Francesco Piemontesi.
CANTONE
13.09.18 - 18:000

Piemontesi, alle Settimane di Ascona con Bach e Schubert

Il pianista, nonché direttore artistico della rassegna musicale, si esibirà nella Chiesa del Collegio Papio di Ascona venerdì 14 settembre alle 20.30

ASCONA - Avremo modo di vedere all'opera Francesco Piemontesi in un programma che celebra la grandezza di Bach al pianoforte e la grazia e il candore di Schubert. 

Piemontesi non ha davvero più bisogno di grandi presentazioni. La lanciatissima carriera del pianista locarnese, che da anni vive a Berlino, lo vede protagonista di recital e concerti con le migliori orchestre e i nomi più acclamati della musica classica contemporanea nelle principali sale da concerto di tutto il mondo.

Appassionante il programma del primo dei suoi due appuntamenti previsti nell’ambito della 73esima edizione delle Settimane Musicali di Ascona. Di Johann Sebastian Bach sentiremo delle trascrizioni per pianoforte di pezzi come la Cantata nr. 140 scritta per coro e orchestra o la celebre Siciliana tratta dalla Sonata per flauto, o il Concerto italiano composto per cembalo. La scelta di Piemontesi conferma il grande ritorno in questi anni di Bach al pianoforte, e permetterà di apprezzare le famose trascrizioni di Wilhelm Kepff e soprattutto di Ferruccio Busoni, un grande e famoso compositore e pianista italiano naturalizzato tedesco, da molti considerato, insieme ad Arturo Benedetti Michelangeli, il più grande genio pianistico italiano.  Concluderanno la serata, i Quattro Improvvisi di Schubert: temi famosissimi per una musica che trasmette grazia, candore e serenità.

Il concerto sarà introdotto dal musicologo e giornalista di Rete Due Giuseppe Clericetti, alle 19.30, nell’Aula Magna del Collegio Papio.

Info: settimane-musicali.ch

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report