ROMA
16.02.09 - 20:440
Aggiornamento : 13.10.14 - 14:02

Guantanamo: Fini a Pelosi, Italia non può ospitare detenuti

ROMA - La chiusura della prigione Usa di Guantanamo, a Cuba, non comporta per l'Italia "alcuna conseguenza". Vale a dire, è da escludere che l'Italia possa accogliere detenuti nelle sue prigioni in assenza di un pronunciamento della magistratura o di precisi accordi bilaterali. E' stato questo il ragionamento del presidente della Camera Gianfranco Fini nel corso della conferenza stampa congiunta con la 'speaker' (presidente) della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti, Nancy Pelosi, alla sua prima visita in Italia dall'insediamento dell'amministrazione Obama.

Fini ha ricordato che in Italia si può essere detenuti solo a seguito di una sentenza della magistratura, oppure per accordi bilaterali con altri Paesi, e che dunque, non essendoci a Guantanamo detenuti di origine italiana, è escluso che qualche prigioniero possa essere ospitato. "Il governo lo sa bene", ha aggiunto Fini precisando che sarà questa la risposta che arriverà dal Parlamento se fosse interpellato sulla questione.



ATS
TOP NEWS Dal Mondo
INDIA
46 min
A 105 anni supera gli esami di quarta elementare
L'anziana ha sostenuto le prove nella sua casa di Kollam. In gioventù aveva dovuto interrompere gli studi per aiutare la famiglia
SPAGNA
3 ore
20 euro per il bagaglio a mano: tribunale spagnolo giudica «abusivi» i sovrapprezzi di Ryanair
La compagnia low cost è stata costretta a rimborsare la sovrattassa pagata da una passeggera: «Ciò non influenzerà la nostra politica tariffaria»
ITALIA
5 ore
Uccide la nonna a pugni: arrestato 22enne
Erano in auto. L'uomo è stato bloccato da due automobilisti e da un carabiniere fuori servizio
STATI UNITI
7 ore
Aiuti a Kiev, un testimone smonta la difesa di Trump
Secondo Laura Cooper, vice assistente segretario alla Difesa, il presidente ucraino sapeva del blocco degli aiuti militari da parte degli USA
STATI UNITI
9 ore
Psicologa avrebbe guardato film porno con lo stupratore che aveva in cura: denunciata
«Lei lo teneva in pugno», afferma l'avvocato del 55enne, dietro le sbarre per una violenza sessuale perpetrata nel 1988
SPAGNA
17 ore
Furgoncino esce di strada, finisce sui binari e viene travolto da un treno: due morti
L'incidente è avvenuto a Manzanares, a sud di Madrid. La vettura circolava su una strada che corre parallela alla ferrovia
ITALIA
19 ore
Meningite fulminante a 27 anni: «È stata uccisa in sei ore»
La giovane è morta lunedì scorso dopo aver contratto l'infezione. Tutte le persone entrate in contatto con lei sono sottoposte a profilassi
STATI UNITI
22 ore
L'associazione dei medici Usa ha chiesto il bando totale delle e-cig
Che cita 2'000 casi di malattie polmonari e 40 morti legate allo svapo: «Dobbiamo toglierle dalle mani dei ragazzi»
FOTO
GERMANIA
22 ore
È polemica per i cimeli di Hitler ed Eva Braun all'asta
Fra un cappello a cilindro del führer e la borsetta di sua moglie c'è chi la trova «una perversa mancanza di gusto»
REGNO UNITO
23 ore
Donna cita in giudizio lo Stato, le ha nascosto la malattia ereditaria del padre
Era stato il genitore a chiedere il silenzio
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile