CUCINARE CON FOOBY
08.03.19 - 00:000

Le potenti foglie verdi

L’aglio orsino dona ai tuoi piatti un tocco primaverile. E con un paio di astuzie è possibile conservarne l’aroma per mesi

Quando là fuori la natura comincia a profumare di aglio significa che è tornata la primavera. Ed è anche tempo di aglio orsino! Grazie alle sue foglie verde intenso, questa pianta appartenente alla famiglia della allioideae - conosciuta anche come aglio selvatico o aglio dei boschi - dà un tocco speciale a qualsiasi piatto saporito.

Che ne diresti ad esempio di un po’ di burro all’aglio osino per insaporire una bistecca? O magari preferisci delle patate lesse con quark alle erbe e all’aglio orsino? Anche una gustosa zuppa di aglio orsino o un piatto creativo a base di pesce e aglio orsino sono un must per gli appassionati della cucina primaverile. Il calore riduce l’intensità dell’aroma dell’aglio. Se ritieni che il sapore delle foglie crude sia troppo forte, grazie a questa astuzia ti sarà possibile gustarlo comunque.

La stagione dell’aglio orsino è davvero breve e dura circa solo due settimane. Per fortuna è possibile conservarne l’aroma. Riponi le foglie fresche di aglio orsino in frigorifero in un sacchetto per congelare ben chiuso e senza aria all’interno aggiungendo solo un paio di gocce d’acqua: in questo modo resteranno fresche per circa due settimane. In congelatore, ben conservate in un sacchetto per congelare e a una temperatura di massimo -18 gradi, l’aglio orsino si conserva per diversi mesi. E naturalmente si può creare un gustosissimo pesto all’aglio orsino con parmigiano grattugiato, olio d’oliva e pinoli macinati. Per i cuochi dilettanti, un’altra variante interessante è quella di preparare un kimchi di aglio orsino grazie alla fermentazione lattica.

Se vuoi raccogliere l’aglio orsino, fai molta attenzione a scegliere le foglie giuste: quelle del mughetto, del gigaro e del colchico d’autunno sono molto simili all’aglio orsino: è facile confonderle ma sono velenose. Inoltre ricordati di lavare sempre bene l’aglio orsino raccolto nel bosco. In questo modo potrai assicurarti che sulle foglie non siano presenti uova di echinococchi. Se l’aglio orsino ha già cominciato a fiorire, non vale più la pena di raccoglierlo poiché avrà già perso tutto il suo sapore. Le gemme ancora chiuse possono però essere raccolte e preparate come i capperi conservandole nell’aceto.

Ricetta: Cannelloni al salmone con pesto di aglio orsino

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.

TOP NEWS Cucinare con Fooby
CUCINARE CON FOOBY
3 ore
L’irresistibile frutto degli dei
Di colore rosso brillante, meravigliosamente rinfrescanti e così versatili: ci sono mille motivi che giustificano la fatica di estrarre i semi della m
CUCINARE CON FOOBY
1 sett
Sua maestà la salsiccia
La Svizzera è la terra delle salsicce. Sul cervelat esiste addirittura un libro.
CUCINARE CON FOOBY
2 sett
2642 pagine e tutte sul pane
«Modernist Bread» è disponibile ora anche in tedesco e francese. È un lavoro di proporzioni impressionanti in cui nessuna domanda resta senza risposta
CUCINARE CON FOOBY
3 sett
I migliori ristoranti per gli amanti della neve
Chi ha detto che durante le giornate sulle piste i pasti devono servire solo a darci energia sufficiente per continuare? Oggi vi presentiamo i miglior
CUCINARE CON FOOBY
4 sett
Dieci chef di fama mondiale in Engadina
È uno degli eventi gastronomici più conosciuti dell’arco alpino e quest’anno saranno presentate prelibatezze da Thailandia, India, Danimarca e Sudamerica.
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
I migliori foodblog svizzeri
Internet è una vera e propria miniera d’oro anche per i buongustai. Oggi vi presentiamo cinque dei migliori blog gastronomici svizzeri.
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
La bibbia della cucina autentica
Grazie alla guida ai ristoranti e agli acquisti «Aufgegabelt», i buongustai possono scoprire tutti quei posticini che offrono piatti deliziosi senza mettere a rischio le finanze.
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Felicità culinaria da gustare col cucchiaio
Le minestre fatte in casa sono pasti sostanziosi che scaldano la pancia e il cuore. Ecco le nostre ricette top per le giornate fredde.
CUCINARE CON FOOBY
1 mese
Panatura da professionisti
Grazie ai nostri consigli, il vostro cordon bleu e le vostre wiener schnitzel saranno perfettamente dorati e croccanti.
CUCINARE CON FOOBY
2 mesi
Ogni paese ha le sue prelibatezze
Un viaggio culinario attorno al mondo per scoprire gli spuntini più amati per Capodanno.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile