STATI UNITI
31.05.16 - 17:360

«La Chiesa pagò lobbisti per bloccare una legge a favore delle vittime dei preti pedofili»

Lo scrive il tabloid New York Daily News citando documenti statali

NEW YORK - La Conferenza Episcopale statunitense, guidata dal cardinale arcivescovo di New York Timothy Dolan, ha pagato tra il 2007 ed il 2015 2,1 milioni di dollari ad alcune società di lobbisti con l'obiettivo di bloccare l'approvazione di una legge, "Child Victims Act", e di altre misure che avrebbero reso più semplice per le vittime dei preti pedofili fare causa alla chiesa cattolica.

Lo scrive il tabloid New York Daily News citando documenti statali. Uno dei punti più osteggiati l'eliminazione della prescrizione per gli abusi sessuali su minori.

TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
1 ora

Unesco: «Le assistenti vocali rafforzano gli stereotipi di genere»

Secondo una ricerca, le voci femminili preimpostate restituiscono l'immagine di una donna servile e remissiva

ITALIA
2 ore

Bus si ribalta, un morto e diversi feriti

Alcuni passeggeri sarebbero rimasti incastrati nell'autobus che si è adagiato sul fianco destro

GIAPPONE
2 ore

Huawei: gli operatori ritardano il lancio dei nuovi modelli

Sul colosso cinese pesano le questioni legate alla sicurezza delle reti e la regolare fornitura dei servizi per Android

STATI UNITI
3 ore

Rubato dalla pancia della sua mamma, ha aperto gli occhi

La 19enne è stata uccisa. Il piccolo crescerà con il padre che a quattro settimane dal delitto lo ha potuto prendere in braccio

GIAPPONE
3 ore

Il Giappone chiede al mondo di chiamare il suo premier Abe Shinzo

A suggerirlo è il ministro degli Esteri, che vuole reinstaurare la pratica nipponica di indicare prima il cognome e poi il nome

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report