CANTONE
24.10.17 - 06:000
Aggiornamento : 09:52

Dagli U2 ai Gorillaz: quante stelle insieme all'Harlem Gospel Choir

Un coro leggendario, che ha collaborato con alcuni grandi della musica: il 20 dicembre sarà al Palazzo dei Congressi di Lugano

LUGANO - L'Harlem Gospel Choir, che sarà al Palazzo dei Congressi di Lugano il 20 dicembre prossimo, è considerato il coro più famoso d'America. Come ha fatto a raggiungere questo status? Vediamo di conoscerlo meglio.

Il coro è stato fondato il 15 gennaio 1986 (giorno del compleanno di Martin Luther King) da Allen Bailey, è composto da 40 componenti stabiliti tra cantanti e musicisti, ma la formazione che gira il mondo tutto l'anno conta nove cantanti, un tastierista e un batterista. Oltre alla qualità di questi esecutori e al repertorio, l'Harlem Gospel Choir ha raggiunto la celebrità grazie a una serie di collaborazioni eccellenti.

Basti pensare all'incontro con gli U2: la band irlandese giunse ad Harlem nel 1988 per fare visita al coro e si cimentò, per il film "Rattle and Hum", in una particolare versione gospel di "I Still Haven't Found What I'm Looking For", uno tra i loro maggiori successi (vedi video allegato).

Più recente è la collaborazione con i Gorillaz: è datata 2006, quando la band di Damon Albarn, per quattro giorni, si circondò di ospiti eccellenti, del calibro di Neneh Cherry, De La Soul e il grande Dennis Hopper.

In molti casi l'Harlem Gospel Choir è salito sul palco con grandi voci della musica pop e rock: hanno duettato con Sinead O'Connor, Diana Ross, The Chieftains, Simple Minds e tanti altri.

Prevendita su Biglietteria.ch.

 

TOP NEWS Agenda
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile