CAMPIONE D'ITALIA
05.12.13 - 14:000
Aggiornamento : 21.11.14 - 09:28

Un San Silvestro "speciale" al Casinò

"The great night" in stile vintage e "Bollicine", il tutto all'insegna del divertimento

CAMPIONE D'ITALIA - Il cenone di San Silvestro è un appuntamento storico per il Casinò Campione d’Italia, specialmente per il suo ottantesimo anniversario.

 

Un cenone, dunque, speciale, sia per la qualità delle proposte dello chef , sia per l’intrattenimento. E tutto il casinò sfavillerà con, al settimo piano, “The great night” in stile vintage. A suscitare l’atmosfera anni ’30 - ’50 saranno i CopaRoom, echeggiando i ritmi swing e jazz del celebre locale di Las Vegas dal quale mutuano il nome rivisitandoli in chiave moderna e con spiccato gusto italiano.

 

Se la colonna musicale è affidata alla swing band CopaRoom, lo spettacolo che accompagnerà gli ospiti oltre l’ultima mezzanotte del 2013 con una serie di artisti introdotti da Umberto Noto sarà intessuto di comicità e sorprese.

 

Nel Salone delle Feste l’ultima sera dell’anno sarà particolarmente frizzante: non per caso s’intitola “Bollicine” in un ambiente super alla moda, con l‘esibizione di più di quaranta artisti. Acrobati, ballerini, cantanti. A presentarli sarà Roberto Ciufoli, con consumato mestiere e innata simpatia, sulle note della band di Olen Cesari che farà degna corona a Zoe Nochi, enfant prodige rivelazione dell’anno, alla grande voce di Renata Fusco, a Silvia Di Stefano, alle aeree coreografie degli Stardust e a quelle seducenti del corpo di ballo del Casinò. Inoltre ogni coppia ospite del Salone delle Feste sarà destinataria di una preziosa strenna: una bottiglia di Berlucchi ’61, il Franciacorta ideato dalla storica casa Guido Berlucchi, nella confezione riservata agli ottant’anni del Casinò Campione d’Italia. Così che il brindisi possa continuare a casa, con l’augurio che si protragga per l’intero 2014.

 

Il costo della partecipazione al cenone è differenziato – 400 franchi (circa 350 euro) nel Salone delle Feste, 350 franchi (circa 300 euro) al settimo piano – ma sempre con la promessa di un San Silvestro che preluda nel modo più gioioso all’arrivo dell’anno nuovo.

TOP NEWS Agenda
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report