti per la sua, presunta, scarsa collaborazione
MONDO
7 ore
Twitter: «Volete il tasto modifica? Mettetevi la mascherina»
Il social lancia un appello per proteggersi dal coronavirus e promette in cambio una funzione a lungo richiesta
SERBIA
8 ore
Coronavirus: a Belgrado è di nuovo «emergenza»
Le autorità municipali hanno reintrodotto diverse restrizioni: orari d'apertura ridotti e mascherine sui mezzi pubblici
FRANCIA
9 ore
Il premier francese si dimette
Edouard Philippe ha rassegnato le dimissioni al presidente Macron, che le ha accettate
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile