Ti Press
CANTONE
05.02.19 - 09:500
Aggiornamento : 07.02.19 - 14:58

Ecco i numeri di lista per Governo e Parlamento

In tutto ci sono 11 liste che concorrono per entrambi i poteri, due solo per il Governo e cinque che si presentano solo per l'elezione del Gran Consiglio

BELLINZONA - In vista delle elezioni cantonali del 7 aprile, il Consiglio di Stato ha organizzato la seduta (pubblica) di sorteggio delle liste presentate per il Governo e per il Parlamento.

Si è proceduto a tre estrazioni. Dapprima sono stati sorteggiati i partiti e movimenti che concorrono per entrambi i poteri, poi le due liste che concorrono solo per il Governo e infine le cinque liste che si presentano solo per l'elezione del Gran Consiglio.

L'estrazione dei bussolotti è stata effettuata dai consiglieri di Stato e dal Cancelliere Arnoldo Coduri.

Liste per il Consiglio di Stato:

  1. Più Donne
  2. MPS - POP - Indipendenti
  3. Movimento di Montagna Viva
  4. Partito Socialista e Gioventù Socialista
  5. Partito Liberale Radicale
  6. Verdi liberali
  7. Per un cantone rispettoso dei (suoi) minori
  8. Partito Popolare Democratico + Generazione Giovani
  9. Partito comunista (PC) + Indipendenti
  10. Lega Verde
  11. I Verdi del Ticino
  12. Lega dei Ticinesi + Unione democratica di centro
  13. Bello sognare

Liste che concorrono solo per il Gran Consiglio:

  1. Più Donne
  2. MPS – POP – Indipendenti
  3. Movimento di MontagnaViva
  4. Partito Socialista e Gioventù Socialista
  5. Partito Liberale Radicale
  6. Verdi liberali
  7. Per un Cantone rispettoso dei (suoi) minori
  8. Partito Popolare Democratico + Generazione Giovani
  9. Partito Comunista (PC) - Indipendenti
  10. Lega Verde
  11. I Verdi del Ticino

   14. Lega dei Ticinesi
   15. Movimento Il Torchio
   16. Unione democratica di centro
   17. Partito Evangelico
   18. Spazio ai Giovani

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Sciacallo 1 anno fa su tio
Alcune lliste sono dei bidoni... liste ad personam... tipo più donne o Spazio ai giovani che è una branchia del PPD... Sono curioso di vedere quelli che chiedono il voto ai ticinesi e poi i loro candidati non sono neppure capaci/motivati a chiedere il casellario giudiziario
skorpio 1 anno fa su tio
sui "certi" partiti ti do ragione, ma cosa voto? quelli che pensano solo al bene dei ricchi e delle imprese, quelli che mangiano ostie ma poi sono peggio degli altri, oppure quelli che sono favorevoli all'Europa.... non ho molte scelte... ;-)
skorpio 1 anno fa su tio
@skorpio @ x Gus
miba 1 anno fa su tio
Tante idee, tanti slogan, tante promesse alias tanto fumo e niente arrosto. Correggetemi se sbaglio ma non c'è un solo partito che arrivi a proporre obiettivi semplici, chiari, misurabili e verificabili. Mi sa che come skorpio che mi ha preceduto anch'io voterò in bianco e questo semplicemente perché a parte il proprio cadreghino non vedo NESSUNO che si batte per i veri e reali problemi del nostro cantone se non con il bla bla pre-elettorale
Mattiatr 1 anno fa su tio
@miba Io voglio ancora crederci, il mio voto lo darò a quelli della mia zona, quelli che conosco, anche se solo di vista. Non regalerò niente alle città e al Sottoceneri (sopra tutto Luganese) perché da sempre se ne fregano delle valli, sfruttandole e ignorandole. Poi per la prossima volta si vedrà. Magari mi candido anche io :-)
Nmemo 1 anno fa su tio
Per non essere frainteso, cercando di restare serio: dal mio punto di vista qualificarsi per genere è già sinonimo di squilibrata eloquenza della politica. Una donna, come un uomo, deve emergere per capacità e non per sesso. Va bene che a Montecitorio hanno messo anche l’artista Cicciolina, e il Nano in GC, per non essere da meno, ci ha infilato la sua di artista.
skorpio 1 anno fa su tio
che ragionamento... io so di non essere all'altezza per cui non mi sono mai candidato, ma chi lo fa deve farlo bene e per il bene dei cittadini.... e a meno che non abiti da qualche altra parte, ti sarai reso conto che il Ticino sta affondando....
Nmemo 1 anno fa su tio
C’è anche una lista … più donne. Questa sì è la via maestra che salva il Ticino.
skorpio 1 anno fa su tio
a me non frega niente, quest'anno voterò in bianco. tuttim dico TUTTIm solo a scaldare e mantenere il cadreghino!!
SSG 1 anno fa su tio
@skorpio peccato che non figuri su nessuna lista, ti avrei dato volentieri la crocetta. Abbiamo bisogno di gente che lavora e non scalda.
Gus 1 anno fa su tio
@skorpio c'è un partito che da sempre lavora bene (la maggior parte delle volte) a favore del Ticino e dei Ticinesi. Poi sono arrivati certi partiti e tutto è peggiorato. Con la tua astensione sostieni indirettamente quest'ultimi. Vuoi un Ticino che peggiori?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Elezioni cantonali 2019
LUGANO
1 anno
«Non abbiamo dato un franco per De Rosa»
Il Cardiocentro Ticino sgombra il campo dalle polemiche sul sostegno a candidati politici: «Nessun finanziamento per le elezioni»
CANTONE
1 anno
De Rosa ha firmato l’iniziativa del Cardiocentro? «Non mi ricordo»
Da parte del neo consigliere di Stato né conferme né smentite: «C’è un prima e un dopo. Oggi sono un ministro super partes»
GRAVESANO
1 anno
«Io non mi farò mai chiudere la bocca da nessuno»
Ancora una delusione per Werner Nussbaumer, discusso medico controcorrente, che con la sua Lega Verde non riesce ad accedere al Parlamento. Ma il 71enne non ha intenzione di mollare. Anzi
CANTONE
1 anno
Valle di Blenio, vivaio di politici in erba
Sono nove i deputati con meno di 30 anni che siederanno in Gran Consiglio (nel 2007 erano solo due). Tre di loro provengono dalla Valle del Sole
BELLINZONA
1 anno
La quota rosa in Parlamento aumenta da 23 a 31
Spicca la new entry di "Più donne" che ottiene due seggi, ma un forte contributo arriva anche da Ps e Plr
CANTONE
1 anno
«Dobbiamo tornare alla Lega nuda e cruda»
Il calo del movimento di via Monte Boglia commentato dal capogruppo Daniele Caverzasio
FOTO
CANTONE
1 anno
«Mi spiace per Beltra, non riesco a gustare appieno la vittoria»
Il nuovo consigliere di Stato PPD Raffaele De Rosa si racconta a 360 gradi. Dalla famiglia al pallone, passando per le adozioni gay e per le sue origini campane
CANTONE
1 anno
Il Gran Consiglio ticinese ha i suoi 90 parlamentari
Quattro seggi in meno per la Lega, il PLR ne perde uno. Entrata in Parlamento per Più Donne, che ottengono due seggi. Esce Montagna Viva
VIDEO
CANTONE
1 anno
Leggerissimo aumento per il PPD: «Non capita dagli anni Settanta»
Il politologo sul risultato del partito alle elezioni per il Consiglio di Stato. Oggi è la volta del Gran Consiglio
CANTONE
1 anno
Beltraddio: «Ho perso, me ne vado»
Paolo Beltraminelli incassa la sconfitta e, dopo 28 anni di carriera politica, è pronto al ritiro
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile