TiPress
CANTONE
16.05.19 - 12:000

“Tre uomini in fuga” in dialetto

Prosegue sabato 18 maggio (18:00) il Cinema Aperitivo al Rialto di Muralto, con la proiezione di “Tre uomini in fuga” doppiato in dialetto ticinese dal Teatro popolare della Svizzera italiana (Tepsi)

MURALTO - Dopo “Sentieri selvaggi” e “A qualcuno piace caldo”, avremo modo di gustarci un capolavoro, datato 1966, del cinema francese - di Gérard Oury con André Bouvril e Louis de Funès -, che il Tepsi ha intitolato “Scapa ti… che scapi anca mi”.

«Per il doppiaggio, in totale, abbiamo coinvolto 14 attori - spiega Yor Milano - Si tratta di un progetto a cui abbiamo lavorato per un anno intero».

Da segnare in agenda anche il quarto e ultimo appuntamento del Cinema Aperitivo, sabato 25 maggio, sempre alle 18 al Rialto, con “Spazzacamit” (“I fratelli neri”, 2013).

Prenotazioni: 078 811 02 60 dalle 9 alle 13.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile