Immobili
Veicoli
TRIENNALE DI MAROGGIA
Prende il via il 28 agosto la terza edizione della Triennale di Maroggia.
+10
MAROGGIA
27.08.21 - 12:300
Aggiornamento : 13:48

Una ventina di artisti per «l'inizio di una rinascita» chiamata "Tra Strada e Street Art"

Dal 28 agosto al 5 novembre spazio alla terza edizione della Triennale di Maroggia

MAROGGIA - Prende ufficialmente il via domani e proseguirà fino al 5 novembre la terza edizione della Triennale di Maroggia, esposizione artistica con cadenza triennale organizzata dal Comune di Maroggia, la cui curatela è stata affidata quest’anno ad Artrust, galleria d’arte di Melano.

«L'inizio di una rinascita» - Il titolo dell'evento 2021 è “Tra Strada e Street Art”: sono stati coinvolti oltre 20 artisti rinomati nel panorama dell’arte urbana, sia nazionale che internazionale. L'evento si configura come una mostra diffusa con oltre 20 opere, che andrà a coinvolgere l'intero territorio comunale di Maroggia, con diversi luoghi simbolici interessati. 

«Il 2020 di Maroggia, caratterizzato, come nel resto del mondo, dalla pandemia Covid-19 e da tutto quello che ne è derivato, è stato segnato anche del drammatico incendio che ha divorato la sede dello storico Mulino di Maroggia, uno dei simboli storici del paese» ha spiegato il sindaco Jean-Claude Binaghi. «Un vero e proprio “monumento” per il nostro comune, attorno a cui la comunità si è stretta con l’intenzione di non abbandonarlo, ma di trovare soluzioni per una sua ricostruzione. Il 2021 è dunque l’inizio di una rinascita, e la Triennale d’Arte di Maroggia un’occasione per portare l’attenzione sul Mulino e farlo rinascere a nuova vita anche attraverso l’arte». 

Ideale punto di partenza e di arrivo del percorso espositivo sarà la mostra collaterale dedicata a Banksy allestita presso gli spazi di Artrust a Melano. Spiega Patrizia Cattaneo, direttrice di Artrust: «Gli artisti che abbiamo selezionato sono artisti del nostro territorio già affermati ai quali si affiancheranno altri artisti del panorama internazionale europeo, così da poter esercitare una forte componente di richiamo per appassionati di Street Art, turisti e visitatori. Daremo spazio alle tante e diversificate tecniche e modalità espressive che oggi rientrano nell’ambito della Street Art. Non solo pittura murale, quindi, ma anche installazioni e altre modalità d'intervento e trasformazione del luogo pubblico».

La line-up - La line-up ufficiale comprende nomi del calibro di Andrea Ravo Mattoni, Bane, Bigtato, Blub, Chinagirl, Chromeo, Dan Rawlings, El Xupet Negre, Jack Braglia, Kelly Halabi, Madame, NeSpoon, Nevercrew, Nocurves, Knox, Ozmo, Pro176, Rebor, Raul, Serena Maisto, TV Boy, Yuri Catania, Zevs e altri.

A margine dell’iniziativa è stato organizzato anche un bando di concorso per artisti emergenti che darà la possibilità al vincitore di realizzare una propria opera su un muro messo a disposizione dal Comune. La mostra sarà corredata da un catalogo in vendita presso la galleria Artrust o prenotabile dal sito maroggia.art/catalogo.

TRIENNALE DI MAROGGIA
Guarda tutte le 14 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
FOTO
CANTONE
10 ore
Così si conclude la Triennale che ha dipinto Maroggia di street art
Un commiato questa domenica 30 gennaio con una visita guidata aperta a tutti, per celebrare un gran bel successo
LUGANO / RIAZZINO
16 ore
Un sabato pieno per Guè in Ticino
Prima presenterà il suo nuovo album allo Studio Foce a Lugano, poi correrà a Riazzino per la riapertura del Vanilla Club
LUGANO
1 gior
LuganoMusica: la Filarmonica della Scala sostituisce il Gewandhaus di Lipsia
Nel concerto del prossimo 6 febbraio al LAC, per la direzione di Andris Nelsons. Posticipato alle 21 l'orario d'inizio
LOCARNO
2 gior
Il febbraio del Locarno Film Festival è nel segno del corto
Ritornano le apprezzate Locarno Short Weeks con 28 pellicole da gustare (e gratis) sul sito del Pardo per tutto il mese
LUGANO
2 gior
Il Bunker Club si prepara per Dimmish
Il dj e producer italiano arriverà in via Trevano a Lugano sabato 29 gennaio
LUGANO
3 gior
Mercoledì con "Quo vadis, Aida?"
Doppia proiezione del film di Jasmila Zbanic al Palazzo dei Congressi
LUGANO
4 gior
C'è Bejun Mehta per OSI in Auditorio
Il controtenore canterà tre arie tratte dal repertorio operistico di G. F. Händel e dirigerà l'Orchestra
LUGANO
5 gior
"The Royal Tenenbaums" allo Studio Foce
Appuntamento martedì 25 gennaio alle 18.30 con la proiezione in lingua originale e sottotitoli in italiano
LUGANO
6 gior
"Alice nel Paese delle Meraviglie", ma in formato musical
Tre repliche per il musical firmato Compagnia delle Formiche tra oggi e domani
LOCARNO
1 sett
Douglas Sirk per la Retrospettiva di Locarno75
Verrà presentata l'edizione integrale dei lavori del regista, che si ritirò a Lugano dopo gli anni a Hollywood
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile