Immobili
Veicoli
KEYSTONE
"Caro Lucio, ti scrivo..." è il titolo dello spettacolo proposto per il Gala di Natale della Fondazione del Patriziato di Bellinzona.
BELLINZONA
03.11.21 - 09:300

Il ritorno del Gala di Natale è nel nome del grande Lucio Dalla

La Fondazione del Patriziato riparte giovedì 25 novembre con "Caro Lucio, ti scrivo"

BELLINZONA - Dopo lo stop forzato causato dalla pandemia, anche per la Fondazione del Patriziato di Bellinzona è finalmente giunto il momento di tornare con le sue proposte culturali-ricreative. Un ritorno che – in attesa dell’edizione del ventennale dei Bellinzona Beatles Days, fissata per il 19-21 maggio 2022 – avverrà con l’evento che, normalmente, segna la conclusione della sua attività annuale e che quest’anno invece ha una valenza opposta, quella della ripartenza: il tradizionale Gala di Natale.

In programma giovedì 25 novembre alle ore 20.30 al Teatro Sociale di Bellinzona, quest’anno è dedicato a una figura fondamentale della musica italiana degli ultimi cinquant’anni: Lucio Dalla.

Artista geniale ed estroverso, tra i maestri della canzone d’autore italiana, Lucio Dalla durante la sua lunga e intensa carriera ha esplorato anche numerosi altri generi, dal jazz alla lirica, si è dedicato alla recitazione e alle discipline figurative: esperienze dalle quali ha attinto a piene mani forgiando una personalità allo stesso tempo rivoluzionaria e popolare in grado di fondere, come pochi, tradizione e innovazione.

A ricordare la sua figura, le sue indimenticabili canzoni e il suo carattere bonario ma originale sarà un ensemble tra i più importanti della scena italiana, gli Extra. La band guidata da Mimmo Camporeale, storico tastierista e prezioso collaboratore di Vasco Rossi sin dai suoi esordi, è completata da un gruppo di musicisti dalla solida esperienza maturata all’interno d'importanti formazioni e a fianco di quotati cantautori (Dalla compreso) tra cui spicca il cantante emiliano Lorenzo Campani, già pupillo di Riccardo Cocciante che lo ha voluto per un paio d'importanti ruoli – Quasimodo e Clopin - nel suo Notre Dame de Paris e che negli scorsi anni è stato pure scelto da Mogol per il progetto NewEra con cui rileggere in chiave più rock e contemporanea il repertorio di un altro illustre Lucio, Battisti.

Una superband, insomma, che nel suo spettacolo, significativamente intitolato “Caro Lucio, ti scrivo” - presentato per la prima volta in Svizzera - passerà in rassegna le principali canzoni di Dalla corredandole con aneddoti, curiosità e qualche dettaglio a oggi sconosciuto legato all’artista bolognese.

Il Gala di Natale sarà aperto dalla giovane cantautrice locarnese Karini Cerini. Biglietti in prevendita online e offline. Informazioni più dettagliate sul sito del Patriziato di Bellinzona.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
LUGANO
12 ore
"Alice nel Paese delle Meraviglie", ma in formato musical
Tre repliche per il musical firmato Compagnia delle Formiche tra oggi e domani
LOCARNO
2 gior
Douglas Sirk per la Retrospettiva di Locarno75
Verrà presentata l'edizione integrale dei lavori del regista, che si ritirò a Lugano dopo gli anni a Hollywood
LUGANO
2 gior
Una zattera alla deriva al Teatro Foce
"In alto mare" va in scena venerdì 21 e sabato 22 gennaio
LUGANO
3 gior
C'è Minasi per OSI in Auditorio
L'attuale direttore dell’Orchestra del Mozarteum di Salisburgo presenta un programma incentrato sul romanticismo tedesco
LUGANO
4 gior
Da X-Factor allo Studio Foce: a Lugano arriva gIANMARIA
Il giovane artista vicentino, uno dei protagonisti dell'ultima edizione del talent, sarà sul Ceresio questo 19 marzo
LUGANO
4 gior
Doppio "Minari" per Cinema in Tasca
Proiezione al Palazzo dei Congressi mercoledì 19 gennaio alle 18 e alle 20.30
LUGANO
4 gior
Edgar Allan Poe non è mai stato così horror
In scena mercoledì 19 gennaio al Teatro Foce di Lugano il padre del racconto poliziesco e del giallo psicologico
VIDEO
LUGANO
5 gior
C'è "Lucky" per Club Cult
Va in scena oggi alle 18.30 il film di John Carroll Lynch con un grande Harry Dean Stanton
CANTONE
6 gior
A gennaio tornano i concerti del Jazz Cat Club
Cinque appuntamenti da non perdere tra Bellinzona e Ascona, specialmente quello con Monty Alexander
CANTONE
1 sett
Fiorella Mannoia ad aprile al Palexpo Fevi di Locarno
La celebre cantautrice italiana arriverà in Ticino con il suo tour 2022 “La versione di Fiorella”
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile