BIOGGIO
10.09.14 - 10:250
Aggiornamento : 21.11.14 - 18:38

Asciugatrice Siemens a rischio incendio

La riparazione gratuita del componente difettoso in loco da parte di un tecnico dell’assistenza risolve il problema

BIOGGIO – BSH Elettrodomestici SA ha richiesto a tutti i clienti in possesso di un’asciugatrice Siemens realizzata nel 2002, di verificare se il loro elettrodomestico è oggetto di quanto indicato nella comunicazione diffusa oggi (link) ai fini di sicurezza, affinché possa essere riparato.

 

Un numero ristretto di elettrodomestici realizzati nel periodo gennaio-maggio 2002 potrebbe – per la presenza di un componente elettronico difettoso nel quadro di controllo – surriscaldarsi e, in casi estremamente rari, causare un potenziale pericolo d’incendio.

 

La riparazione gratuita del componente difettoso in loco da parte di un tecnico dell’assistenza risolve il problema.

 

Fino a quando non siano stati riparati, gli elettrodomestici interessati dal problema descritto dovrebbero – in via cautelativa – essere utilizzati soltanto quando è possibile controllarne il funzionamento, ossia quando c’è qualcuno in casa, e mai durante la notte.

 

Circa 100.000 elettrodomestici realizzati nel periodo gennaio-maggio 2002 sono interessati dal problema, e la maggior parte di essi è stata venduta in Germania.

 

Per verificare se l’asciugatrice è oggetto della presente misura di sicurezza, il cliente può inserire i dati relativi alla propria asciugatrice nel sito www.siemens-home.com/tumbledryersafety o, in alternativa, contattare il servizio clienti al nostro numero gratuito 0800-833833, disponibile dal lunedì al venerdì dalle ore 07.00 alle 18.00.

TOP NEWS Finanza
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report